10 incredibili benefici dell'olio da barba e perché dovresti usarlo ogni giorno

Intendiamoci: l'olio per barba è uno degli strumenti più importanti nel tuo kit di toelettatura se sei seriamente intenzionato a mantenere una barba sana e attraente. È proprio così.

È uno dei punti di svolta che aiutano a trasformare la tua barba da una semplice massa di peli sul viso a una che gli altri ammirano. Non che tu abbia bisogno dell'ammirazione degli altri, ma l'olio può aiutarti ad acquisire la sicurezza di mettere sempre in mostra la tua barba migliore.

Quali sono esattamente i vantaggi dell'olio per barba? È un olio cosmetico specificamente progettato per la barba e la pelle e il suo utilizzo costante renderà la tua barba più sana, più piena e più gestibile. Aiuterà anche ad avere un odore migliore.

Quello che l'olio per barba non è è lo shampoo per barba o il balsamo per barba. Come l'olio per barba, shampoo e balsamo dovrebbero far parte della tua normale routine di cura della barba, ma servono a scopi diversi pur condividendo alcune somiglianze.

Contenuti
  • Scomponendolo
  • Oli vettore vs. oli essenziali
  • 10 incredibili vantaggi dell'olio per barba e perché dovresti usarlo ogni giorno (una guida semplice e illustrata)
  • Olio da barba prima e dopo: amerai la trasformazione
  • Conclusione
  • Scomponendolo

    banneradss-1

    Per essere un po' più scientifico, l'olio per barba imita gli oli naturali prodotti dalla pelle. È costituito da una miscela di uno o più ingredienti, come olio di cocco, olio di jojoba, olio di semi d'uva e molti altri tipi di olio classificati come olii portanti e oli essenziali.

    Gli oli da barba sono profumati o inodore e possono coprire un'ampia gamma di profumi maschili, dal dolce all'amaro, al legnoso e all'agrumato.

    Alcuni di quelli profumati hanno un odore dannatamente buono, comunque.

    Oli vettore vs. oli essenziali

    Oli vettore contro oli essenziali

    Torniamo un po' indietro. Abbiamo appena detto che l'olio da barba è costituito da una miscela di oli vettori e oli essenziali.

    Anche se non è obbligatorio capire le differenze tra olio vettore e olio essenziale, un po' di conoscenza non guasta mai, soprattutto quando si tratta di applicare un prodotto su quella barba che hai lavorato tanto per far crescere.

    Gli oli vettore servono come base di un olio da barba e diluiscono gli oli essenziali molto più concentrati per renderli sicuri per l'uso sulla pelle. L'olio essenziale applicato direttamente sulla pelle può causare reazioni avverse, come pelle irritata.

    L'olio vettore, quindi, 'trasporta' l'olio essenziale in modo sicuro sulla pelle, cioè la pelle sotto la barba, che è importante per la salute della barba tanto quanto i follicoli che da essa spuntano.

    Gli oli vettore sono costituiti da oli derivati ​​dai semi, dai noccioli o dalle noci di una pianta. Alcuni oli vettore sono inodori, mentre altri hanno un profumo delicato. A differenza degli oli essenziali, gli oli vettore non evaporano.

    L'olio essenziale porta il profumo e la fragranza della pianta da cui deriva. L'olio essenziale passa attraverso un processo di estrazione per separarlo dalla parte non semi della pianta, ed è una sostanza forte e volatile, motivo per cui non viene utilizzato direttamente sulla pelle.

    Gli oli vettore costituiscono in genere il 90% dell'olio da barba. Il resto è costituito da olio essenziale e, in alcuni casi, da ingredienti aggiunti, come la vitamina E, che ha molti benefici per la salute dei capelli e della pelle.

    L'olio da barba non è nuovo

    Mentre l'olio da barba è esploso sul mercato negli ultimi anni, l'uomo moderno non ha bisogno di essere troppo orgoglioso di se stesso per inventare la roba.

    Questo perché l'olio per barba risale almeno ai nostri predecessori nativi americani, che avevano bisogno di trovare un modo per mantenere la barba idratata e avere un bell'aspetto mentre vivevano in climi rigidi.

    È diventato disponibile in commercio, secondo la maggior parte dei resoconti, negli anni '30, ma i dati mostrano che non è diventato disponibile online fino al 2006. Stiamo cavalcando un'ondata di popolarità dell'olio per barba come nessun altro prima.

    Puoi trovare un elenco degli oli da barba migliori e più popolari qui.

