Come tagliare i baffi come un professionista in 7 semplici passaggi illustrati

come tagliare i baffi come un professionista

Da qualche parte lungo la linea, i baffi hanno perso la loro strada.

O, forse più specificamente, è stato spinto in disgrazia dalle tendenze della moda che schernivano gli uomini con i baffi: 'Aspetta ... vuoi sembrare una porno star degli anni '70?'

Bene, i baffi sono tornati e non sono più la fonte di vibrazioni inquietanti.

Pensiamo che sia una bella tendenza, ma vogliamo anche ricordarti che, come con la barba, corretta manutenzione dei baffi è la differenza tra un baffo dall'aspetto sdolcinato e uno che scuote il tuo mondo e il mondo di chi ti circonda.

Quindi, parliamo di come tagliare i baffi per assicurarci che il fattore formaggio rimanga sempre basso.

Non sembrerai una star del cinema per adulti retrò - lascia che i tuoi peli sul petto crescano in una foresta se questa è l'immagine che desideri - ma sembrerai aggiornato e, francamente, dannatamente bravo.

Contenuti nascondere 1. Il primo passo? Lascialo crescere! 2. Come prepararsi per la rifinitura dei baffi 3. Preparare i baffi pettinandoli 4. La tua prima manovra di rifinitura è tagliare il labbro superiore 5. Il passo successivo: tagliare le zone superiori dei baffi 6. Non dimenticare di sbarazzarti della 'massa' dei tuoi baffi 7. Styling Your 'Stache: avere un piano prima di iniziare L'importanza di scegliere gli strumenti giusti per tagliare i baffi Conclusione

1. Il primo passo? Lascialo crescere!

come-tagliare-i-baffi-come-un-professionista-1

OK, anche per quanto possa sembrare ovvio, devi farti crescere i baffi prima di poterlo tagliare. Non è certo una notizia lampo. Tuttavia, è necessario lasciarlo crescere fino a quando non è pieno e denso o sulla buona strada per arrivarci.

E questo porta a una domanda ovvia: 'Quanto tempo ci vorrà prima che sia abbastanza spesso per il taglio?' La risposta generale è da due a quattro settimane, ma, ancora una volta, non si applica a tutti gli uomini perché la velocità con cui gli uomini crescono i peli del viso varia da individuo a individuo.

Il ragazzo che vive alla porta accanto o che lavora nel cubicolo successivo può sfoggiare un Baffi alla Tom Selleck dopo solo un paio di settimane di crescita, mentre la tua potrebbe sembrare come se ti fossi dimenticato di pulire l'area sopra il labbro superiore.

Mentre la tua genetica gioca il ruolo più significativo nel determinare la velocità con cui crescono i peli del viso, anche altre cose possono avere una mano. Molti studi dimostrano che le scelte di vita, come dieta, esercizio fisico, riposo e fumo, influiscono sulla crescita dei capelli.

Ad esempio, una routine di esercizio costante che include allenamenti aerobici migliora la circolazione sanguigna e una buona circolazione aiuta i nutrienti a raggiungere i follicoli piliferi in modo più efficiente e veloce.

L'esercizio è anche un ottimo modo per ridurre lo stress, e lo stress sia fisico che mentale può danneggiare il tuo sistema immunitario e limitare le funzioni di base del tuo corpo, inclusa la tua capacità di far crescere i peli sul viso.

La tua dieta dovrebbe essere ricca di vitamine e sostanze nutritive essenziali, non ultime le vitamine del complesso B.

La biotina, o vitamina B7, è una delle vitamine più importanti per la crescita dei peli del viso, mentre le vitamine A, C ed E aiutano anche a stabilire le condizioni adeguate per una crescita dei capelli di successo.

2. Come prepararsi per la rifinitura dei baffi

come-tagliare-i-baffi-come-un-professionista-2

Ti sei fatto crescere i baffi finché non sono belli e folti. Ora è il momento di fare sul serio per tagliarlo. Probabilmente hai sentito la frase usurata dal tempo, 'La preparazione precedente impedisce prestazioni scadenti' o una sua variazione, e certamente si applica al taglio dei peli del viso.

Detto questo, assicurati di avere tutti i tuoi strumenti a posto: pettine per barba, forbici o rifinitore per barba e baffi (o entrambi, se preferisci) e uno specchio.

Dovrai anche fare la rifinitura in un'area ben illuminata, come il tuo bagno, e preferibilmente sopra un lavandino, un asciugamano o un cestino dei rifiuti, o qualsiasi cosa sia appropriata per catturare i tuoi baffi appena tagliati.

Non fa male nemmeno lavarsi i baffi prima di tagliarli. Non solo libererai i tuoi baffi da sporco e detriti (e forse anche un po 'del pranzo di ieri), ma ammorbidirai anche i suoi peli per renderli più facili da tagliare.

