Come rimuovere in sicurezza una sanguisuga (o evitarla del tutto)

Se hai mai visto il classico film di Rob Reiner del 1986 Stammi vicino - ispirato a una storia di Stephen King chiamato 'Il corpo' allora sei ben consapevole delle sanguisughe. Ok, quindi è probabile che anche se non hai visto quel film sai ancora cos'è una sanguisuga, sei solo un po 'meno sfregiato e non ti svegli di notte con visioni di sanguisughe che pendono dalla tua pelle. Comprensibilmente, questi raccapriccianti succhiasangue subiscono un brutto colpo. Ma vogliono solo nutrirsi; è tutto così male? Ebbene, possono portare ogni sorta di malattia e l'anticoagulante nel sangue non fa loro alcun favore.

Contenuti

Inoltre, non aiuta il loro caso il fatto che per migliaia di anni i 'dottori' abbiano usato le sanguisughe per dissanguare i pazienti che soffrivano di tutto, dalla peste bubbonica all'insonnia, dalla polmonite all'alitosi. probabilmente. La gente credeva che il salasso potesse aiutare a riequilibrare gli 'umori' del corpo, i fluidi vitali che lavoravano insieme per mantenere una buona salute. Ma in realtà, ci ha lasciato solo con una paura travolgente per tutto ciò che pende dalle nostre gambe e morde scusa aspirazioni attraverso la nostra pelle. Un morso di sanguisuga di solito non è pericoloso, ma devi comunque sapere come rimuoverlo in modo sicuro. Se ne hai uno appeso in questo momento, forse salta qualche sezione per imparare a rimuoverlo, ma se hai un po 'di tempo impariamo un po' di più su queste ventose.

  sanguisughe

Che cos'è una sanguisuga, comunque?

In senso scientifico, le sanguisughe sono membri del phylum degli anellidi noto anche come vermi segmentati e sono un lontano cugino del benigno lombrico. Questo è nello stesso modo in cui un agente di cambio potrebbe essere collegato a un chitarrista heavy metal. In un senso più ampio, sono succhiasangue da incubo che ti mordono e si aggrappano. Tranne che non lo fanno. Non mordono nemmeno. Le sanguisughe usano i loro tre denti simili a lame per masticare o raschiare una ferita a forma di Y sul loro ospite prima di aspirare sul corpo per nutrirsi. È molto meglio di un morso, vero?

Forse no. Ma ciò che è leggermente rassicurante è la consapevolezza che un intero quarto delle specie di sanguisughe in realtà non si nutre succhiando il sangue dell'ospite. Il fatto che invece mangino l'intero animale non suona come una rassicurazione, ma una sanguisuga farebbe fatica a mangiare un intero corpo umano. Delle circa 700 specie di sanguisughe, meno di 100 vivono sulla terraferma e circa lo stesso numero risiede in acqua salata. Ciò significa che il resto di loro vive in acqua dolce principalmente in pozze stagnanti e fiumi poco profondi ed è qui che è più probabile che tu entri in contatto con loro.

  sanguisughe a portata di mano

I morsi di sanguisuga sono pericolosi?

Generalmente no. La maggior parte dei morsi di sanguisuga provoca una piccola ferita sulla carne e un po' di sanguinamento. Ma fintanto che hai un kit di pronto soccorso a portata di mano per arginare il flusso di sangue, non subirai alcun effetto a lungo termine. Possono sanguinare molto però. Infatti, poiché le sanguisughe rilasciano un anticoagulante per prevenire la coagulazione del sangue e facilitare l'alimentazione, puoi sanguinare fino a dieci ore da un morso di sanguisuga.

A meno che tu non abbia centinaia di sanguisughe su di te tutte in una volta, non stai per sanguinare dalle sanguisughe. E anche il più profondo dei dormiglioni noterà centinaia di morsi scusa, graffi accadendo allo stesso tempo, nonostante i migliori sforzi delle sanguisughe e la loro anestesia. No, in realtà i morsi di sanguisuga non sono pericolosi, ma il pericolo deriva da una rimozione impropria. A differenza degli umani, il sistema digestivo di una sanguisuga non sterilizza il suo intestino e una sanguisuga schiacciata o spaventata può rigurgitare il contenuto del suo intestino nella ferita mentre viene rimosso. Dato che non sai di cosa si sono nutriti prima questi polloni, non sai mai cosa potrebbero ospitare, quindi una corretta rimozione è importante per evitare l'infezione, specialmente se sei in profondità nel tuo zaino in spalla viaggio.

