Come radersi le ascelle in 10 semplici passaggi illustrati

come radersi le ascelle

Nel grande schema delle cose, i tuoi peli delle ascelle non sono poi così importanti. Sì, ha una varietà di funzioni, ma la tua salute non andrà in pezzi se scegli di raderla.

E, sì, non è particolarmente attraente, soprattutto quando sembra una foresta selvaggia, ma non genera quasi la repulsione dei capelli sulla schiena. Se vuoi raderti, e molti uomini lo fanno, più potere per te. Siamo qui per aiutarti con la nostra guida su come raderti le ascelle.

Discuteremo i vari passaggi del processo dall'inizio alla fine, auspicabilmente aiutandoti a evitare problemi di rasatura comuni come irritazioni della pelle, tagli e tagli. Cominciamo.

Come radersi le ascelle in 10 semplici passaggi illustrati (per ragazzi)

Qualsiasi guida su come radersi le ascelle per i principianti dovrebbe includere ogni passaggio, non importa quanto piccolo o apparentemente insignificante. Non fa male menzionare alcuni dei vantaggi della rasatura delle ascelle, tra cui:

  • Può ridurre la sudorazione che porta all'odore del corpo
  • Può aiutarti a migliorare le tue prestazioni se sei un atleta
  • Potrebbe renderti più attraente per gli altri
  • Hai un'abbondanza eccessiva di peli delle ascelle

Anche se non c'è un motivo definitivo per cui devi raderti le ascelle, le prove contro la rasatura non sono nemmeno così forti. In breve, è una scelta lasciata a te; potresti amarlo, potresti pentirtene o potresti pensare che non sia un grosso problema.

1. Taglia prima

come radersi le ascelle 1

È una buona idea tagliare i peli delle ascelle sia che tu abbia intenzione di raderli puliti o meno.

Non è un bell'aspetto se hai un cespuglio indisciplinato sotto le ascelle che spunta dalla tua maglietta a maniche corte o fa la sua comparsa tra il tuo braccio e il tuo corpo quando sei in piedi con le braccia lungo i fianchi a torso nudo.

Ma vuoi tagliarlo prima di raderlo pulito. Ciò è particolarmente importante se ti stai radendo le ascelle per la prima volta perché aiuta a rendere il lavoro più facile quando potresti sentirti un po 'preoccupato per il processo.

Ti consigliamo di tagliare il tuo 'cespuglio di fossa' con a body groomer di qualità , come il Philips Norelco Bodygroom serie 7000 , prima di affrontare il compito più grande a portata di mano.

Imposta la protezione della lunghezza del tagliabordi o del toelettatore su un'impostazione più lunga. È una buona idea tagliare i peli delle ascelle a circa un quarto di pollice prima di raderli. L'impostazione della protezione più lunga aiuta a evitare che le lame tirino i capelli mentre li ripassi con il tuo groomer.

Puoi sempre usare un paio di forbici da toeletta affilate se preferisci o se non possiedi un toelettatore o un rifinitore.

Se decidi che preferisci tagliare i peli delle ascelle piuttosto che raderli, dovresti farlo solo ogni due settimane per tenerli a bada. Ma siamo qui per discutere di come raderti le ascelle fino alla pelle.

Ecco un altro consiglio utile per preparare le ascelle alla rasatura: è sempre utile strofinare una spugna o un panno morbido sotto le ascelle un paio di volte a settimana. Ciò aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle che potrebbero intrappolare nuovi capelli e provocare peli incarniti e altre irritazioni della pelle.

2. Radersi sotto la doccia

come radersi le ascelle 2

Ci sono molti vantaggi nel radersi sotto la doccia, sia che ti radi le ascelle, il viso, il pube, le gambe, qualunque cosa:

  • L'acqua calda della doccia è una parte importante dei preparativi prima di iniziare a radersi i peli delle ascelle. Il calore dell'acqua aiuta ad ammorbidire la consistenza dei peli delle ascelle, il che rende più facile per il tuo rasoio passare attraverso il ciuffo spesso spesso.
  • Il processo di pulizia è molto più semplice quando ti radi sotto la doccia. Il getto della doccia risciacqua i capelli appena tagliati e li lava nello scarico.
  • L'acqua aiuta a mantenere la lubrificazione, che è importante per evitare irritazioni della pelle, graffi e tagli.
  • Il tuo rasoio si ostruisce meno perché è esposto al flusso continuo di acqua.
  • Più i capelli sono morbidi, più la rasatura è profonda. È difficile battere la combinazione di umidità e calore che fornisce una doccia.

Puoi sempre raderti non appena esci dalla doccia mentre i capelli sono ancora morbidi, ma nel complesso è più comodo se ti radi le ascelle mentre ci sei già dentro.

