12 migliori scarpe da corsa da uomo per le massime prestazioni

migliori-scarpe-da-corsa-per-uomo-finale

Correre con le scarpe sbagliate è come prendere un martello sulle ginocchia e sulle caviglie.

Non importa a che livello ti trovi - correre più maratone o restare senza fiato nel primo miglio - hai comunque bisogno del supporto e della sicurezza unici offerti dalle migliori scarpe da corsa.

Questo è esattamente il motivo per cui abbiamo messo insieme questa recensione per aiutarti a trovare le scarpe da corsa giuste per te.

La nostra prima scelta - Scarpe da corsa Adidas Ultraboost 19 M - sono, nel complesso, le migliori scarpe da corsa che troverai ovunque. Sono eleganti e versatili e hanno una suola ultra-boost estremamente confortevole.

Ma la realtà è che, per quanto siano buoni, sappiamo che non saranno per tutti.

Perché uomini diversi hanno esigenze diverse.

Quindi abbiamo molte altre opzioni, come Scarpe da corsa Hyperlon Tempo Brooks da uomo , che sono straordinariamente leggeri e agili, oltre ad essere super traspiranti, rendendoli ottimi per le corse più lunghe.

E non è tutto:

Abbiamo anche messo insieme una guida illustrata per aiutarti a scegliere le scarpe da corsa della misura giusta e una discussione dettagliata per aiutarti a comprendere le differenze sfumate tra scarpe da corsa e da allenamento.

Prima di tutto ciò, tuttavia, esamineremo 12 considerazioni vitali che devi fare prima di acquistarne un paio.

Contenuti nascondere Riepilogo rapido Prima di acquistare: 9 cose da considerare quando si acquistano scarpe da corsa Le 12 migliori scarpe da corsa per uomo nel 2024 Perché abbiamo scelto queste scarpe da corsa per la nostra recensione Alcuni suggerimenti per la scelta della misura delle scarpe da corsa (Una semplice guida illustrata) Scarpe da corsa, scarpe da ginnastica: qual è la differenza? Conclusione

Riepilogo rapido

bb2-table__imageLe migliori scarpe da corsa Adidas Ultraboost 19 M da uomo
  • Estremamente confortevole
  • Versatile
  • Ottimo supporto ed elasticità
Controlla su Amazon
bb2-table__imageLa migliore scarpa da corsa Hyperion Tempo da uomo leggera di Brooks
  • Ammortizzazione reattiva
  • Ultra leggero (207 g)
  • Traspirante e confortevole
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpe da corsa Under Armour Charged Assert 8 da uomo con il miglior rapporto qualità-prezzo
  • Flessibilità e ammortizzazione ben bilanciate
  • Varietà di colori tra cui scegliere
  • Conveniente
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da corsa Asics Gel Nimbus 20 da uomo
  • Vestibilità migliorata rispetto alle versioni precedenti
  • Costruzione di alta qualità
  • Tomaia in mesh confortevole e traspirante
Controlla su Amazon
bb2-table__imageBrooks Men’s Ghost 11
  • Versatile
  • Traspirante
  • Vestibilità comoda fin dalla confezione
Controlla su Amazon
bb2-table__imageAsics Men’s Gel-Kayano 24
  • Fornisce protezione concentrandosi sull'andatura del corridore
  • Intersuola leggera ma resistente
  • Buono per i corridori con le ginocchia cattive
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da corsa Adidas Performance Solar Boost M da uomo
  • Intersuola ammortizzata migliorata
  • Supporto superiore fermo, ma non troppo fermo
  • Ottima trazione
Controlla su Amazon
bb2-table__imageMizuno Men’s Wave Inspire 14
  • Ottima vestibilità
  • Abbastanza stabile da sopportare corse ad alto chilometraggio
  • Tomaia comoda
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da running Bondi 6 Hoka One One da uomo
  • Eccellente per lunghe percorrenze
  • Eccellente ammortizzazione e comfort
  • Sensazione leggera e reattiva
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da corsa Saucony Triumph Iso 3 da uomo
  • Ammortizzazione uniformemente distribuita
  • Vestibilità comoda
  • Ottimo per i corridori più pesanti o quelli con problemi ai piedi
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da running Fresh Zoam Zante V3 New Balance da uomo
  • Leggero
  • Ideale per gare competitive su distanze più brevi
  • Versatile
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da trail running Peregrine 7 da uomo di Saucony
  • Durevole
  • Ottimo per correre su sentieri e superfici meno convenzionali
  • Suola robusta
Controlla su Amazon

Prima di acquistare: 9 cose da considerare quando si acquistano scarpe da corsa

1. Si adatta

Non c'è niente come correre con un paio di scarpe inadatte, e non lo intendiamo in senso positivo.

Se non altro, un paio di scarpe troppo strette, troppo larghe, qualunque cosa possa farti smettere di correre. O, peggio, porteranno a infortuni che ti terranno in disparte.

Cosa rende una buona vestibilità? Ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente quando provi le scarpe da corsa:

  • La parte superiore

La tomaia della scarpa è costituita da tutto ciò che si trova sopra la suola e di solito è costituita da tessuti e mesh cuciti e incollati insieme. La cosa migliore è cercare una tomaia che abbia la forma del tuo piede e che non si leghi o sfreghi.

  • Box punta

La punta è la parte della scarpa che si estende dalla parte anteriore degli occhielli all'estremità della scarpa. Il suo scopo principale è proteggere le dita dei piedi dallo stubbing. Cerca una punta che permetta al tuo piede di allargarsi naturalmente in larghezza e lunghezza senza legare le dita dei piedi.

  • Suola

La suola è la parte della scarpa che impatta direttamente con la superficie di corsa e generalmente è costituita da materiale in gomma o schiuma che aiuta ad aumentare la flessibilità della scarpa.

Idealmente, la suola dovrebbe fornire trazione senza aggiungere rigidità o peso in eccesso alla scarpa. Dovrebbe anche adattarsi alla forma del tuo piede fornendo una stabilità superiore.

