Trapianto di capelli: dovresti averne uno? (Cosa hai bisogno di sapere)

trapianto di capelli

Non è stato molto tempo fa che ottenere un trapianto di capelli era considerato un po ', beh, là fuori. Un certo stigma è stato allegato alla procedura - e agli uomini che ne hanno ricevuto uno - e le false nozioni sull'efficacia dei trapianti di capelli abbondavano.

Ma la conclusione è che molti uomini e donne scelgono di combattere la calvizie maschile e femminile.

Forse a loro non piacciono i risultati che ottengono da altre strategie, comprese le soluzioni topiche che troverai in ogni scaffale di supermercati o farmacie.

Inoltre, i trapianti di capelli si sono evoluti enormemente nel corso degli anni e gli abili chirurghi che li eseguono continuano a fissare il livello più alto per risultati eccezionali.

Quindi, se stai considerando un trapianto di capelli, questa guida è per te. Approfondiremo per parlare dei trapianti di capelli, delle procedure più comuni, della tecnologia emergente e molto, molto altro ancora.

Speriamo di chiarire ogni confusione che potresti avere sui trapianti mentre ti aiutiamo a decidere se uno è giusto per te.

Contenuti nascondere Ecco perché stai perdendo i capelli Quali sono i diversi tipi di trapianto di capelli? Decidere se sottoporsi a un trapianto di capelli: i pro ei contro Ecco quanto pagherai per un trapianto di capelli Trapianti di capelli: un po 'di storia e tutto il resto che devi sapere Alcune cose da fare e da non fare dopo il trapianto di capelli Non sei solo - Celebrità che hanno subito trapianti di capelli In che modo un trapianto di capelli è diverso e simile da un trapianto di barba Quali sono alcune alternative alle procedure di trapianto di capelli? Conclusione

Ecco perché stai perdendo i capelli

Se stai considerando un trapianto di capelli, è probabile che tu capisca una cosa o due sulla caduta dei capelli. Ma non fa male coprire le basi della caduta dei capelli e alcune delle ragioni.

1. È tutto nei tuoi geni amico

Molti uomini lo sono geneticamente disposto a sperimentare la caduta dei capelli . Se sei padre o nonno è diventato calvo, è probabile che lo sia anche tu. È tutto nel tuo cablaggio e sfortunatamente non c'è molto che puoi fare al riguardo.

È lo stesso motivo per cui alcuni uomini sono bassi e altri alti. Devi solo guardare al lignaggio della tua famiglia per avere un'idea delle probabilità che tu diventi calvo man mano che invecchi.

2. Sei un uomo, non una donna

Gli uomini hanno maggiori probabilità di subire la perdita di capelli permanente rispetto alle donne. Gli studi lo dimostranoIl 70% degli uomini perde i capelli, rispetto al 40% delle donne. Per essere più precisi, gli uomini hanno maggiori possibilità di sperimentare l'alopecia androgenetica, meglio conosciuta come calvizie maschile.

MPB inizia con la caduta dei capelli sulle tempie di un uomo e si sposta all'indietro per formare una caratteristica forma a 'M'. Ma puoi anche sperimentare la caduta dei capelli sulla sommità della testa.

3. Un altro acronimo temuto (DHT) e il suo ruolo nella caduta dei capelli

DHT sta per diidrotestosterone, che è un sottoprodotto dell'ormone testosterone. Il DHT riduce i follicoli piliferi e rende difficile la loro crescita.

Poiché il testosterone produce costantemente DHT, ma a tassi geneticamente determinati che possono differire da maschio a maschio, gli uomini sono più a rischio di subire la caduta dei capelli.

Non affrettarti a colpire il ruolo del DHT, tuttavia, perché è responsabile di molte importanti caratteristiche maschili come i peli del corpo, la massa muscolare, una voce più profonda, ecc.

4. Le 3 fasi di crescita dei capelli e come influenzano la caduta dei capelli

Avere una migliore comprensione della caduta dei capelli include conoscere iltre fasi di crescita dei capelli: anagen, catagen e telogen.

  • Anagen, la prima fase, è quando i capelli crescono. Questa fase può durare diversi anni, a seconda della tua genetica. Quando la fase anagen finisce, i capelli smettono di crescere.
  • Catagenè una fase di transizione che segue l'anagen. Durante la fase catagen, il bulbo nella parte inferiore dei follicoli piliferi si stacca dal flusso sanguigno e si muove verso l'alto. Il follicolo pilifero si restringe per consentire la spinta verso l'alto e diventa meno stabile. La fase catagen dura in genere circa due settimane, se non di meno.
  • Telogenrappresenta la fase in cui i follicoli piliferi compromessi durante la fase catagen cadono ei tuoi capelli rimangono più a lungo nella fase telogen con l'invecchiamento. Il che ci porta al nostro prossimo punto:

5. Invecchiare significa perdere i capelli

L'invecchiamento fa sì che il nostro corpo cambi in vari modi, e i capelli di un uomo fanno parte di questi cambiamenti. I nostri capelli si assottigliano man mano che invecchiamo, la fase anagen della crescita dei capelli si accorcia, ma - ancora una volta - il ritmo di caduta dei capelli legato all'età di ogni persona ha molto a che fare con la genetica.

Ci sono altri motivi per la caduta dei capelli, comprese condizioni mediche come alopecia areata che fa diventare i capelli a chiazze o infezioni del cuoio capelluto. Alcuni farmaci e integratori possono causare la caduta dei capelli, mentre la radioterapia ha anche un impatto.

Nel frattempo, fattori legati allo stile di vita come dieta, fumo, consumo di alcol e stress possono ostacolare la crescita dei capelli.

Quali sono i diversi tipi di trapianto di capelli?

era vs fut trapiantoQualcosa che scoprirai presto durante la ricerca sulla chirurgia del trapianto di capelli è che non esiste una tecnologia valida per tutti.

La maggior parte dei pazienti sceglie uno dei due metodi: Follicular Unit Extraction (FUE) e Follicular Unit Transplantation (FUT), sebbene ci siano altri metodi, oltre a una nuova tecnologia promettente che potrebbe diventare rilevante in futuro.

Cominciamo con le procedure FUE e FUT, i due tipi più comuni di ripristino dei capelli.

1. Chirurgia FUE - Che cos'è, i suoi vantaggi e svantaggi

In entrambe le procedure FUE e FUT i chirurghi raccolgono i follicoli piliferi da un'area della testa o del corpo e li trapiantano nell'area del cuoio capelluto dove i capelli si stanno diradando o cadendo.

Allora, come funziona il trapianto di capelli?

Un Trapianto di capelli FUE comporta l'estrazione dei follicoli da una zona donatrice più ampia, che massimizza il numero di innesti disponibili. I follicoli vengono rimossi individualmente con un piccolo dispositivo di taglio specializzato.

I chirurghi usano un anestetico locale per intorpidire l'area di estrazione e il processo è indolore.

Sia nella chirurgia FUE che in quella FUT, vengono creati piccoli siti utilizzando lame sottili e aghi per l'inserimento degli innesti da un'altra parte della testa. Poiché la FUE prevede l'estrazione dei singoli follicoli piliferi, l'intervento chirurgico è noioso e richiede più tempo.

In molti casi, chirurghi e cliniche suddividono una procedura FUE in più sessioni più brevi.

Il vantaggio di FUE, tuttavia, è che non sono necessari tagli o punti di grandi dimensioni. Non esiste una cicatrice lineare e più evidente e il tempo di recupero è più rapido rispetto a una procedura FUT.

È importante notare che il numero di innesti disponibili, sia in FUE che in FUT, varia da paziente a paziente. Ma FUE ha potenzialmente più innesti possibili perché i capelli vengono prelevati da un'area più ampia poiché non sono rimaste cicatrici visibili.

C'è solo un numero finito di innesti disponibili sia nella chirurgia FUE che in quella FUT e più procedure esauriscono l'area donatrice nel tempo.

Quindi, chi trarrebbe maggiori benefici dal metodo FUE?

