Anche una trasmissione automatica non può rovinare la Mazda MX-5 Miata RF

Non c'è molto da dire sul Mazda MX-5 Miata questo non è già stato detto. La decappottabile fa parte di un lignaggio iconico che stimola l'anima senza far arrabbiare altri significativi o il dipartimento di polizia locale. È facilmente accessibile, estremamente divertente e un tesoro assoluto nel mondo odierno di auto eccessivamente complicate ed eccessivamente potenti.

Quando Mazda mi ha detto che una MX-5 Miata RF era nella flotta della stampa, sono diventato stordito. Voglio una Miata: è l'auto che comprerei se avessi i soldi. Un club con capote morbida con a trasmissione manuale e il pacchetto Brembo/Recaro, questo è il sogno. Mazda mi ha detto che avevano un Club RF. Quello che non mi hanno detto è che aveva il cambio automatico.

  Mazda MX-5 Miata RF

Ho capito quella parte quando le chiavi sono state scambiate. È bastata una sbirciatina nella cabina per far scoppiare la mia bolla. Aspettavo questa macchina da mesi. Le idee dell'articolo su come avrei fatto la cera poetica, sussurrare cose dolci al volante, professare il mio amore per la migliore auto sportiva sul mercato stavano turbinando. Tutto questo si è fermato nel momento in cui ho visto il cambio automatico.

Drammatico? Forse, ma quando l'80% dei veicoli che provi sono SUV, ti entusiasmi per lo sport automobili . Inoltre, sono molto serio quando dico che la Miata è la mia auto preferita sul mercato. Mia moglie, sempre la voce della saggezza nella mia vita, mi ha detto di alleggerirmi, di smetterla di reagire in modo eccessivo. Sono felice che l'abbia fatto, perché sono qui per dirti che anche una MX-5 Miata RF con cambio automatico è incredibilmente divertente.

La MX-5 Miata RF con cambio automatico è l'opposto dell'auto di un appassionato. L'intricato tetto in metallo che conferisce alla Miata un design simile a una targa quando è abbassato e un tettuccio rigido quando è sollevato aggiunge circa 113 libbre all'auto leggera. Andare con una trasmissione automatica significa che non si ottiene un differenziale a slittamento limitato, è lo stesso caso con il modello soft-top. Il peso e la complessità sono due cose che la Miata ha evitato di proposito per decenni, eppure la RF le aggiunge all'equazione.

Ecco la cosa sul tetto. Sembra stupendo, davvero spettacolare. Vai con la RF e non avrai più un'auto sportiva economica. In qualche modo, sei migrato in un segmento completamente diverso con cose dall'Europa, almeno nel reparto look. Se ti capita di vivere in una zona degli Stati Uniti dove trovi cose come pioggia, neve e nevischio, apprezzerai l'hardtop. È più silenzioso della capote e blocca il freddo quando ti lanci lungo l'autostrada durante un acquazzone sporadico. Funziona anche abbastanza velocemente da essere utilizzato a un semaforo.

Se sei come me e decidi di tenere sempre la capote abbassata, perché non dovresti quando sembra così bello? – l'unico vero problema è il vento turbolento che entra in cabina a 80 mph. In città, in crociera domenicale o in giro senza meta, non c'è motivo di tenere il tetto alzato. Assicurati solo di mettere un po 'di crema solare e assicurati che il tuo cappello sia aderente.

Tuttavia, la Miata RF è molto più di un bel viso. Ha ancora la stessa audacia, vivacità e maneggevolezza che tutti abbiamo imparato ad amare dell'auto sportiva. C'è un'immediatezza e una nitidezza nello sterzo della decappottabile che le moderne cremagliere dello sterzo elettrico hanno quasi allevato. Questo non vuol dire che la RF non abbia lo stesso carattere rilassato della capote. I dossi fanno oscillare la carrozzeria con il tetto abbassato e c'è una quantità abbastanza grande di rollio per un'auto sportiva. Ma il telaio è così comunicativo.

Non provare nemmeno a lamentarti del motore. No, non è sottodimensionato. Il quattro cilindri da 2,0 litri che fa 181 cavalli vanno bene . Arriverai a 60 mph in soli 5,8 secondi e il motore si sente coraggioso nonostante la coppia di 151 libbre-piedi. Emette persino un suono eccezionale e vivace quando ti avvicini alla linea rossa. Ora, per parlare con quell'elefante. Il cambio automatico rovina la perfezione che è la Miata? No, no, non è così.