  • Molto ammortizzante

Vuoi un file equilibrio tra ammortizzazione, sensibilità e stabilità per quanto riguarda l'ammortizzazione del tallone. Lo scopo principale dell'ammortizzazione del tallone è ridurre al minimo l'impatto del tallone del corridore che colpisce il suolo.

Presta attenzione al contrafforte di una scarpa, ovvero la coppa stratificata all'interno del tallone che sostiene e culla il tallone. Il controtallone centra il tallone per supporto e atterraggi stabili e dovrebbe anche consentire alla caviglia di muoversi comodamente.

  • Ammortizzazione dell'avampiede

Il materiale di ammortizzazione dell'avampiede riduce l'impatto della falcata che si verifica quando l'avampiede 'carica' ​​e poi si spinge. Protegge anche la struttura di base del tuo piede.

Cerca una scarpa che abbia un buon equilibrio tra comfort di ammortizzazione e una solida piattaforma push-off che non sia troppo rigida.

  • La goccia del tallone

La differenza tra l'altezza del tallone e la pianta del piede quando stai in piedi in una scarpa è importante per una serie di motivi, incluso il fatto che ti aiuta a non alterare il passo.

Vuoi una scarpa che sia comoda per tutta la falcata e riduca lo stress sulle parti deboli del piede.

  • La sella

La sella di una scarpa da corsa fa parte della tomaia della scarpa e aiuta a tenerla saldamente al piede (insieme ai lacci della scarpa).

La tecnologia in evoluzione ha portato allo sviluppo di occhielli, sistemi di allacciatura e sovrapposizioni che modellano la sella vicino alla forma del piede di qualsiasi corridore. La sella dovrebbe essere sicura sul tuo piede senza slittamenti in nessun punto del tuo passo.

  • La fodera del calzino

Un sottopiede è un cuscinetto di schiuma all'interno della scarpa che è rimovibile e progettato per attutire la parte inferiore dei contorni del piede. Fornisce gran parte del supporto dell'arco plantare della scarpa.

Nota: la morbidezza non è sempre migliore quando si tratta della soletta interna di una scarpa, perché il piede fornisce da solo parte del supporto e dell'ammortizzazione.

Un altro componente importante per trovare la misura giusta è sempre misurare i piedi prima di acquistare e poi assicurarti di provare la scarpa. Le dimensioni possono variare da marca a marca.

2. Acquista le tue scarpe in un negozio specializzato in corsa

Ha senso: dovresti comprare le tue scarpe da corsa in un negozio di runner. Ma molte persone preferiscono la comodità di fare shopping nei grandi magazzini che trasportano scarpe da corsa.

Non stiamo picchiando lo shopping nei grandi magazzini, ma sei più propenso a trovare una scarpa che ti piace e che si adatti bene se fai acquisti in un negozio specializzato in corsa con venditori esperti.

3. Tipi di scarpe da corsa

Ci sono marche di scarpe da corsa e ci sono anche tipi di scarpe da corsa. I vari 'tipi' di scarpe includono scarpe neutre, stabilità, controllo del movimento e scarpe a piedi nudi.

  • Neutro

Una scarpa neutra va bene per le persone che hanno un'andatura neutra piuttosto che una di iperpronazione o sottopronazione.

  • Stabilità

I corridori che hanno una pronazione da lieve a moderata, ovvero il rollio verso l'interno del piede, dovrebbero cercare scarpe con stabilità e intersuola rinforzata.

  • Controllo del movimento

Le scarpe per il controllo del movimento hanno tacchi più rigidi e un design che contrasta l'iperpronazione.

  • Scarpe a piedi nudi

Le suole delle scarpe a piedi nudi forniscono la protezione minima e spesso non hanno un cuscinetto nel tallone e una suola molto sottile.

I sostenitori delle scarpe a piedi nudi affermano che le scarpe da corsa fortemente ammortizzate vanno contro la natura e che le scarpe con un'ammortizzazione minima (il più vicino possibile a piedi nudi) renderanno il corpo più forte e meno dipendente dalle scarpe che possono aiutare a determinare il tuo passo di corsa.

4. La traspirabilità è importante

I tuoi piedi, come il resto del tuo corpo, possono diventare piuttosto caldi durante una corsa.

Questo è uno dei motivi per cui la traspirabilità è così importante - può aiutare a evitare il surriscaldamento dei piedi - e la buona notizia è che la maggior parte delle scarpe da corsa ha una tomaia costruita con materiali a rete che consentono al piede di respirare.

D'altra parte, il tipo di traspirabilità che scegli dovrebbe corrispondere alle condizioni in cui corri più frequentemente. Una scarpa con meno traspirabilità è in genere più adatta a temperature più fredde rispetto, ad esempio, al calore in eccesso dell'estate nei climi più caldi.

5. Non comprare per i look

Si è tentati di cadere nella trappola dell ''apparenza' quando si acquistano scarpe da corsa: si viene immediatamente attratti da un paio in base al design, ai colori, ecc.

Tuttavia, la moda e i complimenti di amici, familiari e sconosciuti non significheranno nulla se le tue splendide scarpe da corsa non si adattano correttamente.

Anche se non c'è niente di sbagliato nell'acquistare scarpe da corsa che si abbinano al tuo stile e al tuo gusto - e la maggior parte delle persone lo fa - assicurati che si adattino ai tuoi piedi e al passo prima di spendere i tuoi sudati guadagni.

6. Acquista scarpe da corsa al momento giusto della giornata

Quando possibile, acquista scarpe da corsa nel tardo pomeriggio o la sera, perché i tuoi piedi si gonfiano naturalmente durante il giorno. Ciò che sembrava una vestibilità comoda al mattino potrebbe benissimo sembrare più stretto nel corso della giornata.

7. Il tuo peso

Più pesi, maggiore sarà l'impatto del tuo piede sul terreno. Il tuo peso corporeo potrebbe richiedere l'acquisto di scarpe con supporto extra, anche se il tuo tipo di piede e il passo normalmente non lo richiedono.