Puoi anche ammorbidire i peli delle ascelle spruzzandoci sopra acqua calda o calda senza fare la doccia, quindi massaggiando le ascelle per aprirne i pori. Ancora una volta, è probabilmente più comodo e meno disordinato se releghi la tua rasatura sotto la doccia.

3. Usa un rasoio affilato

come radersi le ascelle 3

Sai com'è usare un rasoio opaco sul viso, cioè uno che ha tutta la nitidezza di un coltello da burro. L'obiettivo è quello di ottenere una rasatura profonda, dopotutto, e un rasoio affilato è un componente chiave di come radersi le ascelle senza stoppie.

Ecco alcune cose da tenere a mente quando si utilizza un rasoio:

  • Un rasoio a due lame è una buona scelta perché meno lame generalmente significano meno irritazioni e meno tagli.
  • Una lama di rasoio affilata e pulita protegge da colpi di rasoio e peli incarniti. Le protuberanze del rasoio iniziano a formarsi quando i follicoli piliferi iniziano a crescere sotto la pelle anziché fuori di essa, il che può portare a prurito, bruciore e arrossamento. Potresti non evitare di sviluppare completamente le protuberanze del rasoio, ma ridurrai significativamente le tue possibilità con una lama affilata.
  • Una lama affilata ti consente di ottenere una rasatura più liscia. Una lama non affilata non taglierà tutti i follicoli piliferi dell'ascella con la stessa efficacia di una lama affilata.
  • Una lama affilata aiuta anche a prevenire l'infezione. Le lame arrugginite o consumate possono ospitare microrganismi che penetrano nei pori e causano infezioni.

Non fa mai male essere troppo cauti o proattivi, quindi controlla la lama del tuo rasoio prima ogni volta che ti radi. Assicurarsi che sia pulito e affilato prima di ogni utilizzo ti aiuterà a ottenere una rasatura più pulita senza irritazioni.

4. Applicare una buona quantità di crema da barba

come radersi le ascelle 4

Le creme e i gel da barba sono i tuoi amici quando ti radi le ascelle, o qualsiasi parte del tuo corpo se è per questo. Stimolano i follicoli piliferi mentre proteggendo la tua pelle dalle abrasioni .

La buona notizia è che hai un sacco di gel e creme tra cui scegliere ma scegliere con attenzione. Il nostro articolo su migliori creme da barba per gli uomini dovrebbe aiutarti a prendere una decisione informata.

Non aver paura di applicare una quantità generosa di crema o lozione da barba sulle ascelle prima di iniziare a raderti. Come abbiamo appena detto, una crema da barba di qualità stimola i follicoli piliferi e i pori per rendere più facile il compito di radersi.

La crema da barba aiuta anche a sollevare i capelli dalla pelle per renderla più facile da radere. Agisce anche come lubrificante per il rasoio per aiutarlo a muoversi agevolmente senza, si spera, sfregamenti e graffi.

Alcune creme e lozioni da barba includono anche antisettici che aiutano i pori a infettarsi, nonché creme idratanti che proteggono la pelle e impediscono che si secchi.

5. Alza il braccio sopra la testa

come radersi le ascelle 5

Sebbene il soffitto della doccia possa o meno essere abbastanza alto da consentirti di sollevare il braccio per tutta la sua lunghezza, devi sollevarlo abbastanza in alto in modo da avere un percorso libero per le ascelle.

Aiuta anche a tirare la pelle in tensione, il che assicura che non ci siano rughe o pieghe della pelle che intralciano il tuo rasoio. Vuoi che la superficie di rasatura sia il più uniforme e piatta possibile.

Alzare il braccio ti dà anche una visione chiara dell'area che ti raderai, il che sicuramente aiuta a fare un lavoro più completo e, si spera, che includa meno incidenti che potrebbero portare a tagli e graffi.

Oppure puoi investire in uno specchio da doccia senza nebbia, come il Specchio da doccia deluxe di Shave Well , che può aiutare a guidare la strada durante la rasatura sotto la doccia.

6. Radersi in più direzioni

come radersi le ascelle 6

Non fa male essere un po 'imprevedibili quando ti depili le ascelle. Non imprevedibile in un brutto modo, intendiamoci, ma imprevedibile in quanto vi radete in più direzioni.

Un buon punto di partenza è nella parte superiore delle ascelle. Trascina la testa del rasoio lungo le ascelle fino a raggiungere la parte inferiore dei peli delle ascelle, quindi raditi dal basso verso l'alto con movimenti sia diritti che da lato a lato.

È importante ricordare che i peli delle ascelle tendono a crescere in varie direzioni, quindi non hanno una grana uniforme come i peli su altre parti del corpo.

Se ti chiedi come tagliare i peli delle ascelle senza prurito, raderti in più direzioni e tagliare i capelli in anticipo sono un buon punto di partenza. La cura post rasatura, di cui parleremo tra poco, aiuta anche a ridurre il prurito e altre irritazioni.

