Il campeggio disperso è il tuo modo per campeggiare gratuitamente in tutti gli Stati Uniti

  Un uomo che indossa una giacca con cappuccio che tenta di montare una tenda nel deserto.

Ora che l'autunno è arrivato e le lunghe e calde giornate estive sono finite, è ora di fare le valigie tenda da campeggio durevole e sperimenta ciò che i grandi spazi aperti hanno da offrire, sia che si tratti di soggiornare nel lussureggiante entroterra per diversi giorni o di nuotare in specchi d'acqua incontaminati.

Contenuti

Il campeggio e il camper sono diventati più popolari negli ultimi anni, quindi, non importa dove sei diretto, sei destinato ad avere compagnia. Ma se vuoi pernottare all'aria aperta completamente da solo e avere la natura tutta per te, il campeggio disperso è la strada da percorrere. Dopotutto, circa un quarto di tutti gli Stati Uniti è terra di proprietà federale.

Ciò significa che, a patto di seguire alcune regole di base e apprendere alcune abilità di campeggio, puoi campeggiare su quella terra gratuitamente. Sei pronto a trascorrere del tempo da solo con la natura? Ecco tutto ciò che devi sapere sul campeggio disperso in America.

Cos'è il campeggio disperso?

  Una tenda ben illuminata sull'erba di notte.

'Campeggio disperso' non significa disperdere la tua spazzatura in tutto il tuo campeggio (campeggiare in quel modo di solito ti fa cacciare). No, il campeggio disperso è l'atto di accamparsi - gratuitamente - su terreni federali negli Stati Uniti al di fuori di un campeggio designato o di una struttura ricreativa. Quasi ogni National Forest, Bureau of Land Management District o Wildlife Management Area è un gioco leale per il campeggio libero fintanto che rispetti un breve elenco di regole.

Perché andare in campeggio disperso?

  Una tenda vicino a uno specchio d'acqua con vista sul sole nascente.

Non ci sono 'siti' tradizionali coinvolti nel campeggio disperso. Ciò significa che la maggior parte non dispone di strutture adeguate come servizi igienici, deposito di cibo, docce esterne portatili , o anche acqua corrente, come fanno la maggior parte dei campeggi per auto. Ma ciò che questi siti mancano di strutture compensano con le risorse naturali.

Le aree incontaminate che alcune persone vedono solo su Instagram sono facilmente accessibili da campeggi sparsi. La maggior parte delle persone non tenta questo tipo di campeggio, quindi probabilmente avrai il posto tutto per te, libero dalla folla e dal rumore dei campeggi tradizionali e Destinazioni per il campeggio nel Parco Nazionale . Inoltre, ho già detto che sono completamente gratuito ?

Suggerimenti per il campeggio disperso

OK, quindi questa cosa del campeggio disperso suona piuttosto bene. Come si fa? Come fai a sapere se sei nel posto giusto se non ci sono siti? Come non capisci attaccato da un orso ?

Scelta di una destinazione

  Una mappa interattiva del servizio forestale degli Stati Uniti che mostra diverse opportunità di noleggio di campeggi e cabine.

Quando scegliamo una destinazione, dobbiamo stare attenti a non inciampare su terreni privati. Convenientemente, il servizio forestale degli Stati Uniti ha fornito un mappa interattiva di tutte le foreste nazionali . Tiralo su, scorri fino all'area che vuoi visitare e vedi esattamente quale terra è National Forest o National Park: National Forest è quella che stiamo cercando. La mappa interattiva può mostrare sentieri, campeggi ufficiali e risorse per tutti i tipi di attività.

IL Ufficio di gestione del territorio ha anche molte mappe simili online. Sebbene non siano interattivi, mostrano comunque quale terreno è aperto per il campeggio disperso. Molti altri siti web elencano ottimi posti in cui accamparsi gratuitamente in tutto il paese, compresi quelli al di fuori delle foreste nazionali e della terra BLM. Campeggi gratuiti E Campendio sono ottimi punti di partenza.