    10 incredibili vantaggi dell'olio per barba e perché dovresti usarlo ogni giorno (una guida semplice e illustrata)

    Siamo realisti: se sei seriamente intenzionato a farti crescere una barba adeguata, allora devi avere l'olio per barba nel tuo kit di toelettatura.

    Non ci sono davvero scuse per non averlo perché i suoi numerosi vantaggi aiutano a trasformare la tua barba da opaca, pigra e disordinata a qualcosa degno di ammirazione.

    Se non sei sicuro e ti chiedi ancora 'Qual è lo scopo dell'olio per barba?' quindi considera i seguenti motivi per cui ne hai bisogno.

    1. L'olio da barba aiuta a sbarazzarsi del temuto prurito della barba

    L

    Una barba pruriginosa è più di un aggravamento. In alcuni casi, è così persistente e un tale rompicoglioni che porta gli uomini sull'orlo del dibattito se valga la pena avere la barba, dopotutto.

    Triste a dirsi, alcuni uomini vanno oltre l'orlo.

    Quando la tua barba prude, niente panico. Certo, a volte è più facile a dirsi che a farsi, ma, qualunque cosa tu faccia, mantieni la rotta.

    E usa l'olio per barba.

    L'olio da barba ti libera da tutto quel prurito nutrendo e rivestendo i follicoli piliferi mentre idrata la pelle sotto la barba - almeno gli oli di alta qualità lo fanno.

    Perché ti prude la barba? Può dipendere da una serie di motivi:

    • Dove sei nella fase di crescita– Uno dei momenti più comuni in cui si verifica il prurito della barba è durante le prime fasi della crescita, soprattutto per i coltivatori alle prime armi. La rasatura regolare ha lasciato i peli del viso con bordi affilati e frastagliati e quei follicoli possono penetrare nella pelle provocando irritazione e prurito quando iniziano a crescere.
    • Secchezza– I nuovi peli del viso più lunghi richiedono più olio naturale della pelle, chiamato sebo, per rimanere adeguatamente idratati, ma la produzione di sebo non sempre tiene il passo con la crescita dei peli e la pelle diventa secca, quando inizia a prudere. Le ghiandole che producono sebo, chiamate ghiandole sebacee, non crescono insieme alla barba e possono produrre solo così tanto olio.
    • Sporcizia, sporcizia, ecc.– Se la tua barba continua a prudere dopo aver superato le sue prime fasi di crescita, potrebbe essere a causa di particelle di sporco, cellule morte della pelle e persino cibo intrappolato nella barba. In effetti, i resti del pranzo possono causare prurito (e, si spera, non anche bruciore di stomaco).

    Quindi, l'olio per barba interviene, dona alla barba e alla pelle del viso la dose necessaria di idratazione mentre sostiene il sebo, e il prurito della barba smette di farti impazzire. Sembra un affare, e lo è.

    2. L'olio da barba combatte la forfora da barba

    Olio da barba combatte la forfora da barba

    La forfora della barba, forse più comunemente nota come barba, è molto popolare con il prurito della barba. Sono anche imparentati, il che presenta un doppio smacco.

    Per quanto riguarda quest'ultimo, quando ti prudi la barba, le scaglie di pelle secca della barba iniziano a cadere sui tuoi vestiti, sulla tua scrivania: ottieni l'aspetto non così attraente di beardruff.

    Quindi, molti uomini chiedono: 'A cosa serve l'olio per barba?'

    Trattare il beardruff è una delle sue funzioni - e per di più importante - e il Catch-22 di una barba pruriginosa e di un beardruff - si graffi l'uno per sollievo ma si provoca l'altro - è un altro motivo per possedere una bottiglia di olio per barba.

    Ecco il punto: l'uso dell'olio per barba nelle prime fasi di crescita della barba mantiene la pelle idratata mentre i follicoli si allungano e consumano più oli naturali della pelle.

    Ciò significa anche meno prurito e meno barba che lasciano cadere i suoi poco lusinghieri fiocchi bianchi su tutto.

    Ma tieni anche a mente che il beardruff può verificarsi in qualsiasi momento, in particolare se vivi in ​​un clima in cui le condizioni meteorologiche estreme sono comuni, in particolare il clima freddo e invernale. Il clima rigido può seccare la pelle sotto la barba e provocare forfora e prurito.

    3. L'olio per barba aiuta a trattare le barbe a chiazze

    L

    Mentre siamo in tema di barba cattiva – ma non male come in “cazzuto” – parliamo di barbe a chiazze.

    Non sei solo se confronti la tua barba con qualcuno i cui follicoli facciali sono pieni, meravigliosi e uno spettacolo da vedere. Se hai la barba a chiazze, un simile confronto è spesso deludente.

