Come indossare le catene da neve per una guida invernale più sicura

Se 'Jingle Bells' ci ha insegnato qualcosa, è quello sfrecciando nella neve sembra un bel momento. Ridere fino in fondo e rendere gli spiriti allegri, il tutto mentre 'Miss Fanny Bright' cavalca il fucile? Sembra piuttosto stupefacente. Scattare fuori strada in una sbandata incontrollata, d'altra parte... Tanta meno droga.

Contenuti

Difficoltà

Facile

banneradss-1

Durata

10 minuti

Ovviamente quella canzone è stata scritta nel 1857, ed è probabile che qualunque cosa tu stia guidando abbia qualcosa di un po' più sostanzioso di 'un cavallo' sotto il cofano, nel qual caso vorrai imparare a mettere le catene da neve prima decollare sui campi. Ecco come procedere.

  Uomo che indossa le catene da neve.
I guanti sono una buona idea. La scelta del cappello è una questione più personale.

Come trovare le catene da neve della misura giusta

Il corretto montaggio è il primo e probabilmente più importante passo per la scelta e l'utilizzo delle catene da neve. Prendi un set troppo piccolo e non sarai in grado di metterli sulla gomma. Diventa troppo grande e non sarai in grado di sistemarli correttamente, il che non è sicuro e può strappare pneumatici e ruote in breve tempo.

La buona notizia qui è che trovare le catene da neve della misura giusta per la tua auto è anche la parte più semplice del processo. Tutto quello che devi sapere è la misura del tuo pneumatico.

Se sai già di che misura è la gomma della tua auto, sei pronto per fare acquisti. Se non sei sicuro, esci dalla porta di casa e dai un'occhiata al fianco delle tue gomme.

Il numero che stai cercando è in genere scritto a caratteri cubitali, separato da barre, trattini o spazi. Alcuni sono più piccoli e meno evidenti di altri, ma dovrebbe assomigliare a '255/30ZR20' nell'immagine qui sotto:

  Dettaglio fianco auto per catene da neve.
Tutto ciò di cui hai bisogno per trovare le catene della misura giusta è scritto sul lato dei tuoi pneumatici.

Una parola sui tipi di catene da neve

In generale, le catene da neve sono piuttosto poco tecnologiche e sono in circolazione da sempre, e funzionano tutte più o meno allo stesso modo allungando lunghezze di catena sul battistrada delle gomme per 'mordere' meglio la neve e il ghiaccio sottostanti. Detto questo, alcuni sono più semplici e/o più rozzi di altri.

I due fattori principali che vorrai considerare sono (a) facilità di installazione e (b) quanto tieni alle tue ruote.

Per quanto riguarda l'installazione, come spiegheremo in dettaglio di seguito, la maggior parte delle catene richiede di disporle, passarci sopra e quindi fissarle alle gomme. Altri utilizzano un sistema 'quick-fit' che può essere installato dall'inizio alla fine su un veicolo fermo. Come leggerai, nessuna delle due opzioni è particolarmente difficile con un po' di pratica, ma sappi solo che alcune catene da neve si montano più facilmente, più velocemente e con meno passaggi rispetto ad altre.

Per quanto riguarda le ruote, la cosa importante da notare è che alcune catene giacciono sulla superficie delle ruote, mentre altre toccano solo le superfici in gomma dei pneumatici. Se sei un pignolo nel mantenere le tue ruote senza graffi, graffi e ammaccature, probabilmente vorrai guardarti intorno per un set che non si estenda sulla superficie dei tuoi cerchioni, o almeno utilizzi una superficie protettiva / morbida in qualsiasi punto di contatto sul volante.

  Catene da neve elastiche montate su un'auto.
Se le tue catene richiedono un nido di corde elastiche per rimanere strette, probabilmente hai la taglia sbagliata.

Come montare le catene da neve

Giusto. Giù al lavoro.

Come affermato in precedenza, alcune catene da neve utilizzano un hardware unico per il fissaggio e il serraggio, ma il 99% delle catene condivide tutte la stessa procedura di fissaggio di base. Ecco come procedere.

Passo 1: La prima cosa che vuoi fare è trovare un posto sicuro e fuori mano per parcheggiare mentre installi le catene. Assicurati che le ruote siano dritte e che hai inserito il freno di stazionamento prima di iniziare. La sicurezza prima di tutto e tutto il resto.