Andare off-grid spesso significa uscire dal servizio cellulare. I negozi di alimentari e le stazioni dei Ranger vicino a dove desideri accamparti avranno spesso queste risorse offline 'speciali' chiamate mappe cartacee che puoi portare con te. Funzionano senza servizio cellulare o addirittura alimentazione. Quando sei in mezzo al nulla, la carta funzionerà sempre. È sempre bene avere un piano di riserva ed essere a conoscenza degli alloggi disponibili nelle vicinanze, quindi assicurati di controllare booking.com E kayak. com



banneradss-1

per hotel, cabine e altro nelle vicinanze.

Alla ricerca di un campeggio disperso

  Tre tende su un campo.

Dopo aver identificato una destinazione che desideri visitare, hai bisogno di un posto dove piantare la tenda. Ovviamente scogliere, fiumi e fitti boschi non sono luoghi ideali per accamparsi, quindi dovrai trovare un posto accessibile.

È una buona idea provare a utilizzare un sito esistente in modo da non distruggere nessuno degli alberi e delle piante in un nuovo punto. Google Maps diventa un buon amico in questo passaggio, poiché svolge un ottimo lavoro (sebbene non sia sempre accurato al 100%) nell'identificare i terreni della foresta nazionale. Trova l'area in cui vuoi andare, attiva il livello dell'immagine satellitare e ingrandisci. Molti campeggi sembrano radure o ritiri dal lato delle strade sterrate.

Le stazioni dei ranger e gli uffici del servizio forestale sono felici di aiutarti a trovare un posto. Possono chiarire quale terreno è aperto e farti sapere quali restrizioni sono in vigore. Ad esempio, le aree possono essere chiuse al campeggio durante l'estate con una restrizione antincendio o alcune strade potrebbero essere recintate o impraticabili durante l'inverno a causa della neve. Per le informazioni più aggiornate, è meglio individuare la stazione dei ranger più vicina e chiamarla direttamente.

Infine, assicurati di lasciare abbastanza luce e tempo durante il giorno per sapere dove stai andando. I campeggi sparsi esistenti raramente hanno alcun tipo di segnaletica per aiutarti a trovarli. I nuovi siti sicuramente non lo faranno. A meno che tu non voglia piantare la tenda in una posizione casuale al buio e possibilmente doverti spostare la mattina, arriva presto in modo da poter vedere cosa stai facendo.

Cosa portare

  Una tenda e diversi attrezzi da esterno sparsi in un campeggio al mattino.

Le uniche 'strutture' che il campeggio disperso avrà sono quelle fornite dalla natura: erba, alberi, fiumi e montagne. Alcuni campeggi sparsi non sono accessibili in auto, quindi trasporterai tutto. UN solido zaino da esterno e l'attrezzatura leggera sarà molto più facile da trasportare rispetto a una tenda da 10 persone, un hibachi portatile e tre refrigeratori pieni di birra. Dato che potresti essere nel paese degli orsi e dei leoni di montagna, avrai anche bisogno di un modo per conservare il cibo in modo sicuro. Chiudi il cibo in macchina o in un contenitore per orsi, oppure appenderlo a un albero .

Suggerimenti per l'attrezzatura

  • Attrezzatura da zaino da uomo indispensabile
  • Strumenti multipli su cui fare affidamento
  • Zaini leggeri per riporre gli attrezzi

Come non farsi mangiare da un animale

  Un orso che attraversa uno specchio d'acqua.

Con la lontananza e gli ampi spazi delle foreste nazionali arrivano gli animali che vi abitano. Ogni volta che siamo nei boschi, dobbiamo essere consapevoli degli animali. Adesso siamo a casa loro. L'US Fish and Wildlife Service ne ha alcuni ottimi consigli per la sicurezza .

Per gli orsi, suggerisce: “Non scappare mai da un orso. Gli orsi possono correre fino a 40 mph e, come i cani, inseguiranno gli animali che scappano. Se vieni avvicinato o caricato da un orso, mantieni la posizione e usa il tuo miglior deterrente per gli orsi (cioè spray per orsi). La maggior parte delle cariche degli orsi sono difensive, non predatorie”.