  • Uomini e donne con aree più piccole di calvizie
  • Persone che preferiscono acconciature più corte
  • Pazienti che preferiscono procedure meno invasive e non vogliono tagli o punti sul cuoio capelluto.
  • Persone che conducono stili di vita attivi, inclusi gli atleti.
  • Pazienti che preferiscono e necessitano di un periodo di recupero più breve.

Esistono alcuni svantaggi del metodo FUE, tra cui:

  • L'intera area donatrice deve essere rasata, nella maggior parte dei casi. L'area comprende i lati della testa e la parte posteriore del cuoio capelluto, il che non è un inconveniente per gli uomini che hanno acconciature più corte. In procedure meno estese - in genere 1.000 innesti o meno - i pazienti possono essere in grado di mantenere la loro pettinatura più lunga.
  • Gli innesti estratti durante la chirurgia FUE sono spesso più fragili di quelli estratti durante la FUT. Un innesto FUE include il follicolo pilifero, il bulbo e parte del tessuto circostante, ma non il derma protettivo e il grasso raccolti da una procedura FUT.
  • Una procedura FUE tende ad essere più costosa di FUT.

Ci sono anche passaggi che dovrai seguire prima dell'intervento FUE (parleremo un po 'più tardi dell'assistenza post-operatoria), come ad esempio:

  • Non assumere aspirina, vitamina E o multivitaminici 10 giorni prima della procedura. L'aspirina inibisce la funzione delle piastrine che aiutano a fermare il sanguinamento.
  • Non bere alcolici e non assumere farmaci antinfiammatori tre giorni prima dell'intervento. Inoltre, limita l'esposizione al sole.
  • Se tingi i capelli, assicurati di averlo fatto entro tre giorni dalla procedura per fornire una migliore visualizzazione dei capelli.
  • Astenersi dal fumare una settimana prima della procedura in quanto potrebbe ritardare la guarigione.
  • L'assunzione di 1000-2000 mg di vitamina C prima dell'intervento chirurgico può aiutare con la guarigione.

2. Chirurgia FUT: cos'è, i suoi vantaggi e svantaggi

FUT, noto anche come raccolta di strisce, prevede l'estrazione di una striscia di capelli da una parte della testa in cui i capelli crescono. Il chirurgo utilizza quindi un microscopio per dividere i singoli follicoli piliferi in piccoli gruppi prima di inserirli nelle aree calve.

La zona donatrice per a Trapianto di capelli FUT tipicamente è i lati e la parte posteriore del cuoio capelluto. Il chirurgo può raccogliere più follicoli piliferi in una striscia rispetto ad altri tipi di procedure di trapianto di capelli e più capelli vengono 'spostati' in una sola seduta rispetto alla FUE.

Ogni innesto contiene ghiandole sebacee, nervi, un po 'di muscoli e alcuni peli sottili. I chirurghi posizionano gli innesti in minuscole incisioni praticate sul cuoio capelluto in una singola sessione.

Ancora una volta, il vantaggio principale di una procedura FUT rispetto alla FUE è che aree più ampie di calvizie sono coperte in meno sedute e spesso in una sessione. Ciò lo rende più adatto per i pazienti che hanno aree significative di calvizie.

Ci sono altri vantaggi, tuttavia, incluso il fatto che FUT tende a fornire una chioma dall'aspetto più naturale una volta completata la guarigione e che è più conveniente di FUE.

Alcuni svantaggi della procedura FUT includono:

  • Cicatrici evidenti nella zona donatrice.
  • Un periodo di recupero più lungo.
  • Il rischio di infiammazione e infezione locale se non vengono prese le cure adeguate durante e dopo l'intervento chirurgico.
  • I pazienti devono astenersi da attività faticose per un mese dopo la procedura FUT.

Tra i passaggi da eseguire prima di un trapianto di capelli FUT ci sono:

  • Non tagliarti i capelli entro due settimane dall'intervento e lasciare i capelli lunghi mezzo pollice sul retro e sui lati per fornire una copertura per le suture.
  • Non assumere farmaci antinfiammatori per una settimana prima della procedura.
  • Limita l'esposizione al sole per assicurarti che il cuoio capelluto non sia bruciato dal sole quando arrivi per la tua sessione iniziale di FUT.
  • Fai sapere al tuo chirurgo se stai assumendo fluidificanti del sangue o beta-bloccanti ampi.
  • Astenersi dal fumare e dal bere almeno una settimana prima del trapianto. Entrambe le abitudini possono inibire la guarigione.
  • Come con un trapianto FUE, colora i capelli entro tre giorni dall'intervento per fornire una migliore visualizzazione dei tuoi capelli.

3. Altre tecniche di trapianto di capelli: il ruolo dei robot

Un 21 promettentest-La tecnologia del secolo prevede l'uso della robotica per eseguire procedure di ripristino dei capelli.

Sebbene la tecnologia non sia nuova in questo secolo, ha fatto un enorme balzo in avanti e molti dei migliori chirurghi di trapianto di capelli nel mondo l'hanno adottata.

I trapianti di capelli robotici FUE comportano l'uso di un programma guidato da immagini 3D con un braccio robotico. Il medico controlla il sistema, che include anche immagini video, rilevamento del movimento in tempo reale e un'interfaccia utente.

Il vantaggio principale di questa tecnologia è che è molto più veloce dei trapianti manuali ad alta intensità di lavoro.

Ci sono altri vantaggi, inclusa un'estrazione dell'innesto più coerente, ma assicurati che il medico che scegli abbia molta esperienza con la tecnologia.

4. Trapianti di capelli con cellule staminali: l'onda del futuro?

Un trapianto di capelli con cellule staminali rappresenta la potenziale frontiera dei trapianti di capelli ed è ancora in fase di sviluppo. È simile ai tradizionali trapianti di capelli, tranne per il fatto che un piccolo campione di pelle viene invece prelevato dall'area donatrice del cuoio capelluto.

Gli specialisti replicano i follicoli trovati nel campione di pelle e li impiantano nuovamente nel cuoio capelluto, sia nell'area della caduta dei capelli che nella zona donatrice.

Diversi team di ricerca stanno lavorando a trattamenti contro la caduta dei capelli con cellule staminali e un trapianto è stato completato con successo nel 2017 da ricercatori italiani.

Sebbene le procedure possano differire leggermente tra coloro che le sviluppano, sono tutte basate sulla crescita di nuovi follicoli piliferi in un ambiente di laboratorio.

Per ora, non esiste un risultato garantito delle procedure con cellule staminali, ma ciò potrebbe cambiare nei prossimi anni.

5. Trattamenti ricchi di piastrine

prp trattamento con plasma ricco di piastrineUn altro nuovo arrivato nel mondo della caduta dei capelli e del trattamento di ripristino è trattamenti al plasma ricchi di piastrine (PRP). È una procedura non invasiva che viene utilizzata per il trattamento di lesioni sportive, inclusi danni a legamenti, muscoli, nervi e articolazioni, nonché per il ringiovanimento della pelle.

Studi recenti dimostrano che il PRP può fungere da procedura efficace e sicura per il trattamento della caduta dei capelli negli uomini e nelle donne.

Il PRP viene talvolta utilizzato in combinazione con la chirurgia del trapianto di capelli per aiutare a ridurre il gonfiore e il dolore, per aumentare lo spessore dei capelli e anche come procedura autonoma per la crescita dei capelli.

Ecco come funziona:

  • Uno specialista preleva il sangue dal braccio del paziente e lo colloca in una centrifuga che separa le piastrine del sangue da altri globuli rossi e bianchi.
  • Le piastrine vengono attivate mescolandole con cloruro di calcio, trombina e (a volte) collagene.
  • Le piastrine attivate, una volta reintrodotte nel corpo, contengono numerose sostanze presenti in natura che possono stimolare la crescita cellulare, la guarigione, la crescita epidermica e la crescita del tessuto connettivo.

L'uso del sangue e dei tessuti del paziente durante i trattamenti PRP consente ai medici di sfruttare il loro potere curativo per promuovere la crescita naturale dei capelli senza dover spostare i capelli da una parte all'altra del cuoio capelluto.