8. Come intendi usare le tue scarpe

La buona notizia è che puoi trovare una scarpa da corsa che si adatta a ogni tipo di corsa, che si tratti di corsa a lunga distanza su strada, trail running , corsa su pista, sprint, lo chiami. Abbina le tue scarpe a come prevedi di usarle.

9. Prezzo

Le buone scarpe da corsa non sono affatto economiche. D'altra parte, un prezzo più alto non garantisce una scarpa di qualità superiore. Tuttavia, le scarpe realizzate con materiali economici possono causare tutti i tipi di problemi, non ultimi i problemi di vestibilità e lesioni.

Spendere un po 'di soldi in più ha più senso se si considera l'inferno di indossare un paio di scarpe economiche e inadatte per la tua corsa quotidiana.

Le 12 migliori scarpe da corsa per uomo nel 2024

uno. Scarpe da corsa Adidas Ultraboost 19 M da uomo

Adidas Uomini

CONTROLLA SU AMAZON

In una lista come questa, ciò che conta davvero è come si comporta una scarpa. E non esiste scarpa con prestazioni migliori della scarpa da corsa Ultraboost 19 M di Adidas.

Venerate dalla comunità del running e provenienti da un marchio amato come Adidas, queste scarpe occupano il primo posto per una serie di motivi, non solo per le prestazioni, ma prima parleremo delle loro prestazioni.

Per prima cosa, sono incredibilmente elastici e ti danno un sacco di supporto: la loro tecnologia di tessitura del movimento fornisce tutto questo e quella qualità della costruzione assicura che siano durevoli e stabili in ogni momento.

La spinta è buona e ferma e le scarpe in generale sono estremamente reattive, il che è importante per correre su terreni difficili. Inoltre offrono una presa solida, che è altrettanto vitale.

Ma sono anche estremamente comodi, offrendo una vestibilità aderente che ti fa sentire come se stessi indossando solo calzini. E la suola Ultraboost ti offre un po 'di ammortizzazione extra che fa molto quando corri per lunghi periodi di tempo.

Forse nessuna scarpa è perfetta - e certamente uno o due revisori affermano che anche queste scarpe danno loro un leggero sfregamento sul tallone - ma la maggior parte dei revisori afferma che queste sono buone quanto le scarpe da corsa - e siamo d'accordo con loro!

Professionisti

  • Estremamente versatile
  • Tonnellate di elasticità e sostegno
  • Incredibilmente comodo

Contro

  • Qualche leggero sfregamento sul tallone

Linea di fondo

In poche parole, le migliori scarpe da corsa in assoluto che troverai ovunque: ad alte prestazioni, super comode e per finire, hanno anche un bell'aspetto.

Due. Scarpa da corsa Hyperion Tempo da uomo Brooks

Brooks Men

CONTROLLA SU AMAZON

Per i corridori di lunga distanza, gli Ultraboost 19 M sono fantastici. Ma molti preferiranno una scarpa più leggera (la più leggera che riescono a trovare, idealmente) ed è così che le scarpe da corsa Brooks Hyperion Tempo si sono guadagnate il loro posto in questa lista, essendo l'alternativa leggera ideale per i corridori di lunga distanza.

Con un peso di soli 207 g, sono davvero incredibilmente leggeri. Ma mentre spesso ciò equivale a una costruzione scadente e alla mancanza di comfort - in pratica altre aziende tolgono le cose dalle scarpe per renderle più leggere - queste sono in realtà estremamente comode e resistenti da morire.

Per prima cosa, vantano un'ammortizzazione reattiva, che inizi davvero ad apprezzare dopo i primi chilometri di corsa. Inoltre sono progettati per ridurre la deviazione, il che ti impedisce di ferirti durante le corse più lunghe e ti aiuta a recuperare più velocemente.

La loro intersuola DNA Flash utilizza l'azoto per aumentare la loro molla. Per quanto strano possa sembrare sulla carta, questo aiuta davvero e gli Hyperion Tempos ti danno un rimbalzo in più e molta energia.

Inoltre sono super traspiranti, con molte prese d'aria e la vestibilità - secondo praticamente tutti - è estremamente confortevole.

Professionisti

  • Pesa solo 207 g, ottimo per le corse più lunghe
  • Ammortizzazione reattiva
  • Traspirante

Contro

  • Alcuni li troveranno troppo leggeri

Linea di fondo

Se stai cercando scarpe leggere, agili e superbamente ammortizzate per correre su lunghe distanze, queste sono le migliori che troverai.

3. Scarpe da corsa Under Armour Charged Assert 8 da uomo

Under Armour Men

CONTROLLA SU AMAZON

Under Armour è un marchio importante e di fascia alta e produce alcuni dei migliori articoli sportivi di qualità che troverai ovunque. Quindi, quando diciamo che le loro scarpe da corsa Charged Assert 8 sono le migliori scarpe da corsa che abbiamo trovato, non dovresti prenderlo alla leggera.

Prima di tutto, vendono a un prezzo eccezionale per la qualità che ottieni: la maggior parte delle cose di Under Armour lo èlontanopiù costose, e non perché queste scarpe siano in qualche modo allentate.

Hanno un bell'aspetto, con tantissimi colori diversi tra cui scegliere, e si comportano benissimo.

Con flessibilità e ammortizzazione bilanciate, ti danno tutto il supporto e la sicurezza di cui hai bisogno senza mai imporlo: sembra che tu stia correndo praticamente senza scarpe!

Inoltre la tomaia in mesh leggero le rende davvero traspiranti.

In definitiva, queste scarpe si comportano molto più efficacemente di molte scarpe molto più costose.

Professionisti

  • Ottimo prezzo
  • Diversi colori tra cui scegliere
  • Flessibilità e ammortizzazione bilanciate

Contro

  • La vestibilità è un po '

Linea di fondo

Un vero affare: flessibile, resistente e molto, molto confortevole.

Quattro. Scarpe da corsa ASICS Gel Nimbus 20 da uomo

ASICS Men

CONTROLLA SU AMAZON

Molti corridori rimangono devoti alla linea Gel Nimbus che è stata per anni un best-seller ASICS e l'ultima versione non dovrebbe frenare il loro entusiasmo.