    Ma, ancora una volta, l'olio per barba è il tuo amico e fedele compagno nella tua ricerca della migliore barba possibile.

    Ci sono alcuni motivi per cui la tua barba è a chiazze, con alcune aree del tuo viso piene di follicoli e altre che sembrano un cane rognoso, inclusa la genetica.

    È difficile alterare l'esito della genetica: se tuo padre e tuo nonno avevano la barba a chiazze, hai buone possibilità di averne una anche tu, ma ciò non significa che non ci sia speranza.

    Potresti anche soffrire di alopecia areata, una condizione nota anche come 'calvizie a macchie', avere uno squilibrio ormonale o la tua barba a chiazze potrebbe essere il risultato di fattori dello stile di vita, come stress, cattiva alimentazione e persino fumo e abuso di alcol.

    Ancora una volta, inserisci l'olio da barba.

    L'olio da barba, in particolare l'olio da barba terapeutico, aiuta la pelle sotto la barba a prosperare e potenzialmente a curare eventuali problemi che causano chiazze. Idrata anche la pelle e la barba, come abbiamo discusso, il che aiuta a promuovere la salute generale della tua barba.

    L'olio risolve anche problemi come prurito, secchezza e forfora che impediscono alla barba di raggiungere il suo pieno potenziale, aiutando anche a guarire i follicoli piliferi dall'interno.

    L'olio per barba aiuta la crescita? Tecnicamente no, perché c'è poco da fare per cambiare la velocità di crescita della barba, ma l'olio da barba, grazie a ingredienti come l'olio di jojoba e di argan, aiuta a creare le condizioni per una crescita sana.

    La linea di fondo? L'olio da barba tratta i sintomi e i problemi che impediscono ai follicoli della barba di fiorire e crescere.

    4. L'olio per barba rende più facile lo styling della barba

    L

    L'olio da barba è come un supereroe tra gli elementi essenziali per la cura della barba. Come abbiamo visto, tratta prurito, barba, secchezza e chiazze comuni a molte barbe, ma svolge anche molte altre funzioni, inclusa quella di rendere la barba più gestibile.

    Se sei stanco di una barba dall'aspetto trasandato in cui alcuni peli sporgono come cavi elettrici, è tempo di prendere l'olio per barba.

    Per uno, rende la barba più morbida e più facile da gestire, ma quelli buoni non includono sostanze chimiche aggressive che irritano i peli del viso e la pelle.

    L'olio per barba è un'ottima alternativa ai gel e agli spray per lo styling, che spesso contengono tossine nocive. È una crema idratante delicata che aiuta a mantenere la barba liscia ed elegante.

    A meno che tu non stia cercando il look da 'boscaiolo', hai bisogno di prodotti che tengano i capelli randagi in posizione mentre li rendano più facili da acconciare.

    Sebbene l'olio per barba potrebbe non essere efficace come il balsamo per barba per lo styling e la modellatura - e il balsamo per barba fornisce una presa più salda - svolge quasi lo stesso ruolo di un balsamo senza risciacquo mentre idrata la pelle e la barba per renderla più gestibile.

    Una delle tante cose belle dell'olio per barba è che puoi usarlo insieme al balsamo per barba, oltre a usarlo come prodotto autonomo.

    Il balsamo per barba ha una tenuta che dura tutto il giorno e uno dei pochi svantaggi dell'olio per barba è che non fornisce lo stesso tipo di tenuta. Poi di nuovo, ecco perché c'è il balsamo per la barba.

    Per non dimenticare, un altro vantaggio che l'olio da barba ha rispetto a molti altri prodotti per lo styling è che è composto da ingredienti naturali, almeno i migliori oli da barba lo sono.

    Fai attenzione ai gel e agli spray per lo styling che includono ingredienti troppo difficili da pronunciare, come ad esempio ftalati e idantoina , e composto da sostanze chimiche sintetiche e potenzialmente tossiche.

    5. L'olio da barba aiuta a combattere l'acne

    L

    Molte cose possono accumularsi sulla barba durante una giornata tipo: sporco, sporcizia, inquinanti interni ed esterni, cibo, ecc. A loro volta, i follicoli piliferi si ostruiscono, causando l'ostruzione dei pori, l'infiammazione e l'acne.

    Sebbene possa sembrare controintuitivo usare l'olio per aiutare a curare l'acne, poiché la pelle grassa spesso porta a sfoghi di brufoli, l'olio per barba aiuta a pulire e idratare la pelle sotto la barba e non ostruisce i pori.