Decidere se sottoporsi a un trapianto di capelli: i pro ei contro

Diventare calvo è, per molti uomini, un'esperienza scoraggiante, persino traumatica. Tutti quei capelli che ti hanno aiutato a scuotere il tuo ultimo anno di foto al liceo sono spariti per sempre e con essi - potresti pensare - arriva la fine dei tuoi anni più belli e virili.

Non così in fretta.

In molti paesi, inclusi gli Stati Uniti, diventare calvo non è il pugno allo stomaco che era una volta, e molti uomini preferiscono radersi la testa piuttosto che aspettare l'inevitabile giorno in un futuro non così lontano in cui tutto crollerà.

Alcune donne dicono che un uomo con un uomo calvo sembra più mascolino, forte e persino dominante.

Tieni presente, tuttavia, che noi - e loro - stiamo parlando di uomini che sono completamente calvi (come Bruce Willis e altri), non di uomini che si trovano in varie fasi di perdita di capelli e cercano disperatamente di farlo sembrare non così male.

E qualunque cosa facciate, ragazzi, non compensate la caduta dei capelli facendo un 'pettine' per coprire i punti nudi in cima alla vostra testa. Probabilmente c'è una percentuale molto piccola di donne che trova attraente un pettine e buona fortuna a trovarne uno.

Ma cullare con successo l'aspetto calvo, in cui emani un'atmosfera forte e maschile, significa anche avere una corporatura attraente e un'aria dominante. In caso contrario, una testa calva potrebbe farti sembrare vecchio e meno virile.

Detto questo, non ti stiamo incoraggiando a diventare calvo perché potrebbe aiutarti a farti sembrare più attraente per le donne. Il nostro obiettivo è il trapianto di capelli e perché dovresti prendere in considerazione l'idea di ottenerne uno. Ci sono alcuni pro e contro.

Per:

  • Una bella chioma attrae le donne

È vero, abbiamo appena discusso del fatto che le donne oggi trovano attraenti (alcuni) uomini calvi. Diavolo, calvo è anche bello, o almeno così dice il proverbio. Ma resta il fatto che la percezione di una donna di un uomo con una chioma folta è quasi sempre positiva.

PER studia della John Hopkins University ha dimostrato che gli uomini con una chioma naturale erano percepiti 1,1 anni più giovani della loro età reale. Nel frattempo, gli uomini che hanno subito un trapianto di capelli sono apparsi di 3,6 anni più giovani.

Lo stesso studio ha anche dimostrato che gli uomini con una bella chioma hanno anche ottenuto punteggi più alti in categorie come attrattiva, successo e accessibilità.

Con:

  • Una bella chioma non aumenta necessariamente la tua sicurezza

Anche se ti sottoponi a un trapianto di capelli e ti senti più sicuro, dipende comunque dalla tua sicurezza generale. Se sei una persona calva o meno sicura di sé, ci sono buone probabilità che rimarrai sicuro in tutte le aree della tua vita.

Ma se la caduta dei capelli ti fa sentire meno attraente, i tuoi sentimenti di inadeguatezza potrebbero diventare più evidenti.

Inoltre, accettare la tua calvizie può anche aumentare il tuo livello di fiducia. A sua volta, questo aumento di fiducia ti aiuta a resistere alle pressioni della società.

Per:

  • Un trapianto di capelli è permanente

I risultati di un trapianto di capelli non durano solo uno o due anni, ma durano per sempre. I tuoi capelli appena trapiantati non cadranno. Tuttavia, i capelli in testa che non fanno parte di un trapianto continuano a cadere al ritmo normale.

Con:

  • Un trapianto di capelli è un intervento chirurgico, dopotutto

Non commettere errori, un trapianto di capelli è una procedura chirurgica e il solo pensiero può causare un picco nei livelli di ansia. Poi di nuovo, non è una procedura chirurgica nello stesso senso, diciamo, di un intervento a cuore aperto, nemmeno vicino.

La buona notizia è che la maggior parte delle cliniche offre ai pazienti un leggero sedativo e tu sarai sveglio tutto il tempo.

Per:

  • Un trapianto di capelli sembra naturale

Un trapianto di capelli non è come indossare un parrucchino o una parrucca. Invece, otterrai una chioma dall'aspetto naturale che è sottile e non apertamente ovvio.

La linea di fondo è che adorerai i risultati del trapianto di capelli, specialmente quando un chirurgo esperto e altamente qualificato esegue la procedura.

Con:

  • Avrai bisogno di tempo di recupero dopo un trapianto di capelli

Come con qualsiasi procedura chirurgica, un trapianto di capelli richiede la giusta quantità di tempo di guarigione. La maggior parte dei chirurghi consiglia ai pazienti di attendere da sette a 10 giorni dopo la procedura prima di riprendere le normali attività.

Tra alcune cose che puoi fare per aiutare il processo di guarigione è proteggere i tuoi capelli appena trapiantati dalla luce solare diretta (per un massimo di tre settimane) ed evitare di tirare, tirare o graffiare i capelli.

Per:

  • I tuoi nuovi capelli non hanno bisogno di trattamenti specializzati

Una volta trascorso il periodo di recupero, puoi riprendere la normale routine di cura dei capelli: dallo shampoo, al taglio e acconciatura, alla spazzolatura e alla colorazione.

Con:

  • Devi continuare i tuoi attuali trattamenti contro la caduta dei capelli

Potresti credere che sottoporsi a un trapianto di capelli ti consenta di smettere di usare trattamenti per la crescita e la caduta dei capelli come Finasteride (Propecia) e Minoxidil (Rogaine). Non così in fretta.

Sebbene la decisione possa variare da caso a caso, la maggior parte degli specialisti in trapianti consiglia di continuare a utilizzare prodotti per la caduta dei capelli. Ci sono alcuni motivi per cui:

  • Mentre un trapianto di capelli ripristina i capelli e la loro crescita naturale, dalla parte del cuoio capelluto in cui avviene il trapianto, il resto dei tuoi capelli non trapiantati continua a perdere alla sua velocità normale. Il problema è che avrai parti del cuoio capelluto in cui i capelli prosperano (dal trapianto di capelli) e altre in cui i capelli stanno perdendo. Il risultato sono capelli che appaiono irregolari e irregolari.
  • Alcuni chirurghi ritengono che l'uso di Minoxidil durante le cure post-operatorie aiuti i capelli trapiantati a crescere più velocemente.

Non è necessario utilizzare prodotti come Propecia e Minoxidil se hai perso tutti i capelli. Ma dovresti consultare il tuo medico per assicurarti di avere abbastanza capelli del donatore disponibili per coprire il cuoio capelluto.

Per:

  • Una testa piena di capelli può aiutarti nella tua carriera

Diversi studi indicano che uomini e donne 'attraenti' ricevono più anticipi e aumenti salariali sul lavoro. Molti manager preferiscono le persone che sembrano giovani ed energiche, e abbiamo già discusso di come gli uomini con bei capelli appaiono più giovani.

Con:

  • Ciò che oggi si qualifica come 'attraente' può cambiare

Gli stili di moda vanno e vengono, a volte in quello che sembra una questione di mesi, così come la percezione delle persone di ciò che si qualifica come fisicamente attraente.

Un paio di secoli fa, le persone consideravano le donne con i fianchi pieni e lo stomaco arrotondato desiderabili perché indicavano la ricchezza. Ha solo senso: puoi mangiare abbastanza da diventare grosso, quindi devi avere soldi per permetterti tutto quel cibo.

Anche solo pochi decenni fa, le donne con figure a clessidra hanno catturato la loro giusta quota di Hollywood.

La conclusione è che ciò che è considerato attraente oggi cambia sempre, almeno in parte. Nessuno può immaginare se un uomo con una testa piena di capelli guadagni ancora considerevoli punti di attrazione tra 100 anni.

Ma, nella società in cui viviamo ora, avere una bella chioma non fa certo male. Non che un uomo calvo non possa raccogliere la sua parte di attenzione, ma aiuta se hanno il tipo di lineamenti maschili e la forma della testa che sono compatibili con una testa calva.