Il Gel Nimbus 20 ha un aspetto tradizionale che non sembra affatto datato. Meglio ancora, fornisce un'eccellente stabilità, ha un'ottima ammortizzazione ed è un eccellente trainer neutro perfetto per i corridori di tutti i giorni.

C'è molto altro da apprezzare sul Gel Nimbus 20, inclusa la tecnologia dell'intersuola brevettata ASIC che è reattiva e confortevole sia per i corridori di breve che di lunga distanza.

Nel frattempo, la sua intersuola FluidRide offre molta ammortizzazione e durata, nonostante sia relativamente leggera.

La scarpa ha anche una tomaia in mesh progettata per adattarsi al movimento naturale del tuo piede, oltre a sovrapposizioni che forniscono ulteriore supporto.

Gli utenti apprezzano anche la traspirabilità della scarpa e il modo in cui aiuta a evitare il surriscaldamento dei piedi, anche durante la corsa durante le giornate più calde.

Nel complesso, la scarpa ha una sensazione di leggerezza, ma probabilmente non è abbastanza leggera per, diciamo, una gara competitiva di 400 metri. Tuttavia, sono difficili da battere per il jogging quotidiano.

Professionisti

  • Vestibilità migliorata rispetto alle versioni precedenti
  • Costruzione di alta qualità
  • Tomaia in mesh confortevole e traspirante

Contro

  • Può essere più piccolo di altre versioni di Gel Nimbus

Linea di fondo

Qual è il detto 'migliaia di clienti soddisfatti non possono sbagliarsi' o qualcosa del genere? In ogni caso, la Gel Nimbus 20 è la scarpa ideale per molti corridori e con buone ragioni.

5. Brooks Men’s Ghost 11

Brooks Uomo Ghost 11

CONTROLLA SU AMAZON

Il Brooks Men’s Ghost 11 è popolare per molti motivi, non ultimo il fatto che è adatto a un'ampia varietà di corridori. In effetti, è una scarpa versatile caricata con caratteristiche interessanti che avvantaggiano qualsiasi corridore che si dirige su strada, pista o sentiero.

I corridori inesperti preferiscono il Ghost 11 per la sua eccellente ammortizzazione, mentre corrono i veterani, inclusi i maratoneti, come la sua durata e stabilità, e i corridori su strada amano quanto sia leggero e scorrevole quando gareggia in un 5K o 10K.

Le Ghost 11 sono anche tra le migliori scarpe da corsa neutre.

Ha la giusta quantità di ammortizzazione per corse e gare più lunghe ma, ancora una volta, è abbastanza leggero e reattivo da consentirti di aumentare il ritmo sia che tu stia inseguendo un PR o il prossimo gruppo di corridori davanti a te.

L'11 è l'ultimo della linea della serie Brooks 'Ghost e la sua tomaia in mesh offre una migliore traspirabilità ed elasticità.

Ha anche una linguetta e un colletto morbidi, mentre la fodera in tessuto morbido crea ulteriore comfort all'interno della scarpa. Il Ghost 11 ha una tradizionale chiusura con lacci.

Come le versioni precedenti della linea Ghost, le 11 hanno una durata superba e non si guastano o diventano scomode, indipendentemente dalla durata della corsa, motivo per cui si classificano facilmente tra le migliori scarpe per lunghe distanze.

E, ultimo ma non meno importante, ha un prezzo accessibile rispetto a molte altre scarpe.

Professionisti

  • Versatile
  • Traspirante
  • Vestibilità comoda fin dalla confezione

Contro

  • Un po 'stretto nelle dita dei piedi

Linea di fondo

Le Ghost 11 sono una delle tante scarpe da corsa di qualità prodotte da Brooks. Offre qualcosa per ogni livello di corridore e può resistere a chilometraggio elevato e ritmi veloci.

6. ASICS Uomo Gel-Kayano 24

Scarpe da corsa ASICS Gel-Kayano 24 da uomo

CONTROLLA SU AMAZON

La corsa non è per i deboli di cuore. Ci vuole molta determinazione per attenersi a un programma di corsa e, inoltre, la corsa pone molto stress sul corpo.

Dolori e dolori a volte fanno parte del gioco, compreso il dolore al ginocchio che può mandarti in disparte per diversi giorni o costringerti a smettere nel bel mezzo di una corsa.

Ecco perché è importante scegliere scarpe che proteggano il corpo, in particolare i piedi, le caviglie, le gambe e le ginocchia. Gel-Kayano 24 di ASICS fornisce proprio questo: protezione contro i rigori più gravi della corsa. Pensiamo che siano le migliori scarpe da corsa per le ginocchia cattive.

Mentre molti produttori di scarpe da corsa forniscono protezione e supporto attraverso l'ammortizzazione o l'aggiunta di schiuma, il design delle Kayano 24 si concentra invece sull'andatura del corridore.

Lo fa con il sistema Asics Impact Guidance, che consiste in capsule piene di liquido che aiutano a mantenere il passo del corridore naturalmente allineato. A sua volta, consente al piede di adattarsi facilmente a qualsiasi superficie di corsa.

Il Kayano 24 è inoltre dotato di un'intersuola FluidRide che è più leggera pur fornendo ammortizzazione e durata sufficienti. La tomaia della scarpa è costituita da rete elasticizzata che si adatta al piede fornendo una calzata che non è né troppo aderente né troppo ampia.

Ultimo ma non meno importante, la suola in gomma della scarpa ha un'eccellente trazione e offre un eccellente supporto su una varietà di superfici.

Professionisti

  • Fornisce protezione concentrandosi sull'andatura del corridore
  • Intersuola leggera ma resistente
  • Buono per i corridori con le ginocchia cattive

Contro

  • Il dimensionamento potrebbe essere un problema

Linea di fondo

La serie Gel-Kayano continua a classificarsi tra le scarpe ASICS più popolari e più vendute per un motivo. È comodo, aiuta a ridurre lo stress complessivo della corsa sul corpo ed è una scelta eccellente per qualsiasi corridore.

