I 17 migliori stili di cappelli da uomo nel 2022

I cappelli occupano un posto strano nella nostra cultura. Possono essere costose creazioni personalizzate, copricostume praticamente usa e getta o robusti modelli utilitaristici. Quando indossati, così come sono, proprio sulla nostra testa, fanno una dichiarazione sulle nostre personalità, le nostre carriere o le nostre intenzioni più velocemente di qualsiasi altro singolo oggetto di abbigliamento e abbigliamento . Una volta una parte obbligatoria del guardaroba di ogni gentiluomo, da quando JFK era presidente, sono stati messi da parte a favore di un taglio di capelli perfetto. Forse è meglio così: ora che non siamo obbligati a indossarli, tranne dove obbligato da un'uniforme o da un costume, possiamo davvero celebrare il medium, costruendo collezioni di cappelli adatte alle stagioni, i nostri fitness attività o come ricordo delle vacanze.

Contenuti

Qui abbiamo messo insieme una guida ad alcune delle silhouette più comuni di oggi, anche se dai cappelli da sole ai sombreri, dai cappelli da capitano ai berretti da volo, dai berretti ai passamontagna, ci sono così tante variazioni ed evoluzioni di stili che non potremmo adattarle tutte. Sceglierne uno può essere una decisione difficile. Presta attenzione alle proporzioni: un cappello dovrebbe completare il tuo viso, non nasconderlo. Forme rotonde come bombette e berretti enfatizzeranno un viso più rotondo, mentre le linee più lunghe e più alte di un fedora possono completare meglio queste caratteristiche. Le tese più larghe esagereranno i volti larghi e possono far sembrare i volti stretti ancora più sottili. Fai attenzione agli stili estremi che potresti acquistare per divertimento, ma indossali solo una o due volte. Passa un po' di tempo in un negozio di cappelli con un venditore esperto e uno specchio. Ma soprattutto rilassati e divertiti con il tuo nuovo amico.

Cappelli di feltro o di paglia

Anche se i materiali di base - paglia e feltro - non potrebbero essere più diversi, il modo in cui vengono modellati gli stili di cappello più comuni è sostanzialmente lo stesso. Le cannucce sono materiali intrecciati di tutto, dalla vera paglia di grano, alle foglie di palma, alla carta, al polipropilene. Le forme in feltro sono realizzate in pelliccia - spesso coniglio, ma il castoro è considerato la qualità più alta - o lana. Realizzate come dischi più o meno conici, le forme vengono poi modellate a vapore, tese su blocchi per essere modellate nelle loro sagome finali.

Egli fece

Il cappello più semplice di tutti è probabilmente il classico Fez o Tarboosh, un semplice cilindro dalla sommità piatta, di solito con una nappa attaccata. Con le sue radici nell'impero ottomano, è spesso indossato da uomini provenienti dal Marocco (il cappello prende il nome dalla città marocchina). Qui negli Stati Uniti potresti riuscire a indossarne uno per divertimento, ma in un'epoca in cui l'appropriazione culturale è disapprovata, potrebbe essere meglio lasciare questo stile agli Shriners.

Barcaiolo

Ora, prendi quella forma cilindrica di base e aggiungi un bordo, e hai una paglietta. Dal momento che il mondo della moda è in fermento con i discorsi di un nuovo 'Roaring '20s', questo preferito dell'era jazz potrebbe avere un momento. La silhouette semplice ed elegante è sempre stata una delle preferite dal pubblico del Kentucky Derby, ma ci piace anche per i matrimoni estivi, o in qualsiasi momento con un paio di jeans bianchi e una t-shirt blu.

Cappello Amish

Esagera un po' di più le proporzioni del Boater e avrai il preferito degli uomini Amish. Preferito in feltro nero per l'inverno o paglia per l'estate; in realtà ha un'atmosfera un po 'hipster, e siamo tutti per l'ampia tesa della versione in paglia per la protezione SPF.

Cappello a cilindro

Appiattisci la parte superiore, alza il cilindro e riduci la dimensione della tesa per la massima espressione di formalità, il classico cappello a cilindro. In generale lo indosserai solo quando sarai invitato a un gala in cravatta bianca dove ti verrà richiesto anche di indossare un vero smoking completo di frac. Ma cerca una versione sbarazzina alla Robert Downey, Jr.'s Dolittle , e indosserai il copricapo perfetto per guidare la tua allegra compagnia in un'avventura, anche se quella scappatella è una notte indisciplinata in città.