Ecco quanto pagherai per un trapianto di capelli

costo del trapianto di capelliCreare una nuova chioma su parti del cuoio capelluto dove i capelli non crescono è un processo altamente specializzato. I risultati, in molti, molti casi sono sorprendenti ei pazienti provano un rinnovato senso di fiducia e di attrattiva dopo il trapianto di capelli.

Ma - e c'è sempre un 'ma' - pagherai anche una notevole quantità di denaro per la tua nuova testa di capelli e per i servizi specializzati del chirurgo.

Un trapianto di capelli in genere ha un prezzo compreso tra $ 4.000 e $ 16.000, nella maggior parte dei casi, e la maggior parte delle compagnie di assicurazione non copre i costi del trapianto perché lo classificano come chirurgia estetica.

Il costo di un trapianto varia da clinica a clinica e dipende dal livello di perdita di capelli del paziente. Molte strutture che offrono metodi FUT o FUE (o entrambi) si caricano per innesto e ogni innesto consiste in genere da uno a quattro follicoli piliferi.

Altri fattori influenzano anche il prezzo di una procedura di trapianto di capelli, tra cui:

  • Il tipo di procedura che scegli- Un trapianto FUE di solito costa più di FUT.
  • Dove vivi- Il costo della vita nel luogo in cui risiedi e il numero di chirurghi nella tua zona possono influenzare ciò che un chirurgo addebita.
  • L'abilità del chirurgo- Migliore è il chirurgo, più costosa potrebbe essere la tua procedura.
  • La quantità di capelli trapiantati- Il trapianto di capelli sull'intero cuoio capelluto costa di più rispetto al trattamento di macchie più piccole.

Altri fattori possono influire sul costo complessivo, comprese le spese di viaggio, se scegli uno specialista che non ha una clinica nella tua zona. Inoltre, ci sono costi post-terapia come il prezzo dei farmaci antidolorifici - se ne hai bisogno - e degli antibiotici e dei farmaci antinfiammatori.

Anche se potresti sentirti tentato di trovare il chirurgo e il trattamento più economico, tieni presente che un'opzione più economica può comportare un trapianto meno che soddisfacente.

E, ammettiamolo, un trapianto dall'aspetto economico che sembra innaturale può provocare molto imbarazzo.

Ti consigliamo di non lesinare sui soldi ma di cercare un chirurgo esperto in una fascia di prezzo che funzioni per te. D'altra parte, un prezzo più alto non garantisce un chirurgo più qualificato, quindi fai le tue ricerche attentamente prima di scegliere una clinica.

Trapianti di capelli: un po 'di storia e tutto il resto che devi sapere

Tutto inizia da qualche parte e i trapianti di capelli non fanno eccezione. Mentre le radici - nessun gioco di parole - della moderna chirurgia di ripristino dei capelli sono iniziate negli anni '30 in Giappone, la ricerca mondiale di una chioma più piena non è iniziata lì.

In effetti, i venditori di olio di serpente del 1800, in particolare quelli nel selvaggio West americano, avevano tutti i tipi di 'cure' per la caduta dei capelli ed erano più che disposti a venderli a qualsiasi sfigato che incontrasse il loro cammino.

Quei venditori avevano un lavoro duro e un set di cajones di ferro considerando che la loro lista di potenziali clienti includeva fuorilegge incalliti e altre persone cattive che erano veloci a estrarre le pistole quando irritate.

No, non è stato un concerto facile, e il destino di quei primi truffatori del restauro dei capelli dipendeva dalla loro capacità di vendere grasso che poteva o non poteva aver reso i capelli più spessi.

Il trattamento della caduta dei capelli ha raggiunto uno status più legittimo grazie al lavoro del dermatologo giapponese Dr. Shojui Okuda che ha sviluppato una tecnica per ripristinare i capelli sulle vittime di ustioni.

Un altro medico giapponese in seguito ha sviluppato un metodo che utilizzava innesti cutanei portatori di capelli più piccoli per, stranamente, sostituire i peli pubici persi su pazienti di sesso femminile.

Il dermatologo di New York Dr.Norman Orentreich ha eseguito il primo intervento di trapianto di capelli negli Stati Uniti nel 1952 su un uomo affetto da MPB.

I metodi di Orenteich hanno gettato le basi per il trapianto di capelli moderno e negli anni '60 la procedura aveva trovato un posto permanente nel mondo della chirurgia estetica.

Lo sviluppo della moderna chirurgia del trapianto di capelli includeva la tecnica dei grandi plug, in cui i chirurghi usavano innesti cutanei (plugs) di più follicoli piliferi. Tuttavia, lo svantaggio principale della procedura era la crescita estremamente lenta dei capelli trapiantati.

I minigraft e i microinnesti, costituiti da innesti di capelli da tre a sei follicoli piliferi, hanno contribuito a definire la chirurgia del trapianto di capelli negli anni '80, mentre la tecnologia degli anni '90 ha permesso di spostare un gran numero di innesti da una parte all'altra della testa.

Gli strumenti chirurgici sono diventati più piccoli e hanno ridotto al minimo i traumi al tessuto cutaneo.

Oggi, grazie all'avvento di FUE, FUT e altre procedure, nonché alla tecnologia in evoluzione, i trapianti di capelli rimangono il gold standard per il trattamento della caduta dei capelli.

Alcune domande comuni che le persone hanno sui trapianti di capelli

domande sul trapianto di capelliDecidere di sottoporsi a un intervento di trapianto di capelli non è un impegno da poco. Per prima cosa, è in gioco il tuo aspetto e, di conseguenza, anche la tua autostima.

Il mio trapianto di capelli avrà un aspetto naturale?

Un trapianto di capelli completato da un chirurgo qualificato e addestrato avrà un aspetto così naturale che potrebbe ingannare il tuo parrucchiere.

Questo è un altro motivo per cui è importante scegliere attentamente il chirurgo e la clinica, perché i risultati possono variare notevolmente da una procedura e clinica all'altra.

Le persone noteranno il mio trapianto di capelli?

Questa domanda è strettamente correlata al n. 1, ma è ancora rilevante perché la chirurgia del trapianto di capelli lascia minuscole croste intorno alle incisioni. Mentre le croste di solito cadono entro una settimana, sono evidenti se non nascoste dai capelli esistenti.

Posso fare un trapianto di capelli a qualsiasi età?

La calvizie maschile non provoca il caos solo sugli uomini più anziani. Può accadere anche a uomini sulla ventina - e anche prima - e molti giovani uomini oggi considerano il trapianto di capelli un'opzione praticabile.

Ciò è comprensibile considerando che gli uomini che iniziano a perdere i capelli prima nella vita hanno un rischio maggiore di diventare calvi in ​​seguito.

Ma la maggior parte dei chirurghi suggerisce che gli uomini aspettino almeno fino alla metà dei vent'anni prima di considerare un trapianto di capelli rispetto ad altre opzioni. Perché? Si riduce a un file poche cose :

  • L'area donatrice, o 'zona', della testa di un uomo più giovane potrebbe non essere stabile. Cioè, hai bisogno di una zona permanente da cui attingere i capelli perché non vi è alcuna garanzia che i capelli del donatore rimarranno fermi mentre l'area donatrice continua a diradarsi.
  • Poiché la perdita di capelli di un uomo continua fino ai 30 anni, e anche oltre, un uomo che riceve un trapianto di capelli nei suoi 20 anni avrà probabilmente bisogno di trattamenti aggiuntivi man mano che invecchia. È difficile determinare la stabilità a lungo termine dei capelli del donatore quando i pazienti sono molto giovani.
  • Un trapianto di capelli è più efficace se utilizzato per ripristinare una normale attaccatura dei capelli di un adulto, non un'attaccatura dei capelli di un adolescente che sta ancora cambiando.
  • Poiché è difficile stabilire il modello finale di perdita di capelli in una persona più giovane, un trapianto potrebbe portare a un aspetto innaturale man mano che perdi più capelli.

Il trapianto di capelli è permanente?