7. Scarpa da corsa Adidas Performance Solar Boost M da uomo

adidas Performance Uomo

CONTROLLA SU AMAZON

L'Adidas Solar Boost ha la maggior parte delle grandi caratteristiche delle precedenti versioni Boost, ma con un bel aggiornamento, grazie a un midfoot in tessuto leggero che è meno rigido rispetto al passato.

Ci sono anche altre novità che rendono questa scarpa una scarpa da non perdere per molti corridori, tra cui una costruzione migliorata che fissa il tallone all'intersuola per offrire maggiore libertà di movimento per l'Achille mentre focalizza l'energia del corridore in avanti.

In molti modi, la qualità di questa scarpa si riduce alla famosa schiuma Boost di Adidas, che è elastica e fornisce molta ammortizzazione. C'è altro da apprezzare, tuttavia, inclusa una tomaia su misura in tre pezzi che offre un buon supporto senza far sembrare la scarpa ingombrante.

Ha anche una base stabile e un'eccellente trazione, grazie alla sua suola in gomma a tutta lunghezza. Gli esperti di corsa dicono che la scarpa rimane antiscivolo e stabile anche su strade innevate o fangose. Il Solar Boost M ha anche un tallone più ampio per una maggiore stabilità.

Nel complesso, la Solar Boost ha una sensazione di leggerezza che la rende una scarpa neutra ideale per i jogging regolari che registrano una discreta quantità di chilometraggio. Lo troverai anche comodo per le lunghe corse.

Professionisti

  • Intersuola ammortizzata migliorata
  • Supporto superiore fermo, ma non troppo fermo
  • Ottima trazione

Contro

  • Potrebbe mostrare segni di usura più velocemente di altre scarpe

Linea di fondo

Le Solar Boost continuano una linea di scarpe elastiche e leggere che è una popolare scelta Adidas di molti corridori. Si sente bene e fornisce molto supporto e trazione.

8. Mizuno Men’s Wave Inspire 14

Mizuno Men

CONTROLLA SU AMAZON

L'allenamento e la corsa nelle maratone impongono molte esigenze alle tue scarpe da corsa. Hai bisogno di una scarpa con un sacco di stabilità e supporto, ma non troppo pesante o ingombrante.

Entra nel Mizuno Men’s Wave Inspire 14.

Le Wave Inspire 14 si collocano tra le migliori scarpe da maratona per molte ragioni, incluso il fatto che rimane solidamente stabile per l'intera falcata, ma è anche molto leggera e può sopportare il martellante di lunghi allenamenti di volta in volta. È una scarpa costruita per la stabilità.

La comodità deriva, in parte, dalla tomaia Wave Inspire 14 che consiste in una rete con sovrapposizioni sintetiche cucite su di essa. È anche molto traspirante, il che è sempre una buona cosa se devi stare in piedi per ore alla volta.

L'intersuola è solida ma non costrittiva, così come il tallone, mentre c'è molto spazio e morbidezza nella punta.

La scarpa è inoltre dotata di un morbido sottopiede con supporto per l'arco e ammortizzazione extra.

I revisori dicono che la scarpa non è cambiata molto per quanto riguarda il design o l'aspetto, ma va benissimo per gli utenti fedeli che non vedono la reale necessità di migliorare ciò che è già una buona cosa.

Inoltre, Mizuno ha 112 anni di esperienza nel settore degli articoli sportivi e ha fatto una moltitudine di progressi tecnologici nel corso degli anni.

Professionisti

  • Ottima vestibilità
  • Abbastanza stabile da sopportare corse ad alto chilometraggio
  • Tomaia comoda

Contro

  • Poche, se non nessuna, ma potrebbero essere un po 'più strette di altre scarpe

Linea di fondo

Mizuno combina comfort e stabilità, tra gli altri attributi positivi, per creare la scarpa di alta qualità che è la Wave Inspire 14. Ti piacerà il modo in cui la scarpa abbraccia delicatamente i tuoi piedi e offre un atterraggio confortevole quando colpisci superfici di corsa dure.

9. Scarpa da running Bondi 6 Hoka One One da uomo

Scarpa da running Bondi 6 Hoka One One da uomo

CONTROLLA SU AMAZON

Ti consigliamo di utilizzare le scarpe da corsa solo per la corsa, non da indossare tutti i giorni, ma le scarpe da corsa Bondi 6 di Hoka One One da uomo potrebbero indurti a indossarle tutto il giorno. Dopo tutto, quando si tratta di comfort generale, questa scarpa ottiene un punteggio elevato.

Molti fattori contribuiscono alla comodità del Bondi 6, non ultimo dei quali è la sua abbondanza di ammortizzazione che proviene da un'intersuola in EVA e una soletta Ortholite, creando un cuscino aggiuntivo per i tuoi archi.

Ha anche una tomaia in mesh traspirante che si adatta comodamente al piede e ha una ventilazione superiore; l'aria fresca scorre nella scarpa, mentre l'aria calda viene rilasciata per mantenere il piede comodo e asciutto, non surriscaldato e sudato.

La tomaia della scarpa è costituita da materiale leggero e ha una calzata comoda e sicura che non è costrittiva, mentre la punta è più spaziosa rispetto alle precedenti incarnazioni di Bondi.

Un'altra caratteristica di Bondi 6 che pensiamo ti piacerà è la sua intersuola Meta-Rocker che ti aiuta a darti un rollio preciso attraverso il tuo passo di corsa ad ogni passo.

La suola include un fondo in gomma resistente che non si consuma facilmente o troppo rapidamente, mentre la gomma aggiuntiva posizionata su aree chiave della suola ne migliora la durata.

Il Bondi 6 è l'ideale per le corse lunghe e le corse di recupero e non ti farà sentire come se avessi fatto 10 round con Manny Pacquiao. La sua eccellente ammortizzazione è facile per le articolazioni e i muscoli mentre percorri chilometri.

Professionisti

  • Eccellente per lunghe percorrenze
  • Eccellente ammortizzazione e comfort
  • Sensazione leggera e reattiva

Contro

  • Potresti trovare la lingua troppo lunga e rigida.