1

banneradss-1

Di quindici

Abbiamo cercato di contattare Mazda per ottenere alcuni numeri ufficiali su quante persone acquistano trasmissioni automatiche rispetto a quelle manuali. Invece, siamo stati accolti con la noiosa risposta di 'non condividiamo il tasso di acquisizione'. Deve essere una cosa nuova, perché la casa automobilistica ha rivelato i dettagli a Blog automatico l'anno scorso. Allora, il 24 percento degli acquirenti optava per l'automatico con la capote. Per la Miata RF, è stata una divisione più ravvicinata del 48 percento per l'automatico. Quindi, sembra certamente che gli acquirenti che scelgono l'hardtop Miata abbiano maggiori probabilità di scegliere l'automatico.

Non sono un purista manuale e posso certamente capire perché più consumatori che scelgono la Miata RF scelgono di andare con l'automatico. L'intricato tetto in metallo, il prezzo più alto, fanno sembrare l'auto sportiva più simile a un gran turismo rispetto all'intagliatore del fine settimana che è la capote. Il fatto che non puoi installare un roll bar nell'RF significa che non lo porterai nemmeno in pista in qualsiasi momento.

Personalmente andrei con un automatico? No, ma non lo terrò sulla testa di qualcun altro se lo facesse. Ognuno ha gusti diversi e le persone vogliono cose diverse dalla propria auto.

Vedi, i manuali sono divertenti per la maggior parte del tempo. Ma se fai il pendolare in ore di traffico ogni giorno o fai molti stop-and-go in città, possono essere uno slogan. La Miata RF, con il suo aspetto più sofisticato e il carattere rilassato (almeno dalla Miata con capote), sembra più adatta a gestire lunghi spostamenti o una rilassante crociera domenicale invece di una giornata in pista ad alte prestazioni.

Mia madre è una grande fan delle decappottabili. Ha subito un importante intervento chirurgico alla gamba all'inizio di quest'anno, seguito da un secondo intervento chirurgico una volta che l'ospedale l'ha ripulito dopo che le cose con il coronavirus si sono calmate. Sapevo che dovevo andare a mostrarle la macchina. Quindi, ho fatto l'escursione di 1 ora e 15 minuti in un sabato soleggiato.

'È un'auto da corsa?' sono state le prime cose che ha detto dopo aver guardato la Miata RF. Benedici il suo cuore. No, non è un'auto da corsa, ma qualsiasi cosa che sia più bassa della sua Honda HR-V potrebbe anche esserlo per lei. Partiamo, con il tettuccio abbassato ovviamente, con il vento che soffia tra i nostri due capelli. Man mano che le strade ventose emergevano e la velocità aumentava, si ricordò della mia Miata del '92 e dei brevi viaggi che facevamo.

  Mazda MX-5 Miata RF

I proprietari di case che riempiono il fine settimana con la cura del prato danno un'occhiata all'auto sportiva grigio-bluastra che si trascina lungo la strada. «Rallenta, Joel. La gente potrebbe pensare che siamo pazzi! Mia madre cerca di fare appello al mio lato razionale, ma sa che non funzionerà. Se conosco mia madre, spera segretamente che non funzioni. Sta avendo una palla e indossa un sorriso che misura da un orecchio all'altro.

Con l'operazione, il coronavirus e la costante necessità di continuare a lavorare per lunghe ore (è un'infermiera), non ricordo l'ultima volta che ha sorriso così. Per un breve periodo, abbiamo entrambi alzato le mani per prendere il sole e il bel tempo. Abbasso il mio dopo pochi secondi. Mia madre lascia che la sua indugi. Mi sto divertendo, ma soprattutto, si sta divertendo.

L'MX-5 RF mi ha aiutato a farlo. Nel breve viaggio di 15 minuti, non mi importava che l'auto sportiva non avesse il cambio manuale. Non mi importava che sarei stato più coinvolto o che i turni sarebbero stati più veloci con un manuale. So per certo che a mia madre non importava di nessuna di queste cose.

I puristi possono gridare e urlare che le auto sportive come la MX-5 Miata dovrebbero essere acquistate solo con cambio automatico. Non sto comprando quella malarkey. Il mondo è cambiato. Ora viviamo in un posto dove le persone devono strisciare nel traffico solo per raggiungere le loro strade preferite. Ai miei occhi, gli sport, specialmente quelli come la Miata RF, sono pensati per essere apprezzati. Se un cambio automatico ti aiuta a goderti l'auto e ti fa interessare, comprane una. Mi è piaciuta molto la mia settimana e 350 miglia con la cosa e so che a mia madre sono piaciuti i 15 minuti in cui è salita sul veicolo, perché il suo sorriso è tornato a casa sua.

C'era una volta, trovare una Miata con cambio automatico era un compito difficile. Al giorno d'oggi non è così e una trasmissione automatica non rovina l'esperienza o il fascino della decappottabile. La Miata RF, anche con l'auto a sei marce, è ancora una vera Miata. Questo, però, piace più a mia madre che a me. Non c'è niente di sbagliato in questo.

Commenti

auto,mazda,mazda-miata,miata