Molti uomini scelgono tra a rifinitore multiuso per barba e baffi o forbici per il processo di rifilatura vero e proprio.

Tutto dipende da ciò con cui ti senti più a tuo agio, ma se sei nuovo nel tagliare i peli del viso, potresti voler usare le forbici per i primi tagli perché ridurrai il rischio di tagliare più di quanto intendi.

Guida introduttiva - Qual è il modo giusto per tagliare i baffi?

Tecnicamente, non c'è un modo giusto o sbagliato per tagliarti i baffi (a parte tagliarli come qualcuno a cui non frega niente del loro aspetto) perché molto dipende da ciò che preferiscistile baffie quanto sono folti i tuoi capelli quando finalmente ti metti al lavoro.

Inoltre, alcuni uomini richiedono solo un piccolo taglio per mantenere i baffi al meglio, mentre altri, specialmente voi uomini con chiazze di capelli più spesse sopra il labbro, potrebbero aver bisogno di più manutenzione.

Ma, a meno che tu non stia mirando a uno stile specifico, come ilbaffi di tricheco, non è un bell'aspetto quando i tuoi baffi cadono sotto il labbro superiore.

Non solo non ha un bell'aspetto, ma devi anche occuparti di quei peli cadenti quando metti il ​​cibo in bocca.

Quindi, se non altro, è una buona idea tagliare quei peli che pendono sulla bocca come stalattiti, sia che tu usi un rifinitore o un paio di forbici.

D'altra parte, devi anche stare attento a non tagliare quei baffi in eccesso perché ti ritroverai con un grande spazio tra i baffi e il labbro superiore che sembra, beh, ridicolo.

Stai anche tagliando lo spessore dei tuoi baffi e, per la maggior parte degli uomini, ciò significa mantenere parte della sua massa e allo stesso tempo dargli una forma.

Un rifinitore può funzionare meglio per gestire lo spessore, ma, ancora una volta, potresti preferire le forbici, soprattutto se sei particolarmente abile nell'usarle. Tuttavia, il lavoro richiederà un po 'più di tempo con le forbici.

Parleremo di più sulla riduzione del volume dei baffi tra un po '.

3. Preparare i baffi pettinandoli

come-tagliare-i-baffi-come-un-professionista-3

La prima cosa da fare prima che inizi il processo di rifinitura è pettinare i baffi.

La pettinatura semplifica il lavoro di rifinitura perché, per esempio, aiuta a lisciare i peli dei baffi per renderli più facili da tagliare. Pettina verso il basso verso il labbro per individuare i peli ispidi e le doppie punte che devono essere tagliate.

La pettinatura, insomma, ti permette di vedere chiaramente la lunghezza dei tuoi capelli.

Una breve parola sui baffi e sui pettini per barba prima di passare alla fase successiva: la qualità del tuo pettine è importante. E, per quanto possa sembrare ovvio, scegliere un pettine progettato per il lavoro, cioè un pettine per baffi, rende molto più facile trovare un pettine di qualità.

D'altra parte, non usare mai un pettine che hai appena comprato a un prezzo scontato presso la tua farmacia o mini-market locale, specialmente quelli di plastica.

Quei pettini sono il 'cibo spazzatura' dei dispositivi per la toelettatura in quanto hanno una funzione simile agli altri pettini, ma non fanno affatto bene alla salute generale dei tuoi baffi.

Prima di acquistare un pettine per baffi, ragazzi, tenete a mente queste cose:

  • Qual è la larghezza dei suoi denti?

La larghezza dei denti è estremamente importante per baffi e pettini per barba (che spesso sono la stessa cosa). Hai bisogno di denti più larghi - più larghi rispetto ai normali pettini per capelli - perché i capelli sul tuo viso sono più spessi e più ruvidi dei capelli sul cuoio capelluto.

Se la larghezza dei denti del pettine è troppo stretta, farai fatica a tirarlo tra i capelli dei baffi.

  • Di cosa è fatto?

Dimentica la plastica. Hai bisogno di un pettine per baffi e barba fatto, preferibilmente, di legno.

I pettini per peli sul viso di alta qualità sono dotati di denti di varie larghezze e sono tagliati a mano - non tagliati a stampo come i pettini fabbricati in serie - il che significa che eviterai lo strappo e lo strappo che otterrai con pettini minori.

Anche i pettini in acetato di cellulosa (che è simile alla gomma) sono una scelta potenzialmente buona).

  • Com'è fatto?

Abbiamo detto che i pettini tagliati a mano sono i migliori perché i loro denti vengono tagliati individualmente e poi lucidati, che è il motivo principale per cui non hanno i bordi frastagliati dei pettini prodotti in serie.

I tuoi baffi e la tua barba ti ringrazieranno per aver acquistato un pettine tagliato a mano.