Bombetta o derby

Il Bowler, o Derby come era più comunemente noto qui negli Stati Uniti, è un'altra variazione sul tema: basta arricciare la tesa e arrotondare la parte superiore. In primo piano in L'età dell'innocenza così come Un'Arancia Meccanica , mentre pensiamo che la silhouette sia elegante, è ancora considerata un po' troppo per qualsiasi cosa che non sia una festa in costume. Indossalo a tuo rischio e pericolo.

Federa

Il classico cappello Everyman degli anni '50, il Fedora - o suo cugino stretto il Trilby - è lo stile che associamo a Frank Sinatra, Indiana Jones e Johnny Depp. Nota che potresti anche imbatterti in descrizioni di 'bordo a scatto', il che significa che il bordo potrebbe essere consumato o 'scattato' come scelta. Ad ogni modo, devi essere sicuro di indossare un Fedora, ma se riesci a indossarlo bene, lo stile conferisce un'aura di distinzione immediata.

Panama

Il cappello Panama in paglia è l'elegante versione estiva del Fedora. Nonostante il nome, lo stile autentico ha avuto origine in Ecuador, guadagnandosi il soprannome quando Teddy Roosevelt ha reso famoso il cappello indossandolo durante il tour del Canale di Panama in costruzione.

Torta di maiale o tesa avara

Cugino più jazz di Fedora, il pork pie prende il nome dalla sua corona rotonda, con una parte superiore piatta, ma una singola piega di gravità variabile che corre lungo la circonferenza della parte superiore. Questi cappelli hanno avuto un bel giro sin dagli anni '80, incluso un 'ruolo da protagonista' sulla testa di Bryan Cranston in Breaking Bad, e potrebbero essere considerati un po 'passati a questo punto. D'altra parte, sono facili da indossare.

Cowboy

Il cappello da cowboy è ancora un altro stile che può prendere qualche maggiore palle per tirare fuori, ma se puoi, non c'è un'altra scelta di copricapo a parte un elmetto che dice 'tutto uomo'. Dagli stili classici pronti per il rodeo a quelli arrotolati e consumati più adatti a un palcoscenico country rock, la silhouette di base è davvero un fedora sotto steroidi. Mentre la maggior parte rinuncia alla visiera nella parte anteriore, la tesa più ampia è progettata per una protezione più efficace dagli elementi.

bagnino australiano

Ancora una volta, solo un altro passo nell'evoluzione, questa importazione da Down Under prende il concetto di cappello da cowboy, allargando e abbassando un po' di più la tesa, per creare quello che è praticamente un parasole per la tua testa. Il sottogola regolabile aiuta a mantenere il cappello in posizione nelle giornate ventose ed è anche un pratico custode quando sei pronto per appenderlo alla schiena dopo il tramonto.

Cappelli tagliati e cuciti

Molti degli altri cappelli che indossiamo sono assemblati più o meno allo stesso modo di una camicia o di un paio di jeans. I tessuti vengono tagliati da modelli e poi cuciti insieme e pezzi di irrigidimento come tele, interfaccia o persino cartone o plastica nel caso del becco di un cappello da baseball.

Berretto

Il berretto lavorato a maglia (o all'uncinetto) probabilmente dà al berretto da baseball una seria competizione per lo stile di cappello più consumato. La sua forma onnipresente consente una miriade di possibilità di design e, sebbene in origine fosse più un topper per il clima fresco, può trascendere le stagioni e i climi. La semplicità dello stile può far pensare che il ragazzo che aspetta il cameriere per portare in giro il suo agnello indossi lo stesso cappello del... beh, il cameriere, ma mentre uno è di cashmere, acquistato da una boutique di lusso; l'altro è una miscela di viscosa economica acquistata per strada. (Nota che il berretto può anche essere realizzato con un materiale morbido tagliato e cucito come pile polare, flanella o persino poliestere imbottito in piuma.) I pompon sulla parte superiore sono opzionali.

Secchio

Mentre tutte le cose degli anni '90 stanno avendo il loro turno nella ruota retrò della moda, il cappello a secchiello è uno che accogliamo volentieri. La sua forma e costruzione semplici significano che è facile da arrotolare e riporre in una tasca posteriore o in un vano portaoggetti per tenerlo a portata di mano per proteggersi dal sole o da una pioggia leggera. Spaziando tra classi e stagioni, lo stile affiora in costose collezioni di stilisti e negozi del mercato di massa, mentre le versioni in pelliccia mantengono calde le nostre zucche in inverno e tela di cotone o persino tessuti performanti.