Linea di fondo

Le Bondi 6 sono abbastanza comode da indossare tutto il giorno, tutti i giorni, ma appartengono a questa lista a causa del modo in cui rispondono al pesante martellamento delle corse più lunghe. Mentre le versioni precedenti di Bondi erano eccellenti, il Bondi 6 alza l'asticella ancora più in alto.

10. Scarpa da corsa Saucony Triumph ISO 3 da uomo

Saucony Men

CONTROLLA SU AMAZON

Le scarpe da corsa Triumph ISO 3 di Saucony sono per ogni corridore, ma gli uomini più pesanti o quelli con problemi ai piedi come la fascite plantare dovrebbero prenderli in considerazione.

Perché? Innanzitutto, l'ammortizzazione della scarpa è distribuita uniformemente tra il tallone e la punta per un comfort e una protezione complessivi. Questo aiuta il tuo corpo a rimanere in una posizione più equilibrata e confortevole ad ogni passo.

La Triumph ISO 3 offre anche un eccellente supporto, inclusa la pronazione incorporata.

Saucony è anche orgogliosa di realizzare scarpe che si adattano correttamente. La Triumph ISO 3 non fa eccezione e presenta il sistema di calzata ISO dell'azienda che si adatta facilmente al piede con una sensazione simile a un calzino. È il tipo di vestibilità che si adatta alla tua falcata.

Ti piacerà anche la trazione della Triumph ISO 3, in quanto ti consente di correre comodamente su una varietà di superfici, inclusi sentieri e strade sterrate.

Professionisti

  • Ammortizzazione uniformemente distribuita
  • Vestibilità comoda
  • Ottimo per i corridori più pesanti o quelli con problemi ai piedi

Contro

  • Forse un po 'rigido fuori dagli schemi

Linea di fondo

Saucony è un nome rispettato nel mondo delle scarpe da corsa e prodotti come Triumph ISO 3 difficilmente offuscano la loro reputazione. Amerai il supporto, l'ammortizzazione e la vestibilità che questa scarpa offre.

undici. Scarpa da corsa Fresh Zoam Zante v3 New Balance da uomo

CONTROLLA SU AMAZON

Pochi corridori preferiscono una scarpa pesante come uno stivale da lavoro. OK, forse non così pesante, ma il fatto è che più leggera è la scarpa da corsa, meglio è.

Questo è uno dei motivi per apprezzare le scarpe da corsa Fresh Zoom Zante v3 di New Balance: sono super leggere - a 8,6 once, sono più leggere di molte altre scarpe da corsa di alta qualità.

Un altro motivo per apprezzarli è la loro versatilità. Il Fresh Zoom Zante v3 è abbastanza reattivo per le distanze e le gare più brevi, come una gara 5K, ma ha un'ammortizzazione sufficiente per renderle adatte a corse più lunghe.

Molti corridori apprezzano il potenziale per una maggiore velocità durante le gare competitive su lunghe distanze.

La Zante v3 include alcuni aggiornamenti rispetto alle versioni precedenti, tra cui la sua tomaia in mesh ingegnerizzata e la sua intersuola in schiuma fresca. La suola include più gomma senza aggiungere peso extra, mentre la tomaia senza cuciture garantisce una vestibilità ideale.

Professionisti

  • Estremamente leggero
  • Ideale per gare competitive su distanze più brevi
  • Versatile

Contro

  • Zona della punta leggermente angusta

Linea di fondo

Una scarpa più leggera che è ancora adatta per le corse su lunghe distanze con un sacco di supporto - questo riassume praticamente la New Balance Zante v3. È una scarpa versatile con una calzata eccezionalmente comoda.

12. Scarpa da trail running Peregrine 7 da uomo di Saucony

Saucony Men

CONTROLLA SU AMAZON

Il trail running è un animale diverso dalla corsa su superfici convenzionali. Il terreno è solitamente più accidentato e irregolare e pone esigenze diverse a piedi, gambe e caviglie.

Ma Saucony ha il trail runner coperto con le sue Peregrine 7 da uomo, una scarpa resistente con una presa ottimale che la rende adatta a molti tipi diversi di corsa.

Sono un po 'più pesanti di alcune scarpe da corsa, il che consente loro di resistere alle esigenze del trail running, ma comunque abbastanza leggere da essere comode.

La costruzione della Peregrine 7 include un esoscheletro in TPU sulla tomaia della scarpa che avvolge l'intero avampiede. Si estende anche al paraurti della punta per fornire una protezione generale e incornicia il piede per un supporto ottimale.

In questa scarpa è inclusa anche una fodera del colletto traspirante che mantiene il piede comodo e asciutto.

Professionisti

  • Durevole
  • Ottimo per correre su sentieri e superfici meno convenzionali
  • Suola robusta

Contro

  • Le dimensioni possono essere leggermente piccole

Linea di fondo

Se il trail running è il tuo gioco, allora dovresti avere una scarpa progettata per questo. La Saucony Peregrine 7 è fatta per i sentieri e offre molto supporto, stabilità e comfort.

Perché abbiamo scelto queste scarpe da corsa per la nostra recensione

Per molti versi, le scarpe da corsa sono le auto sportive del mondo del fitness. Sono 'macchine' complicate che offrono prestazioni elevate ma devono anche resistere ai rigori del compito designato.

C'è così tanto da fare nella progettazione di una buona scarpa da corsa: fattori come peso, durata, stabilità, ammortizzazione, traspirabilità - potremmo elencarne molti altri.

Abbiamo scelto scarpe per il nostro elenco che potrebbero offrire una varietà di categorie. Dovevano essere comodi ma anche progettati per attutire adeguatamente i piedi, le caviglie e le gambe dalla natura ad alto impatto della corsa.

Abbiamo esaminato le recensioni dei corridori di tutti i giorni e degli esperti di corsa mentre decidevamo se mantenere le loro promesse o meno.