Sì, i trapianti di capelli sono considerati permanenti ed è uno dei tanti motivi per cui potresti prendere in considerazione la procedura per affrontare la caduta dei capelli.

I trapianti di capelli sono permanenti perché i capelli ottenuti dalla parte posteriore del cuoio capelluto sono geneticamente più resistenti dei capelli che si trovano su altre parti del cuoio capelluto.

Tuttavia, i capelli trapiantati sono soggetti agli effetti dell'invecchiamento come qualsiasi altra parte del corpo e diventano più fini e diventano grigi con l'avanzare dell'età. Ma in molti pazienti e chirurghi riferiscono che i capelli trapiantati diventano più grigi più lentamente dei capelli del cuoio capelluto esistenti.

Il trapianto di capelli è doloroso?

Non sei solo se hai qualche ansia di provare dolore durante un trapianto di capelli.

Fortunatamente, la stragrande maggioranza dei pazienti riferisce di non aver sentito dolore durante una procedura FUE. Il tuo chirurgo inietta un leggero anestetico nel cuoio capelluto prima dell'intervento; potrebbe verificarsi un lieve disagio durante l'iniezione e un po 'di disagio post-operatorio.

La chirurgia FUT è un po 'più dolorosa ma, ancora una volta, molti pazienti dicono che il disagio è minimo. A volte vengono prescritti farmaci per trattare il dolore post-trapianto.

Anche il ripristino dei capelli del cuoio capelluto non è l'unico gioco in città di questi tempi. Trapianti di barba - che confronteremo un po 'più tardi con i trapianti di capelli - sono diventati popolari tra gli uomini che, a causa della genetica e di altri fattori, hanno problemi a far crescere una barba folta .

Come i trapianti di capelli, un trapianto di barba si basa sulla tecnologia FUE e FUT per spostare i capelli da una parte all'altra del corpo. Il risultato è una barba permanente dall'aspetto naturale.

Alcune cose da fare e da non fare dopo il trapianto di capelli

Quello che fai nel periodo immediatamente successivo al trapianto di capelli è fondamentale per assicurarti di ottenere i migliori risultati.

Prendendo il corretto passaggi aftercare ti aiuta anche a tornare più velocemente alla tua routine quotidiana e ad aumentare il tasso di successo del trapianto di capelli.Ecco uno sguardo ad alcune cose da fare:

  • Segui le istruzioni del tuo chirurgo. Il tuo chirurgo non ti dà istruzioni post-terapia solo per ascoltare se stesso o lei parlare. Ci sono linee guida generali per l'assistenza post-vendita che dovresti seguire, ma le istruzioni fornite dalla persona che ha eseguito il trapianto sono della massima importanza.
  • Mantieni il cuoio capelluto asciutto il giorno e il giorno dopo il trapianto per consentire alla pelle di iniziare a guarire.
  • Mantieni l'area intorno al cuoio capelluto il più pulita possibile durante il recupero. Potresti sentire dolore e intorpidimento nell'area dell'innesto, ma non mettere nulla sul cuoio capelluto che non sia stato approvato dal tuo chirurgo.
  • Prendi degli antidolorifici se avverti dolore e fastidio nelle ore immediatamente successive all'intervento. L'anestetico generale somministrato prima della procedura sarà svanito e potresti avere un po 'di dolore e gonfiore. Contatta il tuo chirurgo se il dolore e il gonfiore persistono, ma questi sintomi sono normali effetti collaterali post-operatori.
  • Lavare e lavare i capelli uno o due giorni dopo l'intervento chirurgico per pulire le croste intorno ai peli innestati. Ciò impedisce alle croste di danneggiare i follicoli piliferi e ostacolare la crescita dei capelli. Tuttavia, attendere quattro o cinque giorni dopo la procedura per lavare i capelli sotto il soffione della doccia; lavarlo a mano invece con acqua raccolta dal rubinetto o da altra fonte per i primi giorni dopo l'intervento. Chiedi al tuo chirurgo consigli su shampoo che puoi usare in sicurezza.
  • Puoi usare un impacco di ghiaccio per alleviare il gonfiore o il dolore durante la prima settimana dopo l'intervento, ma non posizionare l'impacco direttamente sull'area innestata.
  • Avere qualcuno a disposizione che ti accompagni a casa dopo la procedura perché potresti ancora sentire gli effetti dell'anestetico applicato prima dell'intervento.

Alcune cose che non dovresti fare dopo il trapianto includono:

  • Esporre la testa e l'area del trapianto alla luce solare diretta per diversi giorni. Se hai bisogno di stare al sole, indossa un cappello per proteggerti.
  • Non stuzzicare le croste sul cuoio capelluto appena innestato perché ciò potrebbe causare la caduta degli innesti.
  • Non bere o fumare per diversi giorni, se non di più, dopo la procedura. Bere e fumare interferiscono con il flusso sanguigno necessario per curare l'area trapiantata.
  • Non allenarti o fare sport per circa dieci giorni dopo l'intervento. Cerca di non impegnarti in attività che causano una sudorazione eccessiva perché potrebbe aumentare il rischio di contrarre un'infezione. Evita di praticare sport di contatto, come basket e calcio, per il primo mese dopo l'intervento, anche se spesso una breve passeggiata o jogging di routine va bene.

Non sei solo - Celebrità che hanno subito trapianti di capelli

Se decidi di fare un trapianto di capelli, entrerai a far parte di un club il cui elenco di membri aumenta ogni anno che passa. È anche un club abitato da molte persone importanti (non che tu non sia degno di nota), inclusi i seguenti uomini ben noti:

1. Wayne Rooney

Wayne Rooney trapianto di capelliLa star del calcio britannica ha subito un intervento di trapianto di capelli nel 2011 e ora sfoggia una bella chioma, anche se corta.

2. Elon Musk

trapianto di capelli di muschio di eloneSebbene nessuno possa provare al di là di ogni dubbio che Musk, l'ex CEO di PayPal, abbia subito un trapianto di capelli, un noto specialista di trapianti ha affermato di essere quasi certo che le ciocche rianimate di Musk siano il sottoprodotto di una procedura chirurgica.

3. John Travolta

John Travolta trapianto di capelli o spine di capelliLa testa di Travolta era l'invidia di molti uomini durante i suoi giorni di febbre del sabato sera. Ebbene, gli effetti dell'invecchiamento hanno avuto il loro peso e hanno lasciato Travolta con un aspetto decisamente sfuggente, ma ora sfoggia una folta chioma che ricorda la sua giovinezza.

La trasformazione è il risultato di un trapianto? La maggior parte degli osservatori afferma di sì.

4. Matthew McConaughey

Matthew McConaughey trapianto di capelliI capelli di McConaughey avevano tutti i segni per MPB prima della fine del secolo, ma sono tornati con una vendetta pochi anni dopo e lo hanno aiutato a diventare l'uomo più sexy del mondo della rivista People nel 2005.

5. Elton John

Elton John trapianto di capelliIl cantante di successi come 'Bennie and the Jets' e 'Rocket Man', Sir Elton potrebbe avere la particolarità di essere una delle prime celebrità a ricevere un trapianto di capelli. O è semplicemente incredibilmente bravo a scuotere una parrucca.

6. David Beckham

Trapianto di capelli David BeckhamRooney non è l'unico asso del calcio ad avere una seconda prospettiva sulla vita dei suoi capelli. Beckham, come molti altri, ha probabilmente affrontato i suoi capelli sfuggenti ottenendo un trapianto.

7. Sean Penn

I capelli un tempo ammirevoli di Penn iniziarono a cadere man mano che cresceva - sorpresa, sorpresa - ma lui, presumibilmente, ha optato per un trapianto di capelli.

8. Bonus

trapianto di capelli bonoIl frontman degli U2 stava perdendo i capelli rapidamente prima di subire un trapianto per fermare lo spargimento.

In che modo un trapianto di capelli è diverso e simile da un trapianto di barba

L'aumento della popolarità delle barbe negli ultimi anni ha anche visto un aumento della scienza relativamente nuova dei trapianti di barba.