    Tieni presente che alcuni ingredienti dell'olio per barba sono migliori di altri per aiutare a prevenire l'acne:

    • Olio di jojoba

    L'olio di jojoba proviene dai semi delle piante di jojoba originarie dell'Arizona, del Messico settentrionale e delle regioni aride della California. È anche uno degli ingredienti più popolari in molti dei prodotti per la toelettatura di oggi, non ultimo l'olio per barba.

    Di tutti gli oli naturali estratti, il jojoba è il più vicino al sebo, l'olio prodotto dal corpo umano. Il jojoba è anche ricco di nutrienti e vitamine essenziali che aiutano a sviluppare una barba più folta e sana.

    Un altro motivo per cui troverai il jojoba in molti oli da barba è che è molto delicato. Protegge la pelle sensibile che è più soggetta a brufoli e acne.

    Quindi, se stai cercando un olio da barba che non aggravi l'acne o altri problemi della pelle di cui potresti soffrire, cerca quelli che contengono olio di jojoba.

    • Olio di cocco

    La pelle eccessivamente secca può anche causare sfoghi di acne, ma l'olio di cocco blocca l'umidità nella pelle e nei capelli per aiutare a mantenere la pelle adeguatamente idratata.

    L'olio di cocco previene anche la desquamazione della pelle, che può portare alla formazione di barba, riducendo l'irritazione causata dal taglio della barba o dalla rasatura delle parti del viso non coperte dai peli del viso.

    • Olio di mandorle dolci

    L'olio di mandorle dolci, come l'olio di cocco, riduce l'infiammazione mentre tratta la pelle sensibile che è spesso soggetta a sfoghi di acne. Il suo alto contenuto di acidi grassi riduce l'infiammazione, mentre migliora anche il flusso sanguigno nell'area infiammata.

    Un altro vantaggio dell'olio di mandorle dolci è che agisce come esfoliante per rimuovere le cellule morte della pelle sotto la barba, il che aiuta a ridurre la forfora della barba. Inoltre, aiuta a prevenire la caduta e la rottura dei capelli che impediscono alla tua barba di apparire al meglio.

    6. L'olio per barba migliora l'aspetto della tua barba

    L

    Abbiamo già parlato, almeno in modo indiretto, di come l'olio per barba migliora l'aspetto generale della barba. Aggiunge lucentezza a una barba dall'aspetto opaco, aiuta a liberarsi di nodi e grovigli che rendono più difficile pettinare o spazzolare la barba e la rende più morbida.

    Inoltre, come accennato, integra gli oli naturali che mantengono i follicoli della barba lucidi e la pelle sottostante sana. E una barba dall'aspetto sano è bella.

    7. L'olio da barba ti aiuta ad avere un buon odore

    L

    Andiamo al sodo: la tua barba puzza? Se lo fa, non sei solo.

    Una barba spettinata può assumere un certo, ehm, odore, grazie a una serie di motivi: dallo sporco e dalle sostanze inquinanti che raccoglie tutti i giorni (e per i quali non si può fare molto) al cibo che ci rovesci sopra (una barba non un bavaglino, ma comunque).

    Inoltre, dal sudore che sgorga da te durante un allenamento intenso al fumo di sigaro e sigaretta generato da te o da chi ti circonda.

    Ecco perché è importante usare regolarmente un lavaggio della barba ma anche usare l'olio per barba. L'olio da barba è disponibile in molte fragranze, dal legno di sandalo alle fragranze di menta, e l'applicazione regolare aiuta a mantenere la barba fresca, non sgradevole.

    8. L'olio da barba è leggero

    L

    Uno dei vantaggi dell'olio per barba rispetto ad altri tipi di prodotti per la cura della barba è che di solito è disponibile in una formula leggera che non appesantisce molto la barba.

    Questo non significa mancare di rispetto ad altri prodotti, come il balsamo per barba o la cera, ma quelli servono a scopi diversi e sono, per natura, più pesanti dell'olio.

    Saprai che stai indossando l'olio per barba dal profumo e dalla lucentezza della tua barba, ma non perché appesantisca i tuoi follicoli. Altrimenti, non te ne accorgeresti affatto e la lucentezza non è mai grassa, o almenonon dovrebbeessere grasso.

    9. L'olio da barba crea fiducia

    L

    La barba in realtà dà più sicurezza a un uomo, cioè la barba rende l'uomo?

    Mentre l'uomo fa l'uomo, quando arrivi fino in fondo, una barba può fornire un ulteriore senso di benessere e persino spavalderia, specialmente quando l'aspetto della barba è sbalorditivo.