Per gli orsi bruni in particolare: “Sii consapevole dell'orso e cerca i segni del recente traffico di orsi. Lascia quando vedi piante schiacciate, escrementi o tracce fresche. Evita di sorprendere gli orsi durante le escursioni facendo rumore: batti le mani, canta e parla. Viaggia in gruppo e fai più rumore se ti trovi in ​​una zona cespugliosa o rumorosa.

Per sopravvissuti agli attacchi dei leoni di montagna , la US FWS raccomanda: “Fai tutto il possibile per apparire più grande. Alza le braccia. Se indossi una giacca, toglila e agitala. Raccogli i bambini piccoli. Agita le braccia lentamente, parla con fermezza ad alta voce, lancia sassi o altri oggetti. Cerca di rimanere in piedi di fronte all'animale che attacca. Reagisci se attaccato.

Per saperne di più: Come usare lo spray per orsi

Non lasciare traccia

  Una tenda, una bicicletta, due valigette di plastica e un uomo con in mano un fornello da campeggio vicino a un lago.

Quindi, hai trovato il tuo campeggio disperso e hai fatto i compiti per evitare scontri con gli animali locali. È quasi ora di rilassarsi e godersi lo scenario, ma quello scenario è incontaminato solo se lo manteniamo così. Non rimarrà molto se i campeggiatori gettano i loro bidoni e la spazzatura nel bosco.

Dagli anni '50, il servizio forestale degli Stati Uniti, il servizio del parco nazionale e il Bureau of Land Management hanno insegnato i principi di Non lasciare traccia - una serie di linee guida progettate per mantenere belle le nostre aree selvagge per le generazioni a venire.

Non lasciare traccia:

  1. Pianifica in anticipo e preparati
  2. Viaggia e accampati su superfici resistenti
  3. Smaltisci i rifiuti in modo corretto
  4. Lascia quello che trovi
  5. Riduci al minimo l'impatto del falò
  6. Rispetta la fauna selvatica
  7. Sii rispettoso degli altri visitatori

Analizziamo alcuni di questi.

Pianificare in anticipo

  Un primo piano di due fornelli da campeggio.

La pianificazione è ciò che stai facendo in questo momento. Sapere in anticipo dove stai andando, cosa porterai e come stare al sicuro mentre sei lì è metà della battaglia. Anche lasciare il tuo piano con un amico o un ranger non è una cattiva idea.

Avere un fuoco

  Un falò ardente nel deserto.

Gli incendi sono dannosi per l'ambiente ma, con alcuni suggerimenti, possiamo mantenere pulita la nostra area di campeggio dispersa. Usa un pozzo del fuoco e un campeggio esistenti quando puoi. Se un sito è già stato calpestato e il terreno bruciato dal fuoco, l'utilizzo di quello riduce i danni a un'altra area. Raccogli solo legno morto e abbattuto; regole per i parchi nazionali affermare che non può esserci alcun taglio di nuovo legno.

Un altro passo per un grande fuoco è portare la tua padella per il fuoco. Questi tengono il fuoco lontano da terra, non sfregiando le rocce e i piani lì. Molte padelle hanno accessori per cucinare e si ripiegano per viaggiare.

Per saperne di più: Suggerimenti per la sicurezza del falò

Niente servizi igienici o acqua

  Un giovane che tiene un filtro per l'acqua vicino a uno specchio d'acqua.

Portiamo con noi tutta la spazzatura quando usciamo, ma senza acqua corrente o bagni, come ci prendiamo cura dei nostri rifiuti?

Leave No Trace consiglia di scavare una piccola buca, chiamata cathole, profonda sei pollici. Fai l'atto nella tua tana, fallo come un gatto e coprilo usando lo sporco dissotterrato. Tieni i tuoi catholes ad almeno 100 piedi da qualsiasi fonte d'acqua in modo che non la contaminino. Potresti bere quell'acqua!

Per quanto riguarda l'acqua, i rubinetti non nascono solo dagli alberi, quindi dovremo portarceli da casa o trattarli. Il trattamento dell'acqua è facile con pastiglie di purificazione, una pompa di filtrazione o elettronica filtri per l'acqua adatti alla casa e all'aperto .

Commenti

campeggio,campeggio-disperso,guida,foresta-nazionale,viaggio,pianificatore-viaggio,livello-1