Strillone

Dalla fine del 19 th monelli di strada del secolo scorso fino alle icone pop dei primi anni '70, il berretto da strillone offre il comfort di un berretto da baseball, ma con molto più stile. di Netflix Peaky Blinders La serie ha dato al cappello un aumento di popolarità, ma la sua capiente corona è utile anche per riporre fuori controllo, serrature più lunghe. Mentre la versione più tradizionale è realizzata in lana, si possono avere anche versioni più stravaganti in cashmere o pelle. Anche il velluto a coste è uno dei preferiti, ma il twill di cotone o le miscele di lino e cotone sono alternative leggere che potrebbero trovare la loro strada sul campo da golf.

Cappello piatto

Con un background europeo simile, il berretto piatto o da guida ha una storia piuttosto lunga per una silhouette così semplice. Nel 1571 il Parlamento britannico decretò che, la domenica e nei giorni festivi, tutti i maschi “non nobili” di età superiore ai sei anni indossassero berretti di lana. Molto tempo dopo l'abrogazione della legge, il berretto mantenne il suo status di uniforme non ufficiale della classe operaia. Qui negli Stati Uniti è diventato un weekend da non perdere, con un'atmosfera sportiva degli anni '70. Ancora una volta, la popolarità dello stile è ulteriormente guidata da pezzi d'epoca come, ancora una volta, Peaky Blinders, o anche Abbazia di Downton e da celebrità come Idris Alba che sfoggiano il look.

Cappellino da baseball

C'è un maschio americano che non possiede almeno un cappellino da baseball? Anche se non sei un fan del passatempo nazionale, questa sagoma onnipresente si è insinuata in quasi tutti gli altri sport, anche se solo come parte dell'uniforme fuori dal campo, dal golf al tennis al calcio (beh, non è probabile che i caschi da football entreranno mai a far parte del nostro guardaroba quotidiano). Un tesoro del settore dei premi aziendali e una miniera d'oro per licenze di ogni tipo, il berretto ha un fascino unisex e, a seconda dei tessuti o delle finiture, può essere vestito su o giù. Il conto stesso può essere piatto o curvo, a seconda del tuo stile personale. Sebbene ci siano così tante opzioni disponibili, approviamo la massima espressione dello stile, in una versione di dimensioni reali, il logo della tua squadra di casa opzionale.

Cappello snapback/papà/camionista

Vedi sopra ma rendilo (piccola 'd') democratico. C'è qualcosa di attraente nella taglia unica, specialmente quando è regolabile in modo che possa effettivamente adattarsi all'intera squadra (o dipartimento, scuola, ecc.). Un altro ritorno al passato degli anni '90, lo Snapback è stato elevato a icona di stile quando è stato adottato dagli intrattenitori hip-hop. È più probabile che la versione Dad Hat sia realizzata in cotone lavato o tessuto simile al cotone, e la tesa curva è praticamente un must. Questo favorito normcore dovrebbe anche avere il cinturino regolabile in velcro nerd nella parte posteriore o un semplice scivolo. Infine, il Trucker è come il Doppelgänger impiantato in silicone del berretto da baseball, caratterizzato da una sezione della corona supportata da schiuma che manterrà la sua forma praticamente a tutto ciò che un rally di monster truck può lanciargli contro, con una sezione posteriore in rete per mantenere le cose fresche e Asciutto.

Trapper

Mentre il classico trapper può evocare alcuni momenti comici - 'Be very, very quiet' di Elmer Fudd o '... Immagino che fosse il tuo complice nella cippatrice', dal film Fargo - per coloro che si avventurano nel freddo, non c'è davvero alcun sostituto. I cacciatori di pellicce europei, che cacciavano i castori nei territori ghiacciati del Nord America, originariamente indossavano i cappelli, usando i loro comodi paraorecchie per scongiurare temperature gelide e venti gelidi. Nei giorni più caldi, voilà, i lembi possono essere legati sopra la testa e fuori mano. Le edizioni Sherpa furono successivamente adottate dai piloti della prima guerra mondiale per missioni che li portarono in alto nell'atmosfera sotto zero. In questi giorni le fodere in pelliccia più morbide e lussuose, per non parlare delle alternative finte e vegane, rendono il cappello uno dei preferiti sia degli hipster urbani, degli appassionati di outdoor e delle top model.

Commenti

accessori,best-of,cappelli,cappelli-uomo,stile