Passo 2: Quindi, estrai le catene da neve e determina quale lato delle catene contiene tutti i meccanismi di fissaggio/tensionamento. Alcuni usano ganci, altri usano camme e altri usano sistemi a cricchetto, ma tutti usano qualcosa. Qualunque sia la tua catena, vuoi assicurarti che il lato con l'hardware di fissaggio vada all'esterno del pneumatico.

Passaggio 3: Una volta che hai testa o croce su quale lato è quale, è il momento di drappeggiare le catene sulle tue gomme. Su quali pneumatici vanno le tue catene dipende dal fatto che il tuo veicolo sia anteriore, posteriore o a trazione integrale. Le catene da neve vanno sempre sulle ruote motrici, quindi trazione anteriore automobili ottenere catene davanti, ruota posteriore dietro, ecc.

Se stai guidando un veicolo a trazione integrale o a quattro ruote motrici, in genere le tue catene andranno sulle gomme anteriori per aumentare la trazione durante la sterzata, ma controlla sempre il manuale del proprietario perché quelle persone probabilmente conoscono meglio la tua auto di noi.

Giusto. Inizia drappeggiando le catene sulle gomme, avendo cura di centrarle il più possibile con il centro del battistrada. Quello che vogliamo qui è che il pollice inferiore o due delle tue catene si trovino a terra, nascosto direttamente davanti al pneumatico, mentre il gioco rimanente pende verso la parte posteriore del veicolo.

Passaggio 4: Quindi, torna in macchina, rilascia il freno elettronico e guida per circa due piedi in avanti per portare entrambe le estremità aperte delle catene intorno alla parte posteriore del pneumatico. Imposta di nuovo il freno elettronico, salta di nuovo fuori e collega le estremità aperte delle catene sia all'interno che all'esterno delle gomme.

Passaggio 5: Una volta che le catene sono collegate, è il momento di tenderle. L'obiettivo qui, indipendentemente da come si stringono le catene, è di far aderire le catene da neve abbastanza da non dimenarsi mentre guidi. Stringi le catene fino a quando non puoi muoverle manualmente sul battistrada.

Passaggio 6: Una volta che tutto sembra a posto e sicuro, torna nel tuo veicolo e guida dritto per 2-3 lunghezze di auto. Ancora una volta, parcheggia e aziona il freno elettronico, quindi scendi e ricontrolla la tensione delle catene da neve.

Percorrere questa breve distanza consente alle catene di 'assestarsi' e distribuire l'eventuale gioco rimanente. Dai un buon strattone a entrambe le catene per assicurarti che siano ancora saldamente fissate alle gomme. Se uno dei due si è allentato, stringili di nuovo, quindi ripeti questo passaggio. Dopo aver confermato che le tue catene sono belle e strette, hai finito ed è ora di mettersi in viaggio.

  auto che guida sotto il ponte durante la tempesta di neve

Come guidare con le catene da neve

Una volta fissate le catene, procedi alla guida come faresti normalmente in condizioni di neve o ghiaccio. Se ti sei perso la nostra guida su come guidare sulla neve , ora è il momento di verificarlo.

A parte questo, ci sono due cose principali da tenere a mente quando si guida con le catene da neve sulla propria auto.

Innanzitutto, non dovresti mai guidare a più di 25 mph con gioielli sulle gomme, non importa quanto bene le hai sistemate. Le catene da neve creano uno squilibrio sulle ruote motrici, che può portare a oscillazioni ad alta velocità o guasti a velocità più elevate. Entrambi sono un serio problema di sicurezza, quindi non rischiare.

In secondo luogo, una volta superata la parte innevata del tuo viaggio, dovresti togliere immediatamente le catene da neve. Sul marciapiede asciutto, le catene da neve danneggiano le strade, consumano aggressivamente le gomme e possono persino essere consumate fino al punto di rottura dopo pochi chilometri. Sappiamo che indossarli e toglierli è una seccatura (soprattutto quando fuori fa un freddo tremendo), ma tenerli addosso non vale il rischio o la spesa.

Commenti

auto,cura dell'auto,come fare,premium,neve,catene da neve,tier-4,inverno