4. La tua prima manovra di rifinitura è tagliare il labbro superiore

come-tagliare-i-baffi-come-un-professionista-4

Inizia il tuo progetto di rifinitura tagliando i peli più vicini al labbro superiore con le forbici o un rifinitore. Segui la linea del labbro superiore e fai dei piccoli tagli.

Quanto tagliare dipende da te, ma non lasciare troppo spazio. Se stai usando un rifinitore, premilo - delicatamente - sulla parte superiore del labbro e tiralo via per fare il taglio.

La soluzione migliore quando tagli il labbro superiore è iniziare dai bordi esterni dei baffi e lavorare fino al centro. Una volta che hai finito la metà dei baffi, inizia dall'esterno dell'altra metà e procedi fino al centro.

5. Il passo successivo: tagliare le zone superiori dei baffi

come-tagliare-i-baffi-come-un-professionista-5

Dopo aver tagliato e ripulito l'area direttamente sopra il labbro superiore, è ora di passare al limite superiore dei baffi. Ancora una volta, è una tua scelta - un rifinitore o un paio di forbici - ma prenditi il ​​tuo tempo. Ecco alcuni punti da ricordare:

  • Taglia l'area appena sotto il naso, in modo che non sembri che i tuoi baffi siano un'estensione dei peli del naso. Non è un bell'aspetto.
  • Puoi tagliare la parte superiore della baffi con un angolo di 45 gradi verso le labbra per dare un aspetto più pieno.
  • La forma dei tuoi baffi dipende dalle preferenze personali e dallo stile che scegli.

6. Non dimenticare di sbarazzarti della 'massa' dei tuoi baffi

come-tagliare-i-baffi-come-un-professionista-6

C'è una linea sottile tra un paio di baffi eccessivamente folti e uno così sottile che una persona dall'altra parte della stanza potrebbe non rendersi conto che sei baffuto.

Fai attenzione a non inciampare sulla linea sottile riducendo lo spessore e la densità dei tuoi baffi; non c'è davvero uno spessore giusto o sbagliato, anche se troppo è troppo e troppo poco è troppo poco, se ha senso.

Consigliamo di ridurre lo spessore dei baffi utilizzando un pettine e delle forbici. Pettina verso l'alto e lontano dai baffi in modo che le estremità dei suoi peli si estendano appena oltre i denti del pettine. Quindi taglia i peli in eccesso con le forbici per assottigliare i baffi.

Nota: puoi anche utilizzare un rifinitore per ridurre lo spessore dei baffi, e alcuni sono addirittura dotati di guide e impostazioni che eliminano la necessità di utilizzare un pettine. Ma fai attenzione a non applicare troppa pressione con il tuo trimmer e trim con le sue impostazioni più lunghe all'inizio.

Conosci la regola: puoi sempre tagliare di più, ma non puoi sostituire ciò che manca se tagli troppo. Taglia solo un po 'alla volta quando assottigli i baffi. Ancora una volta, prenditi il ​​tuo tempo e non esagerare.

Una volta che hai finito, passa il pettine tra i baffi per vedere se rimangono peli randagi o ribelli. Usa le tue forbici per tagliarli alla lunghezza desiderata.

7. Styling Your 'Stache: avere un piano prima di iniziare

come-tagliare-i-baffi-come-un-professionista-7

Ci sono troppi stili di baffi - e metodi per modellarli - per elencarli qui, ma se sei come molti uomini, potresti voler sperimentare un po '. Il miglior consiglio che possiamo darti è di fare le tue ricerche e documentarti su uno stile particolare che cattura la tua attenzione.

Lo spessore naturale dei tuoi baffi può determinare se puoi indossare un certo stile o meno.

Inoltre, ricorda che alcuni stili richiedono un taglio minimo mentre altri richiedono una modellatura più attenta (come il manubrio, ad esempio). Trova uno stile che ti piace e poi decidi se sei disposto a prenderti il ​​tempo necessario per modellarlo correttamente.

Alcuni baffi possono richiedere baffi simili a cera, ancora una volta, il manubrio, mentre molti non hanno bisogno di alcun prodotto. Ma non importa quale stile scegli, non ci vorrà molto per padroneggiare l'arte di modellarlo.

L'importanza di scegliere gli strumenti giusti per tagliare i baffi

Tagliarti i baffi non è diverso dall'intraprendere un progetto di bricolage fai-da-te in quanto hai bisogno degli strumenti giusti per svolgere correttamente il lavoro.

Detto questo, il tuo kit di strumenti per i peli del viso dovrebbe includere un rifinitore adatto per lo styling e il taglio dei baffi.

Nella maggior parte dei casi, ciò significa acquistare un rifinitore multifunzionale adatto sia per il taglio dei baffi che per quello della barba, come il Philips Norelco Multi-Groomer MG7750 / 49 che include 23 pezzi di toelettatura separati.