Abbiamo anche esaminato le scarpe che erano le migliori per attività di corsa specifiche, come l'allenamento per la maratona e le gare di maratona, e le miglia quotidiane dei corridori di 5K e 10K.

In breve, vogliamo offrirti una varietà di opzioni sperando che ogni tipo di corridore possa trarre vantaggio dalla nostra lista.

Alcuni suggerimenti per la scelta della misura delle scarpe da corsa (Una semplice guida illustrata)

Trovare la misura giusta per le scarpe da corsa è fondamentale per evitare infortuni e per migliorare la tua esperienza di corsa. Ammettiamolo, è difficile rimanere motivati ​​quando le scarpe non si adattano correttamente.

Anche se in precedenza abbiamo parlato della calzata di una scarpa, diamo un'occhiata ancora più da vicino ad alcuni dei fattori che determinano la taglia corretta.

1. Lunghezza

prendersi-cura-delle-scarpe-da-corsa-1

Una regola pratica di base quando si dimensionano le scarpe da corsa è che il tuo piede avrà bisogno di più spazio perché si espande naturalmente durante la corsa. Lascia un po 'di spazio in più, sia in lunghezza che in larghezza, ma non troppo.

Per quanto riguarda la lunghezza, dovresti lasciare una larghezza di un dito tra l'alluce e la punta della scarpa.

Potrebbe essere necessario aumentare di una taglia se corri costantemente a distanze maggiori. I segni sicuri che le tue scarpe sono troppo corte includono dita ammaccate e unghie perse.

2.Larghezza

prendersi-cura-delle-scarpe-da-corsa-2

La larghezza è importante quanto la lunghezza per trovare una buona vestibilità. Alcune persone hanno i piedi più larghi di altri, mentre altri hanno una larghezza più stretta del normale.

Saprai che la larghezza della tua scarpa non è corretta quando c'è troppa frizione tra il tuo piede e la scarpa, il che può portare a vesciche abbastanza facilmente.

3. Marca di scarpe

prendersi-cura-delle-scarpe-da-corsa-3

La taglia delle scarpe spesso varia da una marchio di scarpe ad un altro. La tua taglia 'normale' potrebbe adattarsi perfettamente, ad esempio, a una scarpa di marca Nike, ma potrebbe non avere la stessa vestibilità in una New Balance.

Ecco perché è importante provare le scarpe e fare un giro per il negozio o il negozio di corsa prima di acquistarle.

Vale anche la pena ripetere che è importante anche l'ora del giorno in cui provi le tue potenziali nuove scarpe da corsa.

I tuoi piedi si gonfiano durante il giorno in modo naturale, a partire dalla mattina, quindi il modo in cui una scarpa si adatta per prima cosa al mattino può differire da come si adatta nel tardo pomeriggio. Detto questo, prova le scarpe più tardi nel corso della giornata, quando possibile.

4. Porta i tuoi calzini e plantari

prendersi-cura-delle-scarpe-da-corsa-4

Assicurati sempre di portare le tue solette e calzini da corsa, o anche calze a compressione , con te quando acquisti scarpe da corsa, perché influiscono sulla vestibilità e sulle dimensioni di una scarpa.

Gli esperti di corsa consigliano di utilizzare calzini fatti per la corsa, perché miglioreranno sia il comfort che il supporto.

5. Trova il punto di flessione della tua scarpa

prendersi-cura-delle-scarpe-da-corsa-5

Una mancanza di supporto e flessibilità del tallone può portare a una varietà di lesioni ai piedi, inclusa la fascite plantare. Per trovare il punto di flessione della scarpa, tieni il tallone della scarpa mentre ne premi la punta sul pavimento. La piega e la piega della scarpa dovrebbero essere lungo la stessa linea in cui si flette il piede.

6. Alcuni segni che le tue scarpe non sono della taglia giusta

prendersi-cura-delle-scarpe-da-corsa-6

La sensazione di una scarpa sul tuo piede prima, durante e dopo la corsa è un eccellente indicatore del fatto che sia della taglia giusta per te o meno. Ma non è l'unico indicatore e i seguenti segnali segnalano quando la tua scarpa non è della misura giusta e non è adatta a te:

  • Vesciche sulla pianta del piedepotrebbe indicare che la tua scarpa è troppo larga.
  • Formicolio o intorpidimento spesso alle dita dei piedisegnala che le tue scarpe sono troppo corte o troppo strette. Diffida delle scarpe troppo strette, perché possono causare gravi problemi ai piedi.
  • Dita dei piedi ammaccate o unghie rotteindica che la tua scarpa non è abbastanza lunga.
  • Vesciche tra o sopra le dita dei piediindica che le tue scarpe sono troppo piccole.
  • Abbastanza vescichepuò indicare che la coppa del tallone della scarpa non è abbastanza larga o che non le stai allacciando correttamente.
  • Se non puoifai scivolare le scarpe senza allentare completamente i lacci, probabilmente dovrai aumentare di una taglia.
  • Se il tuo tallone scivolaquando cammini o corri in salita, non è abbastanza aderente. Vuoi un po 'di movimento del tallone quando indossi la scarpa, ma non così tanto che sia evidente o scomodo.

7. Misura i tuoi piedi ogni volta che acquisti un nuovo paio di scarpe

L'importanza di misurare i tuoi piedi prima di provare le scarpe da corsa dovrebbe essere sempre una priorità assoluta. Per prima cosa, i piedi di una persona cambiano con l'età, sia a causa di aumento o perdita di peso, intervento chirurgico, gravidanza, ecc.

La misura dei tuoi piedi ora non è necessariamente quella che avranno tra un anno.

Scarpe da corsa, scarpe da ginnastica: qual è la differenza?

Non sei solo se a volte ti chiedi perché non puoi indossare il tuo paio di scarpe da cross training preferite per correre. Dopotutto, sono comode, forniscono supporto e stabilità e forse non hai voglia di spendere soldi extra per scarpe da corsa.

Non c'è niente di sbagliato nel pensare in questo modo, ma farlo è un'altra questione.