    Quindi, sì, una barba può aiutare con fiducia, senza dubbio e, quando ha un bell'aspetto, può modellare il modo in cui le persone ti percepiscono in altre aree della tua vita, come sul posto di lavoro.

    Una barba sciatta e spettinata può dare l'impressione sbagliata tra le persone con cui lavori, o anche tra quelle con cui speri di lavorare attraverso colloqui di lavoro.

    Può farti sembrare letargico, come se ci volessero tutti i tuoi poteri mentali e fisici per trascinarti fuori dal letto e farlo funzionare in tempo.

    Una barba ben curata, d'altra parte, offre molti vantaggi: dal far sembrare più maturo chi lo indossa al farlo sembrare più mascolino, ma non una barba qualsiasi. Una barba che, con l'aiuto dell'olio da barba, ha l'aspetto di una macchina ben oliata.

    10. L'olio da barba aiuta ad attirare le donne

    L

    A proposito di sicurezza – la maggior parte delle donne preferisce un uomo sicuro di sé, che può entrare in una stanza con un'aura di sicurezza di sé e autorità – e gli studi dimostrano che molte donne trovano gli uomini con la barba più attraenti degli uomini ben rasati, compresi questo studia.

    Ma, ancora una volta, una cattiva cura può ostacolare l'attrazione della donna dei tuoi sogni, ed è qui che l'olio da barba gioca un ruolo chiave.

    Usare regolarmente l'olio per barba per mantenere la tua barba ben acconciata, morbida, maneggevole, priva di barba e con un ottimo odore potrebbe migliorare le tue probabilità con le donne.

    Ehi, ogni piccola parte aiuta, giusto?

    Olio da barba prima e dopo: amerai la trasformazione

    Prima e dopo l

    Abbiamo parlato dei numerosi vantaggi dell'olio per barba e tra i vantaggi c'è come cambia l'aspetto della tua barba. In poche parole, è questo: da opaco, arruffato e secco a lucido, morbido e ben idratato.

    Stiamo parlando di miglioramenti evidenti, ragazzi, che sono un'ulteriore prova che il tuo kit per la cura della barba deve contenere olio per barba. Niente scuse.

    • Alcuni uomini e donne amano una barba folta e ruvida, ma non tutti sono in grado di gestire la barba ruvida, specialmente le nostre mogli, fidanzate, ecc., Quindi una barba più morbida è d'obbligo. L'olio per barba aiuta a trasformare la tua barba da (prima) ruvida e ispida a morbida e liscia (dopo).
    • La tua barba potrebbe sembrare opaca e senza vita, almeno prima di applicarvi l'olio per barba. L'olio per barba dona alla tua barba una bella lucentezza, ma non così tanto da sembrare che contenga una manciata di pomata.
    • La tua barba prima dell'olio per barba può includere peli vaganti e volanti che sporgono come pezzi di filo da una barba altrimenti liscia. L'olio per barba rimetterà al loro posto quei peli ostinati.
    • Prima dell'olio da barba: barba. Dopo l'olio da barba: niente più barba. Se non hai altri incentivi per provare l'olio per barba, sbarazzarti di quegli antiestetici fiocchi bianchi di barba dovrebbe essere una ragione sufficiente.
    • Un olio per barba di qualità ammorbidisce la barba e aiuta a liberarsi di grovigli e doppie punte. A sua volta, libererai la tua barba dal suo aspetto ispido.

    Insomma, la tua barba passerà da mediocre (o anche meno che mediocre) a prima della classe, grazie a qualche goccia di olio da barba ben piazzata.

    Conclusione

    L'olio da barba è il materiale di cui la tua barba richiede per molte ragioni. Se sei seriamente intenzionato a rendere la tua barba al meglio mantenendola sana, allora l'olio per barba è essenziale per il processo. Rimarrai stupito da quanto sia migliore la tua barba.

    Usi olio da barba? Se si, che marca usi? Come sempre, ci piacerebbe sentirti e accogliere con favore i tuoi commenti e feedback.


    POTREBBE PIACERTI ANCHE:

    12 errori comuni con la barba da evitare a tutti i costi

    8 consigli per la cura degli uomini per cambiare il modo in cui ti vedi

    Come applicare l'olio da barba nel modo giusto in 6 semplici passaggi

    Come usare l'olio di cocco per la barba e i suoi 13 meravigliosi benefici

    I migliori shampoo e lavaggi per barba per una barba perfettamente pulita

    Come usare la cera per barba nel modo giusto in 6 semplici passaggi illustrati

    12 modi comprovati per far crescere una barba più folta, supportati dalla scienza

    Commenti