Ci sono diverse caratteristiche e considerazioni da tenere a mente quando si sceglie un rifinitore, tra cui qualità della lama, versatilità, cavo o cordless, design e prezzo.

Qualità della lama

Il tuo trimmer è buono quanto le sue lame e la qualità della lama distingue la maggior parte dei trimmer di qualità dagli altri. Le lame in acciaio inossidabile sono un'ottima opzione perché sono affilate ma sicure e non si arrugginiscono. Sono anche buoni per la pelle sensibile.

Versatilità

Come accennato, la maggior parte dei tagliabaffi fa parte di macchine per la toelettatura multifunzionali in grado di gestire una varietà di compiti, tra cui la barba e la cura del corpo.

Risparmierai denaro a lungo termine acquistando un rifinitore di qualità che funziona su baffi, barba, sopracciglia, basette, corpo - lo chiami.

Cavo o cordless

Un'altra cosa da considerare quando si acquista un trimmer è se viene fornito con un cavo di alimentazione o funziona a batterie (o, in alcuni casi, entrambe).

Il vantaggio di possedere un tagliabordi senza fili è la sua portabilità, ma devi anche essere consapevole della durata della batteria e della frequenza con cui devi caricarlo.

Se acquisti una versione con cavo, controlla la lunghezza del cavo perché influisce sulla tua manovrabilità durante la rasatura, il che è importante per molti uomini.

Design

I trimmer sono disponibili in una moltitudine di design, per non dire altro. Alcuni hanno tutti i campanelli e fischietti (e in genere costano di più), mentre altri sono più rari. Tutto si riduce a quanto vuoi e hai bisogno.

Prezzo

Troverai anche trimmer in una varietà di fasce di prezzo, e dipende dal tuo budget e da cosa ti aspetti dal tuo trimmer. I prezzi variano anche a seconda che tu acquisti il ​​tuo trimmer online o in un negozio.

Forbici: un altro strumento fondamentale per tagliare i baffi

I trimmer sono buoni. I trimmer sono utili. Ma a volte tutto si riduce a un paio di forbici.

Le forbici da taglio possono fare la differenza nel mantenere e modellare un baffo che sembra fantastico e uno che non sembra migliore della media o peggio.

Non solo forbici qualsiasi, tuttavia, almeno non del tipo che puoi acquistare a buon mercato nella tua farmacia o supermercato, ma un paio di forbici professionali ben fatte.

Un paio di forbici che ci piacciono e che pensiamo ti piaceranno sono le forbici professionali per baffi. Realizzate con il miglior acciaio giapponese, queste forbici sono affilate e offrono un taglio preciso e pulito.

Perché è importante usare un pettine per baffi durante il processo di rifinitura

Una corretta routine di cura dei baffi include un pettine per baffi di qualità.

Come i trimmer, molti pettini da toelettatura sono efficaci per l'uso su baffi e barbe ma, nonostante la versatilità, svolgono l'importante funzione di aiutarti ad allenare e modellare i baffi una volta raggiunta la piena crescita.

Quest'ultimo è importante perché è molto probabile che i tuoi baffi crescano secondo schemi inaspettati. Senza un pettine per guidarli nella forma che desideri, la tua nuova baffa sembrerà un po 'smunta.

Sono disponibili molti pettini per baffi e barba di qualità, come il pettine pieghevole per barba e baffi Kent in edizione limitata, ma consigliamo di acquistarne uno in legno e, si spera, fatto a mano.

Qualunque cosa tu faccia, resisti alla tentazione di acquistare un pettine di plastica economico che potresti usare anche sui capelli del cuoio capelluto.

Non dimenticare uno specchio se vuoi la migliore rifinitura

A meno che non ti fidi completamente del tuo senso del tatto e della sensazione, avrai bisogno di uno specchio durante il processo di taglio dei baffi.

Affrontare ciecamente il compito ti lascia aperto a troppe disavventure, come tagliare più di quanto volevi. Errori come questi possono portarti rapidamente lungo la strada oscura del 'Mi limiterò a radermi di dosso quella dannata cosa!'

Non c'è bisogno di radersi di dosso quella dannata cosa, signori.

Conclusione

E tu? Che tipo di routine per tagliare i baffi segui o consigli? Quali strumenti di rifinitura sono importanti per la tua routine? Come sempre, ci piacerebbe sentire la tua opinione e accogliere i tuoi commenti e suggerimenti.

Commenti

  • Tommasodice:

    banneradss-1

    Ottimo articolo! Questo è stato davvero davvero utile. Grazie mille per la condivisione.

  • Mike Wrightdice:

    WOW! Penso che non commetterei mai più errori nel tagliarmi i baffi, grazie per aver condiviso la descrizione del dettaglio, penso sia unico nel suo genere!