Sebbene le scarpe da corsa e le scarpe da allenamento spesso si assomiglino e abbiano alcune delle stesse caratteristiche, svolgono funzioni specifiche e utilizzarle per qualcos'altro facilmente può metterti a rischio di lesioni. Analizziamolo per mostrarti il ​​motivo.

1. Usa scarpe da corsa per correre

È ovvio come sembra, cioè, le scarpe da corsa sono per la corsa. Ma la domanda più importante è 'perché aiutano a correre?' La risposta è che aiutano in molti modi.

  • Le scarpe da corsa assorbono gli urti più delle scarpe da ginnastica perché devono sopportare l'elevato stress da impatto della corsa. Gli studi dimostrano che i tuoi piedi colpiscono la superficie di corsa tre volte il tuo normale peso corporeo. Quel po 'di martellamento in più si ripercuote sui tuoi piedi e sulle gambe se non hai un buon paio di scarpe da corsa. La spugnosità e l'ammortizzazione extra delle scarpe da corsa aiutano ad assorbire l'impatto.
  • Le scarpe da corsa si adattano al movimento dal tallone alla punta che caratterizza il passo della corsa. C'è anche una maggiore caduta del tallone durante la corsa che differisce dalla camminata o dalla maggior parte delle attività di cross-training.
  • Le scarpe da corsa sono leggere rispetto ad altre scarpe da ginnastica. Indossare scarpe più pesanti durante il jogging può stancarti rapidamente.
  • Le scarpe da corsa non sono attrezzate per gestire i movimenti laterali necessari per una varietà di programmi di esercizio. La loro ammortizzazione e supporto extra possono impedirti di atterrare correttamente durante esercizi che richiedono movimenti di salto - che, a loro volta, possono causare lesioni alla caviglia o al ginocchio.
  • La natura ad alto impatto della corsa rende fondamentale per i corridori indossare scarpe che si adattino alla loro particolare forma del piede e alla loro falcata.

Puoi trovare scarpe da corsa fatte per le persone che ruotano i piedi verso l'interno quando corrono (iperpronazione) o per coloro che hanno una pronazione insufficiente, come le persone con i piedi piatti. Correre con scarpe che non cullano correttamente il piede aumenta il rischio di lesioni.

2. Scarpe da ginnastica: le versatili scarpe da ginnastica all-in-one

Se la tua routine di allenamento include una varietà di attività, come pliometria, aerobica, allenamento della forza e molte altre, allora le scarpe da ginnastica sono per te.

Scarpe da allenamento ti consentono di allenarti con una gamma completa di movimenti, che si tratti di saltare, spostarti da un lato all'altro, tagliare o cambiare direzione rapidamente.

Le scarpe da corsa, d'altra parte, non sono fatte per fornire stabilità ai diversi movimenti che fanno parte di molte routine di esercizi.

  • La suola di una scarpa da allenamento è più piatta di quella di una scarpa da corsa. Ciò gli consente di gestire un'ampia gamma di movimenti rendendolo più flessibile. In effetti, un modo semplice per distinguere una scarpa da allenamento da una scarpa da corsa è esaminare la planarità della suola.
  • Le scarpe da allenamento sono versatili e offrono supporto e comfort per una varietà di attività, tra cui allenamento per la forza, sollevamento pesi e allenamento per l'agilità, oltre a quelle già menzionate.
  • Le scarpe da allenamento hanno una caduta del tallone inferiore rispetto alle scarpe da corsa, il che rende più facile ruotare e spingere con il piede. La tomaia e l'intersuola offrono flessibilità per il movimento multidirezionale.
  • Le scarpe da allenamento hanno la presa e la trazione necessarie per gestire più movimenti.
  • Le scarpe da ginnastica non sono costruite per gestire la natura ad alto impatto della corsa. Mancano dello stesso tipo di ammortizzazione e supporto richiesto dalle scarpe da corsa a causa della forza con cui il piede impatta il suolo durante la corsa.
  • Le suole delle scarpe da ginnastica sono abbastanza larghe e stabili da fornire il supporto necessario per i movimenti laterali e i tagli netti.
  • Le cross-trainer pesano più delle scarpe da corsa. La mancanza di peso di una scarpa le rende più facili da indossare.
  • Le scarpe da allenamento forniscono una maggiore ammortizzazione nell'avampiede, che colpisce il suolo con maggiore impatto rispetto alla corsa. Proteggeranno i tuoi piedi durante attività come saltare la corda e esercizi pliometrici.
  • Il materiale utilizzato per realizzare scarpe da ginnastica è spesso diverso e più pesante di quello utilizzato per realizzare scarpe da corsa. Anche in questo caso, una scarpa da corsa deve essere leggera.

Conclusione

Accogliamo con favore anche i tuoi commenti e suggerimenti. Qual è la tua scelta preferita per le scarpe da corsa? Perché ti piacciono? Hai indossato qualcuna delle scarpe sulla nostra lista? Ci piacerebbe sentire la tua opinione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE:

I migliori calzini per uomo che sembrano e si sentono meravigliosi

Le migliori pantofole per uomini che apprezzano il comfort

Le migliori scarpe CrossFit da uomo per aumentare le prestazioni

I migliori pantaloncini da corsa da uomo: leggeri e comodi

I migliori jeans da uomo che adorerai indossare tutto il giorno

Le migliori sneakers da uomo, le più belle e le più comode

Commenti

  • Abdul Rehman |dice:

    banneradss-1

    Ottimo post! Il tuo post fornisce ottime informazioni per trovare le migliori scarpe. È davvero utile Lo apprezzo Continuate così ...

  • Emmanuel thapadice:

    Il post era buono e mi ha fatto comprare uno. Ho portato le scarpe da corsa new balance ma, con tutto il rispetto per te, è durato solo tre settimane. Consiglio alle persone di acquistare scarpe che sono state usate personalmente.

  • Milo Vasquezdice:

    Molto molto utile e informativo. Grazie.

    • Domen Hrovatindice:

      Felice che tu l'abbia trovato utile, Milo.

  • KPR sui calcidice:

    Ehi, sai cos'è una buona scarpa!