Usa tratti lunghi e lisci, indipendentemente dalla direzione che scegli, e cerca di raderti più peli possibile a ogni passata del rasoio.

Prenditi sempre il tuo tempo quando ti radi, anche se corri dietro ed è una di quelle mattine in cui uscire dalla porta e entrare nel mondo è tremendamente difficile.

Ripeti il ​​processo di rasatura con l'altro braccio allo stesso modo: solleva il braccio per aiutare a rendere la pelle tesa e uniforme, applica una buona quantità di crema o lozione da barba sull'ascella e raditi in più direzioni.

7. Sciacquare spesso il rasoio

come radersi le ascelle 7

La crema da barba, lozione e i gel possono ostruire rapidamente un rasoio, soprattutto se ne applichi una quantità generosa sulla superficie di rasatura.

Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico quando ciò accade, ma assicurati di sciacquare frequentemente la testina del rasoio sotto il getto della doccia, come dopo ogni pochi colpi.

Qualunque cosa tu faccia, non battere il rasoio su una superficie dura per eliminarlo dalla crema da barba e dalla lozione in eccesso. Puoi danneggiare il rasoio e le sue lame.

Se le lame si intasano troppo, cosa che non dovrebbe accadere spesso, potrebbe essere necessario pulirle con uno spazzolino o anche con l'angolo di un panno.

8. Sciacquare con acqua fredda

come radersi le ascelle 8

È importante spruzzare o far scorrere dell'acqua fredda sulle ascelle dopo averle rasate. Il vapore e il calore della doccia aprono i pori e ammorbidiscono i capelli, ideale per la rasatura, mentre l'acqua fredda chiude i pori per aiutare a lenire la pelle.

L'acqua fredda aiuta anche a ridurre l'infiammazione della pelle che può derivare dalla rasatura.

Potresti non voler sciacquare le ascelle sotto un getto d'acqua fredda sotto la doccia: lo capiamo. I tuoi pori si restringeranno, ma anche alcune, ehm, altre parti del tuo corpo.

Quindi, asciuga il resto del corpo e usa l'acqua fredda del lavandino del bagno per schizzare sulle ascelle.

9. Asciugate le fosse

come radersi le ascelle 9

Usa un asciugamano pulito per asciugare le ascelle dopo aver finito di raderti (e dopo averle spruzzate con acqua fredda). Non strofinarli a secco con un movimento vigoroso perché puoi irritare la pelle che ti sei appena rasata.

10. Applicare una crema idratante

come radersi le ascelle 10

La fase finale del processo è importante quanto le altre, se non di più. Cioè, dovresti sempre applicare una crema idratante o un altro tipo di lozione per il corpo sotto le ascelle dopo averle rasate.

Una buona crema idratante o lozione lenisce la pelle, riduce le possibilità di infiammazione e prurito e di solito ha un profumo gradevole che è bello avere in una zona del corpo che può diventare un po 'puzzolente.

Cerca una crema idratante formulata per l'uso sulla pelle sensibile. Anche in questo caso, la pelle delle ascelle è più sensibile di molte altre aree del corpo, compreso il viso.

Puoi anche spruzzare un antisettico che può impedire ai batteri di entrare nei follicoli piliferi. Aiuta a ridurre le possibilità di infezione.

Inoltre, evita di mettere il deodorante subito dopo aver rasato le ascelle perché può peggiorare l'irritazione. Finisci prima gli altri compiti di toelettatura per lasciare che la pelle si riprenda, per così dire, prima di applicare il deodorante.

Conclusione

Se sei tra i tanti uomini che hanno o vogliono radersi le ascelle, punta i nostri berretti. Ci sono molte ragioni per farlo e le tue ragioni potrebbero essere diverse da quelle di un altro uomo.

Non importa perché vuoi farlo, tuttavia, è una buona idea sapere come. Fare i passi giusti, svolgere il lavoro con attenzione, utilizzare gli strumenti giusti: tutto renderà la tua esperienza di rasatura migliore e senza irritazioni.

Ti radi le ascelle? Se è così, da quanto tempo lo fai? Ci piacerebbe sentire la tua opinione, come sempre.


POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Come curare le sopracciglia degli uomini in 7 passaggi illustrati super facili

I migliori prodotti Minoxidil per uomini e donne per far ricrescere i capelli

Suggerimenti per la cura dei capelli di base che ogni uomo dovrebbe seguire

I migliori kit per la cura della barba per il moderno Beardsman

5 motivi per cui gli uomini dovrebbero radersi le ascelle (e 5 perché non dovrebbero)

12 modi comprovati per far crescere una barba più folta, supportati dalla scienza

Commenti