Mentre molti uomini desiderano una barba piena e meravigliosa, non tutti possono ottenerla a causa di una varietà di fattori, inclusa la genetica. Ma trapianti di barba offrire una soluzione per coloro che non possono ottenere la barba che desiderano da soli.

Come un trapianto di capelli, i capelli utilizzati per un trapianto di barba vengono spostati da una parte all'altra del corpo, in questo caso, l'area del viso dove normalmente cresce la barba.

Sebbene le procedure utilizzate per ciascuna di esse siano simili, ci sono differenze tra i trapianti di barba e capelli, tuttavia.

Le caratteristiche del cuoio capelluto e dei peli della barba differiscono, per uno. Barbe e baffi sono costituiti da unità di un solo pelo che non iniziano a comparire fino alla pubertà.

Gli androgeni, cioè gli ormoni sessuali maschili, la crescita della barba e i peli del viso aumentano di densità per nuovi decenni, a seconda dell'individuo.

Nel frattempo, come accennato in precedenza, l'azione degli androgeni (DHT) può causare la caduta dei capelli sul cuoio capelluto e portare alla calvizie maschile. I follicoli piliferi di alcuni uomini sono più sensibili a determinati ormoni maschili.

Un'altra differenza che riguarda i trapianti di capelli e barba è la densità complessiva dei capelli. I peli del viso hanno meno densità dei capelli del cuoio capelluto. I follicoli piliferi facciali hanno in genere anche una forma più ellittica, rispetto alla forma più ovale o circolare dei capelli del cuoio capelluto.

Ecco alcune altre differenze e somiglianze tra i trapianti di capelli e barba:

  • La procedura

Mentre la rimozione degli innesti di capelli dall'area donatrice è simile per i trapianti di barba e cuoio capelluto, la raccolta e la distribuzione di essi sono diverse.

Se non sono disponibili abbastanza capelli nella “zona donatrice” (la parte posteriore del cuoio capelluto) per un trapianto di barba, spesso vengono utilizzati capelli provenienti da altre parti del corpo - braccia, gambe, petto, ecc. Ma la zona preferita è la parte posteriore del cuoio capelluto, dove i capelli sono particolarmente resistenti alla caduta dei capelli.

Un'altra differenza tra i trapianti di capelli e di barba è che i chirurghi usano incisioni più piccole quando trapiantano i capelli nella regione facciale.

  • I tipi di trapianto di capelli e barba

I trapianti di barba e capelli generalmente seguono due metodi: Follicular Unit Extraction (FUE) e Follicular Unit Transplant (FUT). Abbiamo discusso entrambe le procedure in precedenza nell'articolo ed entrambe hanno vantaggi e svantaggi simili per i trapianti di barba.

Uno dei vantaggi dell'utilizzo della procedura FUE per un trapianto di barba è che non lascia una cicatrice lineare. Piccole cicatrici bianche vengono lasciate nella zona donatrice, ma sono appena visibili, anche se hai i capelli più corti.

La procedura di trapianto di barba FUT raccoglie una maggiore quantità di capelli, il che può rendere più facile ottenere un aspetto massimo e 'pieno' sul viso.

I capelli raccolti durante una procedura di trapianto di barba FUT di solito arrivano al centro della zona donatrice per garantire il numero massimo di innesti.

Il tipico trapianto di barba intera può essere costituito da circa 2.500 innesti mentre il numero medio di innesti disponibili varia da 4.000 a 7.000.

  • Il costo

I trapianti di barba, come i trapianti di capelli, non sono economici. Puoi pagare da $ 5.000 a $ 15.000 per un trapianto di barba in una clinica rispettabile con chirurghi esperti e adeguatamente formati.

Assicurati di fare le tue ricerche prima di scegliere una clinica, specialmente se decidi di risparmiare un po 'di soldi andando in una clinica a basso prezzo.

Vuoi sempre essere sicuro piuttosto che dispiaciuto quando decidi di fare qualcosa di permanente, come un trapianto di capelli o di barba.

  • I tuoi capelli cadranno dopo un trapianto di barba

Che cosa?! Sì, è vero: i tuoi capelli appena trapiantati cadono entro tre settimane dalla procedura di trapianto. Non preoccuparti, però, perché quei peli vengono sostituiti dai capelli che crescono dai nuovi innesti. In effetti, lo spargimento temporaneo è semplicemente parte del processo.

  • I trapianti di peli sul viso non sono solo per la barba

Un trapianto di peli sul viso spesso comporta la creazione di una barba più folta, ma la procedura funziona anche per baffi, pizzetti e basette. Oppure, il trapianto può coinvolgere solo riempire le aree irregolari dei peli del viso .

  • I rischi

I rischi associati a un trapianto di barba includono dolore al sito donatore e ricevente, lividi, gonfiore, infezione, non diversamente dai rischi di un trapianto di capelli.

  • Il risultato

I risultati per le procedure di trapianto di capelli e barba sono permanenti, ovvero i capelli trapiantati sono permanenti. I capelli non trapiantati continuano a cadere per una serie di motivi, non ultimo il processo di invecchiamento.

Se sei un uomo afflitto da una barba a chiazze da molto tempo, ti piacerà che non dovrai sopportare di nuovo quella chiazza di macchia dopo aver subito un trapianto di barba.

Quali sono alcune alternative alle procedure di trapianto di capelli?

Milioni di uomini sono disposti a fare ciò che è necessario per prevenire la caduta dei capelli e rigenerare la crescita dei capelli .

I trapianti di capelli incorporano una tecnologia in continua evoluzione e offrono una soluzione più permanente rispetto ad altri trattamenti contro la caduta dei capelli, ma ci sono molte altre opzioni disponibili.

Cominciamo con i '3 grandi' dei trattamenti contro la caduta dei capelli: finasteride, minoxidil e ketoconazolo.

1. Finasteride, alias Propecia

finasteride propeciaPrima di entrare in quello che è Propecia e come funziona, parliamo prima di uno dei suoi presunti 'svantaggi'. In particolare, Finasteride / Propecia ha avuto la reputazione - per lo più immeritata - di causare una perdita di libido negli uomini, così come la disfunzione erettile.

Entrambi gli effetti collaterali inducono molti uomini a prendere in considerazione altri trattamenti per la caduta dei capelli, ma non dovresti lasciare che gli incubi di una tagliatella molle ti spaventino. Perché?

Perché una percentuale molto piccola di uomini (1% o meno) ha sperimentato questi effetti collaterali e, in alcuni casi, solo il pensiero di qualcosa che influisce sul desiderio sessuale di un uomo e sul suo amato strumento fa sì che le cose diventino, beh, un po 'flaccide.

Siamo uomini, dopotutto, e 'zoppicare' a volte è una parola di quattro lettere più forte delle altre.

Detto questo, non lasciarlo Effetti collaterali meno che probabili della finasteride ti spaventa perché probabilmente sei nel 99% di coloro che non li sperimentano mai. OK, ora basta, diamo un'occhiata a come funzionano le cose.

  • Propecia combatte la caduta dei capelli riducendo i livelli di DHT nel corpo. Più specificamente, agisce riducendo un enzima chiamato 5a-reduttasi che converte il testosterone in DHT. Propecia blocca il DHT alla fonte e, potenzialmente, rallenterà la caduta dei capelli mentre ne rigenera la crescita.
  • Diversi scientifici studi mostrano che la Finasteride aiuta a prevenire la caduta dei capelli sul cuoio capelluto del vertice, l'area sulla sommità della testa leggermente dietro l'attaccatura dei capelli.
  • Propecia blocca fino al 70% di DHT e può bloccare, invertire o persino invertire la caduta dei capelli. Nota: si discute se Propecia possa far ricrescere i capelli, anche se molti utenti segnalano la crescita dei capelli quando lo prendono. In ogni caso, non sostituirà tutti i capelli che hai perso, ma può impedirti di perderne di più e potrebbe persino far germogliare nuovi follicoli.
  • Il metodo più comune di utilizzo di Propecia è assumere la pillola da 1 mg ogni giorno, ma molti uomini la usano a giorni alterni o anche tre volte a settimana. Dovresti vedere i risultati in tre mesi.
  • Propecia ha ricevuto l'approvazione della FDA per il trattamento di MPB nel 1997.
  • Puoi ottenere Propecia dal tuo medico o dermatologo regolare e online. Diffidare dei siti farmaceutici imprecisi se lo acquisti online, tuttavia.