  Un uomo entra in un villaggio di capanne di paglia, affacciato su una foresta pluviale.

Come evitare i morsi di sanguisuga

Come con tutti sopravvivenza nell'entroterra tecniche, evitare è meglio di una cura. Non farsi mordere da una sanguisuga sarà sempre un'opzione migliore rispetto a sapere come rimuoverla in sicurezza. Ricordalo con le sanguisughe, un po' come orsi e altri animali, stai entrando nella sua casa, quindi non puoi davvero biasimarlo per essere interessato a te.

Per evitare le sanguisughe, fondamentalmente vuoi limitare il loro accesso alla tua pelle ove possibile. Nascondendo il tuo pantaloni da trekking nel tuo lungo calze da trekking e la tua camicia nei pantaloni può ridurlo, ma un paio adeguato di calzini anti-sanguisuga



banneradss-1

è il modo migliore per andare. Questi potrebbero sembrare alligatori sovradimensionati - o pantaloni adatti al circo - ma forniscono la migliore protezione contro questi succhiasangue. Inoltre, se hai una sanguisuga che si arrampica sulla tua gamba, di solito puoi individuarla presto e rimuoverla.

Puoi creare il tuo repellente se non hai l'attrezzatura adeguata usando Deet o repellente per insetti sui tuoi vestiti nascosti per scoraggiarli. Anche le sanguisughe non amano il tabacco e puoi creare uno spray per il tabacco schiacciando le foglie nell'acqua e spruzzandolo sul tuo corpo, anche se potresti trovarlo altrettanto repellente delle sanguisughe. L'opzione migliore è controllare regolarmente la presenza di sanguisughe e cercare di evitare di fare un tuffo rinfrescante in piscine dall'aspetto squallido, non importa quanto tu sia caldo.

  l'uomo trova la sanguisuga nel calzino

Come rimuovere una sanguisuga

Quindi hai trovato una sanguisuga su di te. Beh, fa schifo, ma se agisci rapidamente e lo rimuovi correttamente, starai bene.

  1. Identifica la ventosa/bocca anteriore della sanguisuga, che di solito si trova all'estremità più stretta dell'animale.
  2. Usa un oggetto piatto e smussato - idealmente una carta di credito o un altro strumento simile anche se un'unghia può bastare - e fai scorrere lentamente ma con decisione il bordo tra la ventosa e la pelle.
  3. Una volta che l'aspirazione si interrompe e la testa della sanguisuga si stacca, afferra il corpo con le dita per rimuovere la ventosa posteriore - o scava sotto di essa con il tuo attrezzo piatto e largo - e poi lancia quella cosa più forte e più lontano che puoi! O in realtà, lascialo cadere delicatamente nell'acqua: per quanto orribili possano essere, le sanguisughe sono solo un'altra delle creature della terra e non significano che non ti faranno del male.

Le sanguisughe di solito si nutrono solo per mezz'ora circa, e una volta piene generalmente cadranno da sole. Se non hai altri mezzi di rimozione, puoi sempre lasciarlo nutrire, anche se forse no se ce ne sono molti.

Una volta che la sanguisuga è spenta, pulisci il morso con acqua e un antisettico. Asciugare l'area, quindi pulire di nuovo, idealmente con perossido di idrogeno, che può ridurre gli effetti dell'anticoagulante.

  rimozione della sanguisuga

Come non rimuovere una sanguisuga

Le persone rimuovono le sanguisughe in tutti i modi, il più comune è con uno schiacciamento e/o un afferramento terrorizzati prima che la ragione si imposti. sangue pieno, come accennato prima.

Altre tecniche di rimozione della sanguisuga comuni ma sconsigliabili includono bruciarla con una fiamma o con le braci di un sigaro o di una sigaretta o versare sale o aceto sull'animale. Questi approcci toglieranno la sanguisuga, ma aumentano il rischio di infezione per te e sono inutilmente crudeli con l'animale.

Commenti

premio