2. Minoxidil

minoxidilCome la Finasteride, il Minoxidil ha l'approvazione della FDA come metodo per trattare la caduta dei capelli. È iniziato come un farmaco usato per trattare l'ipertensione negli anni '50, ma uno dei suoi effetti collaterali era la crescita dei capelli. E per gli uomini con le linee sottili sfuggenti, la crescita dei capelli era un effetto collaterale molto piacevole.

Il minoxidil funziona allargando i vasi sanguigni e migliorando la circolazione sanguigna al cuoio capelluto. A loro volta, più ossigeno, sostanze nutritive e sangue raggiungono i follicoli piliferi per renderli più forti.

Inoltre allunga la fase anagen (crescita) della crescita dei capelli. A differenza della Finasteride, il Minoxidil non funziona come un bloccante DHT.

Potresti conoscere Minoxidil con il marchio comune Rogaine e in genere è disponibile in versioni liquide o in schiuma. Il minoxidil può anche andare da Lipogaine, Regaine (in Europa), Kirkland Minoxidil, Foligain, ecc.

La lipogaina offre l'ulteriore vantaggio di includere ingredienti che bloccano il DHT. Non hanno lo stesso pugno di Finasteride nella battaglia DHT, ma danno al minoxidil un po 'di spinta.

Kirkland Minoxidil costa meno di Rogaine e molti uomini lo scelgono per il suo prezzo. Il motivo principale per cui Kirkland Minoxidil costa meno è che Rogaine utilizza presumibilmente ingredienti migliori. Ma Kirkland Minoxidil è spesso altrettanto efficace di altri prodotti Minoxidil.

Sebbene la Finasteride possa essere un po 'più potente del Minoxidil, non ci sono potenziali effetti collaterali sessuali con Minoxidil. Troverai anche Minoxidil praticamente ovunque ed è disponibile da banco.

Ottimo esempio - Rogaine Minoxidil Foam (per uomo)

Ma

3. Ketoconazolo

nizoral 1 percentoIl ketoconazolo, noto anche come Nizoral, è l'ultimo componente del trattamento contro la caduta dei capelli Big 3.

Nizoral si presenta sotto forma di shampoo e il suo ingrediente attivo è il ketoconazolo, che inibisce la caduta dei capelli e l'MPB inibendo il DHT e riducendo l'infiammazione che può portare alla caduta dei capelli.

Lo shampoo Nizoral è disponibile in due versioni, 1% e 2% di ketoconazolo, e probabilmente avrai bisogno di una prescrizione per la versione al 2%. In entrambi i casi, non è considerato forte come la Finasteride o il Minoxidil, ma è comunque un modo efficace per combattere la caduta dei capelli.

Ecco l'altra cosa: dovresti usare Nizoral in combinazione con Finasteride e Minoxidil. Non otterrai lo stesso risultati se lo usi da solo e non dovresti aspettarti la ricrescita dei capelli.

Invece, vedrai un tasso di perdita di capelli più lento di quello sperimentato prima di iniziare a usarlo.

Non utilizzare Nizoral o altri marchi di ketoconazolo al posto di il tuo normale shampoo .

La maggior parte degli uomini lo usa a giorni alterni, o anche solo una volta alla settimana, con risultati positivi. Riduci il suo utilizzo se i tuoi capelli diventano fragili. Lo applichi come faresti con qualsiasi shampoo, ma lascialo in posa per 5-10 minuti prima di risciacquarlo.

Ottimo esempio - Shampoo antiforfora Nizoral A-D

Shampoo antiforfora Nizoral A-D

Alcuni altri trattamenti per la caduta dei capelli per gli uomini

Mentre i Big 3 sono popolari tra molti, molti uomini cercano modi per combattere la caduta dei capelli , ci sono anche altre opzioni:

Pensa a Dutasteride - o al suo nome di 'strada', Avodart - come una forma più forte di Propecia. Impreziosisce la riduzione del DHT e impedisce al DHT di attaccarsi ai follicoli piliferi. Puoi ottenerlo solo con la prescrizione del medico.

Lo spironolattone topico funziona come un bloccante DHT topico. Sebbene non sia considerato particolarmente forte, lo spironolattone è l'opzione preferita per molti utenti.

  • Rulli Derma

Un rullo derma funziona in modo molto diverso rispetto a Finasteride, Minoxidil, ecc., Perché è un piccolo rullo di plastica con numerosi piccoli aghi che puoi usare sul cuoio capelluto.

Gli aghi praticano piccole incisioni sulla pelle (ma non causeranno sanguinamento o dolore) in modo che la pelle guarisca e si rigeneri.

A sua volta, la produzione di collagene - la proteina più abbondante nel corpo e qualcosa che avvantaggia i capelli, tra molte altre parti del corpo - aumenta. La tua pelle diventa anche più in grado di assorbire i nutrienti.

La giuria è ancora fuori per quanto riguarda l'efficacia dei derma rollers, ma alcune persone giurano su di loro. Per altri, beh, un derma roller non fa un accidente.

Ottimo esempio - StimuROLLER Capelli

StimuROLLER Capelli

  • Micropigmentazione del cuoio capelluto

tatuaggio per capelli con micropigmentazione del cuoio capellutoSentirai spesso micropigmentazione del cuoio capelluto indicato come il 'tatuaggio dei capelli', che ti dà una buona idea di cosa comporta.

In effetti, la micropigmentazione del cuoio capelluto è un processo che utilizza i microaghi per tatuare il cuoio capelluto dando l'aspetto di minuscoli follicoli piliferi. È particolarmente efficace per aggiungere densità alle aree del cuoio capelluto con diradamento dei capelli .

Tecnici qualificati usano i microaghi per sovrapporre punti di pigmento sul cuoio capelluto. La procedura crea l'illusione di una testa piena di capelli (rasati).

Ogni punto viene applicato in una minuscola ferita sulla pelle e una crosta si forma sulla ferita e alla fine cade, portando con sé parte del pigmento.

Ecco perché la micropigmentazione del cuoio capelluto richiede spesso più sessioni per ottenere la giusta tonalità di pigmento. I tecnici di solito applicano le tonalità più chiare prima di introdurre le tonalità più scure durante le sessioni successive.

Una procedura di micropigmentazione iniziale di solito dura da tre a cinque ore, mentre le sessioni aggiuntive in genere richiedono meno tempo poiché i tecnici mettono a punto le cose per ottenere la giusta miscela di densità e oscurità.

I pazienti possono provare un certo disagio durante una sessione SMP, ma il disagio diventa più tollerabile con il progredire della sessione.

Ma è sicuro dire che l'SMP provoca meno dolore rispetto alla maggior parte dei tatuaggi, sebbene la tolleranza di tutti per il dolore e il disagio sia diversa.

La maggior parte dei pazienti può tornare al lavoro il giorno dopo una procedura di micropigmentazione del cuoio capelluto. Possono verificarsi un leggero rossore sulla pelle che dura dalle 24 alle 48 ore.

Sebbene solo tecnici qualificati eseguano l'SMP, i risultati possono variare da azienda ad azienda. Ecco perché è importante fare le tue ricerche per trovare le aziende SMP più affidabili prima di sceglierne una per gestire la tua procedura.

L'ultima cosa che vuoi è un tatuaggio per capelli che non sembri realistico.

Una micropigmentazione del cuoio capelluto non è economica e generalmente costa da $ 2.000 a $ 4.000 negli Stati Uniti. Ma l'SMP viene utilizzato anche per nascondere cicatrici, macchie o altri tipi di traumi alla pelle. È anche usato per fondere le voglie nel cuoio capelluto.

  • Vitamine e integratori per la crescita dei capelli

Un'altra opzione di trattamento include l'uso di vitamine e integratori mirato a favorire la crescita dei capelli rallentandone la caduta. Le vitamine come A, B12, H, C, E e D sono importanti per la crescita dei capelli.

Vitamina H, meglio conosciuta come biotina , è un ingrediente essenziale negli integratori per la crescita dei capelli.

Importanti minerali e proteine ​​come acido folico, ferro, zinco, niacina magnesio, calcio, riboflavina, possono anche stimolare la crescita dei capelli. Le vitamine sono essenziali per capelli sani, ma hanno bisogno dell'aiuto di minerali e proteine ​​per promuovere la crescita dei capelli.

È importante scegliere un integratore che riduca la caduta dei capelli e ne migliori la crescita e, in ogni caso, scegline uno che abbia dimostrato di bloccare gli effetti del DHT.

Ottimo esempio - Compresse Revita Nutraceutical per la crescita dei capelli

tavoli revita ds laboratories

  • Pettini e caschi laser

Alcuni uomini scelgono pettini ed elmetti laser per curare la caduta dei capelli - promuovendo al contempo la crescita dei capelli - e giuro sulla loro efficacia, ma altri rimangono scettici.

I pettini e gli elmetti laser utilizzano la terapia laser a basso livello (LLLT) per prolungare la fase anagen della crescita dei capelli, aumentando al contempo il flusso sanguigno al cuoio capelluto per aiutare a scongiurare gli effetti del DHT.

Almeno uno studio clinico mostra che i pettini laser hanno prodotto risultati positivi per la crescita dei capelli in uomini e donne, e pettini e caschi hanno l'approvazione della FDA per la sicurezza (ma per la loro efficacia).

Un pettine laser è un dispositivo manuale che si sposta sul cuoio capelluto mentre emette luce laser. I pettini laser sono più economici dei caschi laser e i trattamenti in genere richiedono meno tempo.

I caschi laser, proprio come suggerisce il nome, implicano il posizionamento di un guscio di plastica sopra la testa. La calotta / casco è dotata di laser e LED di livello medico per irradiare energia luminosa assorbita dai follicoli piliferi.

I caschi sono leggeri e si adattano comodamente alla testa dell'utente. La tipica sessione di casco laser dura da 20 a 30 minuti.

Puoi usare caschi e pettini laser in combinazione con altri trattamenti contro la caduta dei capelli, tra cui Minoxidil, integratori e shampoo per la crescita dei capelli .

Ottimo esempio - Sistema di crescita dei capelli laser Irestore

Sistema di crescita dei capelli laser iRestore

  • Toupet e parrucche

Gli uomini hanno coperto le zone calve con parrucche e posticci per migliaia di anni.

Non devono ora grazie ai trapianti di capelli e ad altre procedure progettate per nascondere la caduta dei capelli, così come a soluzioni topiche come Finasteride e Propecia, ma alcuni uomini preferiscono ancora indossare un parrucchino o un altro tipo di parrucchino.

Mentre la popolarità di toupet sta calando - il loro utilizzo è diminuito del 30% negli Stati Uniti e in Asia - non avrai problemi a trovarne uno se ti piace.

E ci sono alcuni vantaggi nell'indossare un parrucchino, non ultimo il fatto che coprono i punti calvi (che è il nome del gioco di cui stiamo parlando qui, dopotutto).

Alcuni toupet sono costituiti da capelli umani, il che migliora la loro autenticità e si attaccano facilmente ai capelli esistenti.

Li troverai anche in una varietà di stili e colori, il che rende facile trovarne uno che si adatti al tuo tono di pelle e al tuo stile di abbigliamento, e sono più convenienti della maggior parte degli altri metodi utilizzati per affrontare la calvizie.

Ah, ma ci sono degli svantaggi, come può attestare chiunque abbia visto un uomo con un parrucchino inadatto, e devi considerare attentamente le tue scelte prima di ordinare un parrucchino da un venditore online:

  • Un parrucchino può cadere se non è fissato saldamente e questo può creare un carico di barche di conseguenze imbarazzanti.
  • Un parrucchino che non si abbina perfettamente ai tuoi capelli esistenti è, beh, fin troppo ovvio.
  • I toupet necessitano di una pulizia regolare e il loro colore potrebbe sbiadire nel tempo, lasciando macchie e macchie troppo evidenti.
  • I toupet acrilici hanno una vita breve; nella maggior parte dei casi, meno di un anno.

Le parrucche offrono un'altra opzione per gli uomini che cercano soluzioni per la loro caduta dei capelli. Sebbene le parrucche da uomo non siano così comuni come le parrucche da donna, hanno fatto molta strada grazie all'evoluzione della tecnologia e dei metodi di produzione.

Molti uomini parrucche sono costituiti da fibra capillare sintetica dall'aspetto naturale che non perde la sua forma o il suo stile. Le parrucche frontali in pizzo, che sono legate a mano e hanno una fascia di pizzo trasparente che va sul cuoio capelluto, sono il tipo più popolare di parrucche da uomo oggi.

La regola generale sia per i toupet che per le parrucche è che, migliore è il parrucchino, meno gli altri lo noteranno. Trovare la giusta corrispondenza è tutto.

Conclusione

La ricerca dell'uomo per coprire il diradamento e la calvizie è andata avanti per secoli e continuerà per molti anni a venire. Mentre l'aspetto calvo ha guadagnato un'ampia accettazione, il fatto è che molti uomini - e donne - preferiscono una chioma folta.

I trapianti di capelli rappresentano il metodo complessivamente più efficace per coprire le zone calve e non si può discutere con i loro risultati dall'aspetto realistico. I trapianti non sono economici, ma il chirurgo giusto e la clinica giusta renderanno proficuo il tuo investimento.

Nel frattempo, il futuro sembra illimitato per quanto riguarda la nuova tecnologia per affrontare la caduta dei capelli. Ci sono alternative ai trapianti di capelli ora, ed è sicuro dire che ce ne saranno di più man mano che i ricercatori perfezioneranno nuovi metodi e tecniche e li renderanno disponibili a tutti.

E tu? Hai subito un trapianto di capelli o stai pensando di farne uno? Qual è la tua opinione sui trapianti di capelli? Incoraggiamo sempre il tuo feedback e ci piacerebbe sentire la tua opinione. Alla prossima, amici.

Commenti

  • Jimmy D. Browndice:

    banneradss-1

    Questa è una delle guide al trapianto di capelli più utili che abbia mai letto. Ma hai dimenticato di menzionare i sistemi di capelli nel tuo blog. È noto per essere la migliore alternativa alla chirurgia del trapianto di capelli. Soprattutto, quando lo hai portato da un'azienda rinomata come Lordhair. Le protesi per capelli non solo ti danno un aspetto iperrealistico, ma ti fanno sentire anche a tuo agio quando indossate. Li uso da quasi due anni e non ho mai affrontato un solo problema. Dovresti anche controllare il sito web di Lordhair per saperne di più su questa fantastica soluzione per aumentare i capelli!

  • Alyssa Milesdice:

    Adoro come sei riuscito a mettere tutto là fuori. La tua guida è incredibilmente completa. Allo stesso tempo, ti sei perso una soluzione piuttosto semplice, ma efficace, ovvero parrucche e posticci. Molti dei miei clienti hanno avuto un'ottima esperienza con loro e sarebbe bello se tu potessi effettivamente consigliare / garantire per loro.

    Grazie.

    • karthcikdice:

      migliore bugia per il business non usare posticci ad ogni costo

  • Alan J. Bauman, MD, IAHRS, ABHRS, FISHRSdice:

    Grande raccolta di informazioni all'avanguardia sui trapianti di capelli FUE senza cicatrici lineari e altri trattamenti! Bel lavoro, come al solito! Cordiali saluti, Dr. Alan Bauman, MD, IAHRS, ABHRS, FISHRS

    • Domen Hrovatindice:

      Grazie, dottor Bauman. Apprezzato.

  • Catilin Jamesdice:

    Sempre un'ottima lettura e ben ricercata.